Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Ricevi le ultime funzioni di Windows 10 Insider Build

Pubblicato il: 19 agosto 2015 Aggiornato il:
In Windows 10 è possibile attivare il programma Insider per ricevere le ultime funzioni beta del sistema con l'ultima Build 10532
ultima insider build windows 10 Chi ha seguito lo sviluppo delle varie versioni beta e preview di Windows 10 ha conosciuto le parole "build insider" con cui Microsoft identifica le anteprime del sistema operativo ancora da testare prima del rilascio definitivo.
Uno dei cambiamenti più importanti e meno evidenti di Windows 10 rispetto a Windows 7, Windows 8 e tutte le versioni precedenti è il fatto che ci saranno aggiornamenti non solo per correggere falle di sicurezza e bug interni, ma anche per aggiungere e migliorare le funzionalità del sistema, le sue prestazioni, i menù e le opzioni.
Grazie a questo meccanismo di aggiornamenti continui Microsoft rende Windows 10 per PC un servizio che verrà continuamente migliorato nel tempo.
Siccome non ci sarà un Windows 11, Microsoft dà a tutti gli utenti Windows 10 la possibilità di provare, in anteprima, i nuovi sviluppi e le funzioni sperimentali prima del loro rilascio definitivo come aggiornamento regolare.
Un po' come avviene con le beta di Chrome e di Firefox, è possibile attivare le build insider e ricevere quindi, sul PC, tutti gli aggiornamenti di Windows 10 prima del rilascio finale.

LEGGI ANCHE: Windows Update in Windows 10: come bloccare o disinstallare aggiornamenti

Per attivare le build insider si devono aprire le impostazioni di Windows 10 dal menu Start e andare nella sezione Aggiornamento e sicurezza.
Nella prima sezione, quella di Windows Update, andare sulle Opzioni avanzate si troverà un pulsante con scritto "per iniziare", che serve a ricevere le build insider, ossia le versioni di anteprima di Windows 10.
Come spiega Microsoft nella schermata successiva è consigliabile attivare le build insider soltanto se si è esperti di PC, se non si teme la possibilità di dover reinstallare tutto da zero e se il computer in uso non è utilizzato per il lavoro quotidiano.
Questo perchè gli aggiornamenti beta possono, teoricamente, rendere instabile il sistema e rendere, alla peggio, il PC inutilizzabile o mal funzionante.
Proseguendo col programma insider sarà richiesto di inserire la password dell'account Microsoft e di impostare un PIN di sicurezza.

La versione attuale di Windows 10, quella stabile che si può scaricare da internet (vedi qui dove scaricare Windows 10) è la build 10240.
Questo è visibile premendo insieme i tasti Windows+R ed eseguendo poi il comando winver.

Parlando invece dell'ultima build insider di Windows 10, Microsoft è arrivato alla versione definitiva della build 10586, che è diventato ufficialmente l'update di Novembre per Windows 10 con tante nuove funzioni.
In particolare Microsoft ha aggiunto la possibilità, nelle impostazioni di personalizzazione dei colori, di cambiare colore ai titoli delle finestre.
Windows 10 in questa build sembra aver anche migliorato la gestione di memoria del computer, riducendo la quantità di memoria utilizzata per ogni processo per mantenere più applicazioni attive simultaneamente.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • peppe persi
    20/8/15

    mi piace

  • William Patanè
    23/8/15

    non mi fa cliccare ricevi build insider, come mai?