Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Aggiungere un messaggio alla schermata di blocco di Windows

Pubblicato il: 1 ottobre 2015 Aggiornato il:
In Windows 10, Windows 7 e 8 è possibile aggiungere un messaggio personalizzato alla schermata di blocco e di login
messaggio personalizzato alla login di Windows In Windows 10 (e dovrebbe funzionare anche in Windows 7 e Windows 8) è possibile aggiungere un messaggio alla schermata di blocco.
Questa può essere utile, soprattutto sui portatili, per scrivere il proprio nome e l'indirizzo nel caso venisse perso (un po' improbabile ma può capitare) oppure per scrivere un messaggio che possano leggere le altre persone che usano il computer in casa o in ufficio, come promemoria, come avvertimento oppure per lasciare una battuta simpatica.
Questa caratteristica è però molto nascosta in Windows e non modificabile tramite un'opzione, ma modificando una chiave di registro.

Per attivare il messaggio personalizzato nella schermata di blocco di Windows bisogna quindi aprire l'editor delle chiavi di registro cercando la parola regedit nel campo di ricerca del menu Start.
Una volta aperto, dall'albero di cartelle a sinistra, espandere il seguente percorso premendo le freccette verso il basso:
HKEY_LOCAL_MACHINE > Software > Microsoft > Windows > Current Version > Policies > System .
Premere sulla cartella System per vedere comparire una serie di valori sul lato destro della schermata.
Cercare qui il valore legalnoticecaption, premerci sopra e scrivere sul campo vuoto un titolo del messaggio, ad esempio: "Questo è il computer di Claudio".
Premere poi sul valore legalnoticetext e scrivere nel campo vuoto il contenuto del messaggio che può essere, ad esempio: "se trovate questo computer, chiamate il numero 12345".

Riavviare il computer e, nel momento in cui appare la schermata di login, quella dove bisogna inserire la password, comparirà il messaggio scritto con un pulsante di OK.
Per rimuovere il messaggio basterà ripetere le operazioni sopra e cancellare i due messaggi dentro le chiavi legalnoticecaption e legalnoticetext .

Ricordo che chi ha Windows 10 può personalizzare la schermata di blocco direttamente dalle opzioni di personalizzazione dentro Impostazioni, cambiare l'immagine di sfondo e aggiungere informazioni da altre app installate.

In un altro articolo abbiamo invece visto come modificare lo sfondo di accesso (logon) su Windows 7.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)