Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Calibrare la batteria di smartphone Android

Pubblicato il: 4 settembre 2015 Aggiornato il:
Calibrare la batteria di uno smartphone o tablet Android in modo che la batteria sia carica al massimo in modo completo
calibrazione batteria android Calibrare la batteria significa far capire al sistema quando è veramente scarica e quando è invece carica al massimo senza sbagliare.
Questo sembrerà scontato, ma la mancata calibrazione è invece uno dei problemi principali di una batteria che si scarica presto.
Può darsi infatti che il sistema operativo del computer abbia salvato in memoria dei valori sbagliati facendo risultare la batteria carica quando ancora non è.
Se in un altro articolo abbiamo visto come calibrare la batteria del pc portatile, vediamo qui come calibrare la batteria di uno smartphone o di un tablet Android in modo che la batteria si possa caricare al massimo in modo completo.

Per calibrare la batteria in uno smartphone Android ci sono due metodi comunque efficaci, uno che vale per tutti i telefoni e un altro solo per quelli sbloccati con root.

1) Il primo metodo richiede di scaricare il telefono completamente fino a che non si spegne.
Per essere certi che la batteria sia scarica del tutto, riaccenderlo e farlo spegnere fino a che non si accende più.
Collegare poi il telefono al caricabatterie e lasciarlo in carica fino a quando non è al 100%.
Scollegare quindi il caricabatteria, accendere il telefono e notare che l'indicatore della batteria non dice più 100%.
Ricollegarlo quindi al caricabatterie, continuare fino a che non dice 100 per cento anche sullo schermo, scollegare e riavviarlo.
Se anche questa volta l'indicatore di Android non indicasse il 100 per cento ripetere la stessa procedura, fino a che non si raggiunge il 100% sia a telefono spento che a telefono acceso.
Lasciare infine che il telefono si scarichi completamente fino a che arriva a zero e caricare caricare completamente la batteria dello smartphone Android senza alcuna interruzione.

Considerare comunque che questa operazione va fatta solo ogni tanto e che non è salutare, per la batteria, essere scaricata a 0 ogni volta.
LEGGI ANCHE: Quanto spesso caricare la batteria del cellulare / portatile per prolungarne la durata?

2) Calibrazione della batteria Android su smartphone sbloccati con root
La procedura sopra indicata diventa molto più rapida usando un'applicazione chiamata Battery Calibration
Dopo aver installato l'applicazione di calibrazione della batteria, caricare lo smartphone, lasciandolo spendo, fino al 100%.
Avendo la batteria completamente carica e tenendo il cavo di ricarica collegato, riaccendere il cellulare, aprire l'applicazione Battery Calibration, garantire i permessi di super user e premere il pulsante per calibrare la batteria.
L'applicazione riscrive il file interno del sistema Battery Stats memorizzando il momento in cui la batteria è carica completamente.
Scollegare il caricabatteria, usare il telefono fino a che la batteria non si scarica completamente e ricaricarlo di nuovo al 100% per completare la calibrazione.

LEGGI ORA: Prolungare la durata della batteria Android al massimo

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
3 Commenti
  • rico
    6/9/15

    Per prima cosa bisogna essere sicuri che il "carichino" e il cavo funzionino.
    Mi viene in aiuto l'app "Ampere" di Braintrapp, che misura la corrente in entrata, volt, stato batteria e informazioni essenziali, tutto in una schermata.

  • Claudio Pomes
    6/9/15

    Si ottimo spunto, ho parlato di Ampere e di come usare questa speciale applicazione qui http://www.navigaweb.net/2015/03/verifica-se-il-cavo-ricarica.html

  • rico
    7/9/15

    Dovevo saperlo che ci avevi già pensato.
    In ogni caso non sperare di trovare le batterie dei vecchi cellulari nei negozi: dopo un infruttuoso pellegrinaggio perfino nel centro assistenza Samsung, ho dovuto ordinare una batteria nuova del galaxy S3 su e-bay (o amazon, a scelta), 16 euro + 5 di spedizione, incellofanata e funzionante, recapitata dopo 48 ore.
    Glielo dicevo alla mia donna: la troveremo solo su internet. Quasi quasi apro un negozio di batterie ;-)