Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Per ottenere il massimo da computer e da internet

Pubblicato il: 7 agosto 2015 Aggiornato il:
Come ottenere il massimo dal PC e dal web, in sintesi, con un elenco di 10 cose importanti che, tra le altre, è necessario saper fare e conoscere
usare computer al massimo Per soffrire meno possibile con la tecnologia ed i computer e ottenere il massimo da loro, oltre ad una buona componente di fortuna, è necessario prendere certe precauzioni e prevenzioni per evitare o saper risolvere ogni tipo di problema, prima che esso possa presentarsi o diventare grosso.
Le buone abitudini in campo tecnologico sono importanti per risparmiare denaro, per tenere le informazioni personali al sicuro e per evitare quella frustrazione che viene quando non qualcosa funziona a dovere.
Per essere più tranquillo in futuro, in questo articolo vediamo 10 modi per ottenere il massimo nell'uso di internet e del computer, senza parlare di trucchi speciali o hack magici, ma semplicemente elencando cose importanti da saper fare o conoscere.

LEGGI ANCHE: 10 errori comuni nella cura del computer da evitare

1) Usare internet per confrontare prezzi dei prodotti di tecnologia
La tecnologia non è a buon mercato e, generalmente, più costa, meglio è; ma non sempre è cosi e la fregatura rimane sempre dietro l'angolo.
Può capitare di comprare un prodotto già vecchio oppure inutile o costoso soltanto perchè bello esteticamente.
Anche se Navigaweb.net non è un sito di shopping, non mancano guide agli acquisti tecnologici (TV, computer, portatili, tablet, cellulari, gadget, stampanti ecc) scritte con l'ottica di prendere il meglio al prezzo minore.
In generale prima di comprare qualsiasi cosa, si possono usare le app per confrontare prezzi e per comprare nei negozi online al prezzo più basso.
Abbiamo visto, in un altro articolo, tutti i trucchi per risparmiare su Amazon.

2) Evitare, col buon senso e con gli antivirus, di essere colpiti da Malware e virus
Sappiamo tutti che i virus portano problemi, ma non tutti sanno esattamente come funzionano e, quindi, come evitarli.
Non basta infatti avere un antivirus installato se questo non è aggiornato e se si clicca a caso sui siti web senza pensare a quello che si sta facendo.
Rimando alla lista di cose da fare per stare online in sicurezza col computer.

3) Fare attenzione a cosa si scarica da internet e cosa si va a installare
Scaricare gratis da internet è bello, ma è importante anche saperlo fare bene, altrimenti si rischia davvero di ritrovarsi il PC pieno di spazzatura o virus.
Lo stesso vale anche per gli smartphone.
Se per gli smartphone basta scaricare le app solo dallo store ufficiale, per i PC il problema è più grosso perchè non esiste uno store ufficiale.
In un altro articolo, la guida per installare programmi gratuiti senza sponsor e spazzatura a cui si deve aggiungere la raccomandazione speciale di non scaricare mai player e aggiornamenti da siti di video in streaming che sono sempre virus.

4) Fare attenzione quando si naviga in internet collegandosi a una rete wifi libera
Quando ci si connette a reti wifi aperte e senza password, bisogna essere consapevoli che i dati inseriti e trasmessi in rete possono essere letti e "snifffati" da altre persone.
Ecco quindi che se si scrive una password essa può essere trasmessa in modo visibile e catturata da altri computer.
Non ci vuole alcuna esperienza di hacking per sniffare traffico di rete e spiare un utente su Facebook o rubare password.
E nemmeno è sicura una rete protetta se ci sono altre persone collegate.
Proteggersi comunque è piuttosto semplice e basta levare la condivisione di file e cartelle ed evitare di scrivere password su siti importanti il cui indirizzo non comincia per https.
In un altro articolo, la guida per connettersi in rete wifi pubblica o non protetta impedendo che i dati siano visibili da altri.

5) Fare la manutenzione per il computer
Sappiamo tutti che i computer richiedono un po 'di manutenzione regolare per mantenere elevate le loro prestazioni.
Non c'è bisogno di far fare la manutenzione a qualche ciarlatano che chiede soldi, per la maggior parte degli interventi si può fare da se, senza problemi, su PC Windows, Mac, iPhone telefono Android ecc.
Leggere quindi: le attività da fare per fare la manutenzione del computer e mettere apposto Windows.
A questo bisognerebbe aggiungere di controllare anche le impostazioni di privacy dei browser web e cancellare la cronologia dei siti visitati.

5.1) Tra le attività di manutenzione del computer, quella più importante è forse l'esecuzione del backup.
Se qualcosa andasse storto, se il pc smette di funzionare all'improvviso per qualche motivo, se non si accende più o se va cambiato, i dati in esso salvati possono essere facilmente recuperati e ripristinati su un altro pc se si ha una loro copia di backup.
Per fare il backup di un computer è necessario un hard disk in più.
In un altro articolo, i modi migliori per fare un backup su PC.

6) Cambiare le password di accesso ai siti web usando chiavi di sicurezza sicure e facili da ricordare.
La password più sicura è quella difficile da ricordare, che non sono parole del vocabolario, fatte di caratteri minuscoli e maiuscoli, numeri e simboli.
Abbiamo visto però, in un altro articolo, come si possano generare password complicate facili da ricordare con diversi criteri.
Tenere presente che le password possono essere scovate da chiunque usando trucchetti informatici, truffe e previsioni.
Salvare le password nel browser è anche una cosa da non fare quindi è consigliabile un programma di gestione password come Keepass.

7) Saper cercare con Google
Questa potrebbe esser l'abitudine più importante che una persona può prendere per trovare soluzioni a portata di mano su qualsiasi cosa.
Chi vi scrive, a volte, riceve graditi, a volte esagerati complimenti sembrando un esperto un po' in tutto.
Il mio segreto e quello di chi scrive blog di tecnologia e di informatica è sicuramente la capacità di cercare su Google in modo esperto, sapendo quali parole cercare e non solo in italiano ma anche in inglese.
A Google non si fanno domande, si trovano siti web in base a combinazioni di parole specifiche, usando anche gli strumenti avanzati per affinare le ricerche.
In un altro articolo, trucchi avanzati per cercare su Google e trovare qualsiasi cosa.

8) Controllare regolarmente le impostazioni di privacy degli account web
Social network come Facebook non si possono usare come giocattoli senza pensare a quello che si fa.
Nel momento in cui si condivide e si scrive qualcosa, bisogna sapere che questa sarà visibile per un certo numero di persone o per tutti a seconda del livello di privacy impostato.
L'unico modo per mantenere le nostre informazioni private, senza cancellarsi è controllare le impostazioni sulla privacy di Facebook di tanto in tanto per adeguarsi ai cambiamenti e verificare che non ci siano state modifiche automatiche senza saperlo.
Il discorso vale anche per l'account Google, legato a numerosi servizi come Youtube, la ricerca, Google Foto, Maps, Android e tanto altro.
Vale la pena fare un controllo di privacy dell'account Google e un controllo di sicurezza Google.
Un sito come Adjustyourprivacy potrebbe essere utile a verificare velocemente le impostazioni per tutti i social network più importanti.
In questo articolo invece ci sono i link per controllare autorizzazioni di applicazioni agli account Google, Facebook, Twitter e altri.

9) Riconoscere truffe e i miti che circolano su internet
Internet è piena di truffe e la disinformazione, che parla sempre di cose clamorose, si diffonde spesso più velocemente rispetto le informazioni vere.
Le truffe più pericolose sono quelle bancarie che chiedono password di accesso al conto online, ma ci sono anche tentativi di "phishing per rubare le password su Facebook o altri siti che contengono dati personali.
In generale, la regola è che, se qualcosa sembra un po' di dubbia veridicità, quasi certamente è falsa.
In un altro articolo, tutti i casi di truffe online nella guida alla sicurezza su internet.

10) Scegliere il browser migliore per navigare su internet e installare le estensioni per le proprie esigenze.
I browser migliori per navigare da PC sono sicuramente Chrome e Firefox per la loro capacità di espandere le funzioni grazie alle estensioni.
Abbiamo in questo blog un'intera doppia sezione di estensioni per questi due browser, una per Firefox e una per Chrome, tutte da leggere.
Riguardo i browser è importante anche rimuovere i plugin del browser per navigare il web più sicuri, soprattutto Java e Silverlight oltre che, se possibile, Flash.

10.1) Riguardo i browser web, in un altro articolo è spiegato come velocizzare al massimo il caricamento dei video in streaming che sono oggi la parte più importante di internet.

LEGGI ANCHE: Buone e cattive abitudini col PC

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)