Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Migliori smartphone cinesi 2016

Pubblicato il: 18 agosto 2015 Aggiornato il:
Miglior smartphone cinesi nel 2016, cellulari di qualità dalle migliori aziende in Cina che si possono compare anche su Amazon
marche di cellulari cinesi 2016 Gli smartphone cinesi erano, fino a qualche tempo fa, telefoni molto economici, imitazioni dei telefoni più famosi, costruiti con pezzi e con materiale scadente.
Andando su particolari siti di importazione si riuscivano a comprare smartphone simili all'iPhone, in alcuni casi assolutamente cloni, fatti con pezzi meno di valore, ma comunque assolutamente funzionanti e supportati dal sistema operativo Android, con la possibilità di installare tutte le applicazioni più popolari dal Play Store Google.
Anche io, qualche anno fa, avevo comprato, per 200 Euro, uno smartphone Cubot che aveva le prestazioni di un top di gamma da 600 Euro.
Alla fine, anche se in poco si sentiva al tatto il fatto che la qualità non era il massimo, mi è durato 2 anni finendo purtroppo la sua vita dopo essere caduto in acqua.

Oggi invece gli smartphone cinesi non sono più pezzi di imitazione di scarso livello e alcune delle aziende che li producono sono capaci oggi di fare vera concorrenza anche ai giganti di tecnologia mondiale (americani Apple e coreani Samsung in primis), rilasciando modelli davvero di alta qualità.
Se guardiamo i primi cinque produttori di smartphone del mondo oggi, si scopre che due di essi sono cinesi e se parliamo di smartphone cinesi si può rimanere sorpresi dall'abbondanza di cellulari che è possibile comprare al posto dei soliti noti.
In questo articolo vediamo non solo i migliori smartphone cinesi del momento ma anche le migliori marche cinesi, partendo dalla decima posizione alla prima, che nel 2016 e negli anni prossimi saranno assolute protagoniste del mercato tecnologico, anche in Italia.
In questo articolo saranno citati diversi modelli in lingua italiana che sarà possibile comprare su Amazon, con spedizione gratuita e garantita fino a 2 anni da Amazon stessa.
Se non si vuol comprare su Amazon, il consiglio è di acquistare sui siti ufficiali di queste aziende in modo da essere certi dell'assistenza anche in Italia.

10) Zopo
Zopo è un'azienda che ha sempre fatto i migliori smartphone cinesi, con specifiche elevate e buona qualità costruttiva.
Attualmente Zopo produce lo smartphone ZOPO 7 Speed da 200 Euro.
In Italia il mercato di questa marca è comunque piuttosto limitato.

9) UMI
La UMI è una marca meno conosciuta cinese che vende attualmente lo smartphone UMI IronX a 160 Euro.
Elegante e robusto, si tratta di uno smartphone con ottime prestazioni, non il massimo dal punto di vista hardware, ma comunque, a questo prezzo, difficilmente equiparabile.

8) Lenovo
Quando si parla di smartphone cinesi uno pensa a chissà quali marche sconosciute dimenticando forse che Lenovo, il primo produttore di computer portatili e oggi proprietaria dei telefoni Motorola, è cinese essa stessa.
Lenovo è nota in tutto il mondo per i suoi prodotti di buona qualità, anche se nel settore smartphone fatica a trovare spazio.
Se però si vuol spendere poco per un cellulare, cercare un modello di Lenovo può essere un'ottima scelta, senza pretese, ma garantita da una marca non sconosciuta.
Oggi si può comprare il Lenovo S856 a 100 Euro.

7) Elephone
Elephone è uno dei più grandi marchi cinesi che fa telefoni a buon mercato e con elevate specifiche tecniche.
Al momento si può comprare su Amazon l'Elephone P9000 a 250 Euro, con processore Octacore e prestazioni top come un Samsung Galaxy S7.

6) Oppo
Oppo era un po' una marca come Zopo, Cubot ed Elephone che però ha trovato grossa popolarità con la serie di smartphone Oppo Find, di buona fattura e a buon mercato.
L'Oppo Find 7 è stato uno dei migliori telefoni del 2014 mentre oggi si possono comprare anche Oppo R5 e Oppo N3, entrambi molto popolari quest'anno (purtroppo al momento nessuno di questi si trova su Amazon).

5) OnePlus
OnePlus produce uno dei migliori smartphone Android in assoluto, il OnePlus One, messo in vendita per tutto l'anno scorso solo a invito sul suo sito ufficiale.
La campagna di marketing virale per il OnePlus One è stata un successo planetario, anche perchè questo è stato il primo smartphone ad avere come sistema operativo la ROM Android Cyanogenmod, molto performante e personalizzabile.
La stessa formula commerciale a inviti è ora stata lanciata per il OnePlus 2, potentissimo smartphone con altissime prestazioni a prezzo relativamente basso.
Nel 2016 è uscito poi, per tutti e senza inviti, Oneplus 3, lo smartphone perfetto migliore che c'è a solo 400 Euro

4) Meizu
Meizu è forse l'azienda cinese salita di più nel 2015, con il rilascio di alcuni smartphone davvero potenti e di grande successo come il Meizu M3 Note e l'M2 che si possono comprare facilmente su Amazon e che sono premiati in ogni sito specializzato con i punteggi di qualità più elevati.

3) Huawei
Questa è la tipica azienda che non si può davvero più definire né cinese né "low cost" perchè ormai multinazionale che produce smartphone di alta qualità, sia a prezzi medio-bassi, sia a prezzi più elevati.
Huawei è uno dei più grandi produttori di smartphone in Cina e nel mondo che vende attualmente, su Amazon Italia diversi modelli della serie Huawei Ascend e la serie più di alto livello Huawei Honor.

2) ASUS
ASUS è una grande multinazionale con sede in Cina, leader mondiale nei computer e, dal 2015, anche nel mercato tablet e smartphone.
L'Asus Zenfone 2, smartphone migliore da 200-300 Euro descritto nel dettaglio in un altro articolo, può essere considerato il vero campione di incassi del 2015.

1) Xiaomi
La Xiaomi è l'astro nascente del mercato mondiale dei telefoni smartphone, un'azienda cinese giovane che ha saltato la fase dei prodotti scadenti andando subito a produrre smartphone capaci di competere con Samsung Galaxy e iPhone.
Il loro ultimo modello, il Xiaomi MI4, è uno degli smartphone Android migliori in assoluto di fascia media del 2015.
Volendo si trova ancora il modello precedente, il MI3, lo smartphone più economico Xiaomi Redmi e la serie di punta più costosa, lo Xiaomi Mi Note.

LEGGI ANCHE: Chi vuole lo smartphone migliore deve comprarne uno cinese

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
7 Commenti
  • Piero Indrizzi
    18/8/15

    Io li uso da diversi anni e li trovo addirittura superiori ai costosissimi iPhone ....ecc. Strano che Lei non menzioni AliExpress, sito serissimo e grande piu' di eBay e Amazon messe assieme.

  • Claudio Pomes
    18/8/15

    più grande di amazon non c'è nessuno attualmente

  • Alberto Tiana
    18/8/15

    Analisi come sempre accurata. Io sono di parte (2 xiaomi) e devo dire che rispetto a quasi tutti i costruttori cinesi xiaomi fa aggiornamenti di sistema settimanali. E questo è un gran punto a favore

  • WinkleDC
    19/8/15

    Ottima idea per un articolo! Potreste solo sistemare il link allo smartphone Zopo? Saluti 😊

  • POT CAS
    19/8/15

    NON è TAIWANESE L'ASUS?

    I motori di ricerca danno sede a Taiwan.
    Saluti.

  • Claudio Pomes
    19/8/15

    Taiwan è Cina, non mi metterei a discutere sui vari problemi politici e indipendentisti

  • drotol
    19/12/15

    sempre complimenti per i vostri ottimi articoli.