Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come attivare Windows 10 e risolvere errori di product key

Pubblicato il: 3 agosto 2015 Aggiornato il:
Come fare, verificare l'attivazione di Windows 10 per convalidare la copia con product key valido dopo aggiornamento o installazione
attivare windows 10 Il primo dubbio e problema dopo aver aggiornato il PC a Windows 10, dopo aver verificato che tutto funziona bene, è quello dell'attivazione del product key.
Abbiamo detto che Windows 10 è gratis per chi ha Windows 8.1 o Windows 7, se però questi sono installati con licenza valida, ossia pagata e non craccata.
Dopo aver installato Windows 10 quindi è necessario verificare l'attivazione della copia in modo da non avere sorprese dopo un mese e vedersi il PC non funzionare più per un errore della licenza.

L'attivazione di Windows 10 è il processo iniziale mediante il quale si trasmette a Microsoft il product key per verificarlo e convalidarlo, in modo che il sistema installato sia riconosciuto come pagato regolarmente.
In Windows 10, dopo l'aggiornamento, l'attivazione è facile e veloce, sempre che tutto vada bene.
Basta quindi andare sul menu Start, poi su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza e, alla sezione Attivazione, premere il pulsante e procedere fino a che non compare la scritta "Windows 10 è attivato"
Nel caso di aggiornamento da copia convalidata di Windows 8.1 o Windows 7 questa attivazione dovrebbe essere scontata.
Windows 10 genera un nuovo codice quindi sono valide le istruzioni per trovare il product key di ogni versione Windows.
Il codice di Windows 7 o quello di Windows 8.1 rimane utilizzabile ancora per 30 giorni trascorsi i quali diventa carta straccia e viene completamente disattivato.
I 30 giorni rappresentano il periodo di tempo entro il quale si può tornare automaticamente a Windows 7 o 8.1 da Windows 10 se qualcosa non va bene o se non si fosse soddisfatti

Se si esegue l'aggiornamento a Windows 10, chiave del prodotto e dettagli di attivazione vengono salvati sul server Microsoft insieme ai dati del PC, attraverso il Windows Store.
Per garantire che l'attivazione funzioni è quindi necessario accedere a Windows 10, almeno la prima volta, usando un account Microsoft come utente.
L'attivazione funziona solo se il PC è connesso a internet.

LEGGI ANCHE: Windows 10 con Diritto Digitale per reinstallarlo senza Product Key

L'attivazione automatica di Windows 10 avviene anche dopo un'installazione pulita.
Col primo aggiornamento di Novembre 2015 a Windows 10, si può invece ora installare Windows 10 in modo diretto usando il product Key originale di Windows 7 o Windows 8)
Se si fa installazione pulita su un PC nuovo o formattando il computer, si potrà usare il product key della versione Windows acquistata col PC e sfruttare la promozione gratuita di Microsoft.
Come già scritto nella guida per fare un'installazione pulita da zero di Windows 10, non bisogna prima fare l'aggiornamento da una copia autentica di Windows 7 o 8.1 e poi installare Windows 10.
Il codice prodotto rimane in questo caso memorizzato ed è anche possibile passare gratuitamente da una versione 32 bit di Windows 10 a una a 64 bit.
In caso di installazione pulita di Windows 10, quando viene richiesto di mettere il product key, bisogna lasciare in bianco e saltare la schermata.
Windows si attiverà allo stesso modo in cui avviene quando si fa l'aggiornamento.

Con l'aggiornamento dell'anniversario di Agosto 2016, Microsoft ha reso ancora più facile l'attivazione di Windows 10 dopo una reinstallazione perchè lega la licenza all'account Microsoft utilizzato per accedere al PC.
Se non è stato ancora fatto, conviene usare l'account Microsoft in Windows 10

Se l'attivazione non dovesse funzionare, in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Attivazione, si vedrà un link per la risoluzione di problemi automatica che bisogna provare prima di tutto.
Di seguito, ci sono alcuni errori che andiamo qui a capire e risolvere.

1) Può darsi che il server Microsoft sia occupato o intasato, quindi si viene invitati a riprovare più tardi.
Disattivare l'antivirus può aiutare anche (per me ha funzionato).

2) Un problema di rete impedisce l'attivazione della copia di Windows (Codice di errore: 0xC004FC03).
Questo errore di attivazione si verifica quando il PC non è connesso a Internet oppure se c'è un programma come l'antivirus o il firewall impediscono di portare a termine il processo di attivazione online.
Assicurarsi quindi di essere connessi a Internet, disattivare il firewall e se dopo qualche giorno di tentativi si verificasse ancora questo problema, provare l'attivazione di Windows tramite telefono.
Un altro problema di rete è quello del DNS (errore 0x8007232B) che indica lo stesso una connessione limitata o assente.

3) Se compare un errore per cui "questa chiave prodotto specificato può essere utilizzata solo per l'aggiornamento, non per le nuove installazioni" (Codice di errore: 0xC004F061), significa che è stata fatta un'installazione pulita prima di aver fatto l'aggiornamento.
Per risolvere bisognerà quindi reinstallare Windows 7 o 8.1, attivarlo col codice in nostro possesso, aggiornare e poi reinstallare da zero.

4) Il server ha riferito che il product key ha superato il limite di attivazioni (Codice di errore: 0xC004C008 e 0xC004C020)
L'errore si verifica se il codice che si sta tentando di utilizzare è già stato utilizzato su diversi PC o se è stato utilizzato su più di un PC.
Bisogna tenere presente che un product key vale solo per un PC a meno che non sia stata acquistata una licenza di diverso tipo.

5) Product Key non funzionante (Codice di errore: 0xC004C003)
Questo è l'errore di attivazione che compare se il codice product key non è valido.

6) Errore di sicurezza (Codice di errore: 0x80072F8F)
Questo errore si risolve cambiando data e ora del PC in modo che siano corrette.
Andare in Impostazioni > Ora e lingua > Data e ora

7) Errore non specificato (Codice di errore: 0x80004005)
L'errore non specificato si può risolvere con l'attivazione manuale, andando in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Attivazione Se non ha funzionasse nulla di quanto scritto sopra, sarà necessario reimpostare il PC.

Si può attivare Windows 10 anche dal Pannello di Controllo, sotto Sistema.
Se si legge la scritta "Windows è attivato", si sa che l'attivazione è riuscita.

Se si preferisse utilizzare il prompt dei comandi di Windows, è possibile visualizzare lo stato di attivazione da qui.
Premere insieme i tasti Windows+R, digitare cmd.exe e premere invio.
Scrivere poi slmgr /xpr, premere Invio e visualizzare un Popup che dice che il computer è attivato definitivamente.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
25 Commenti
  • Simone Losi
    5/8/15

    ciao,
    premesso che ho una regolare licenza di Windows 8 e anche di Windows 7 su altro PC, ho scaricato la ISO da sito ufficiale, ma quando si avvia l'installazione chiede il product key e non c'è verso di proseguire.

  • Claudio Pomes
    5/8/15

    come scritto ripetutamente, prima devi aggiornare, poi puoi reinstallare

  • Simone Losi
    7/8/15

    ok grazie, quindi non è possibile "saltare" la coda con la ISO, bisogna necessariamente aspettare con pazienza ed effettuare l'aggiornamento da Windows Update.
    Ciao

  • Umberto Santulli
    6/9/15

    C'e' qualcosa che non mi quadra nell'attivazione. Premetto che ho un PC che originariamente aveva Win 7 Home Premium, poi ho installato Win 8.1 con activator.
    Nei giorni scorsi ho creato due partizioni nuove.
    Nella prima ho installato WIndows 7 Home preso in internet attivandolo con la Key sul retro del PC. Poi ho scaricato da Microsoft il Media creation Tool e scelto l'opzione Upgrade. Win 7 si è aggiornato a Win10 non chiedendomi il codice prodotto. Da pannello di controllo Win 10 diceva che era attivato. Ho pero' controllato il codice che pero'' appariva cambiato.
    Nella seconda con il Media creation Tool e scelto l'opzione nuova ISO e ho installato ex novo Win10. QUando mi ha chiesto il codice ho dato quello del retro del PC di WIN7 ma non l'ha riconosciuto. Ho proseguito e terminato l'installazione. Da pannello di controllo Win 10 con sorpresa diceva che era attivato. Ho pero' controllato il codice che pero'' non era quello che avevo tentato inutilmente di passargli ma quello che appariva nella installazione di upgrade da Win 7 della prima partizione.
    Come mai?

  • Alieno1183
    6/9/15

    e se venisse questo :
    Codice errore: 0xC004F034 ?
    Qual è la soluzione ?

  • Alieno1183
    6/9/15

    Se provassi a fare di nuovo l'aggiornamento con il MediaCreationToolx64 potrebbe funzionare ?

  • Claudio Pomes
    6/9/15

    A umberto, in parole povere, una volta attivato, Windows 10 puoi installarlo e reinstallarlo sullo stesso PC quante volte vuoi

  • Unknown
    10/9/15

    Ciao, Io ho comprato un portatile questa settimana, che ha di serie win8.1. Siccome ho appena prenotato la mia versione di win10 e non mi va di aspettare a lungo, se scarico il MediaCreationTool e clicco su upgrade, il pc mi si aggiornerebbe come se attendessi l'aggiornamento gratuito da parte di Microsoft? E se si, dopo essersi aggiornato con MediaCreationTool, a questo punto con lo stesso programma posso scaricare su un' unità flash win10 e reinstallare da zero il sistema operativo, ritrovandomelo nuovamente attivato?

  • Claudio Pomes
    11/9/15

    certo, hai tutte le guide in questo sito

  • Giofeff
    15/9/15

    Grazie,
    Finalmente una risposta chiara al problema
    Era un giorno che cercavo una risposta
    Non era così chiaro dai forum ufficiali che il passaggio fosse quello
    Grazie tante

  • phrost73
    23/9/15

    Ciao. Io ho prima aggiornato da win 7 a win 10, poi ho dovuto fare un'installazione pulita per problemi con Windows Update. Dopo l'aggiornamento Windows era attivato, ora non più con errore 0xC004C003. Cosa può essere successo?

  • Unknown
    24/9/15

    Salve, vorrei aggiornare il mio pc con windows10 avendo windows7 homecon sp1 come da informazioni base e numero di serie, ma non ho la app e non riesco ad installarla. Nella risoluzione problemi mi dice che io ho in uso windows 6.1. Cosa devo fare?

  • Alieno1183
    24/9/15

    Io sono su internet ma ancora non è attivo è da più di 3 mesi ormai che sono fermo li.
    E come se non vedesse internet.
    Qual è la possibile soluzione ? Non ditemi cambiate il modem..

  • Alieno1183
    24/9/15

    Ho sempre l'errore 0xC004F034
    Come si fa a correggerlo ?

  • Luca Riva
    24/10/15

    aiuto!!!

    ho comprato nel 2014 win 8 originale aggiornatosi a 8.1 e qualche mese fa si è aggiornato a win10

    e fin qui tutto ok attivato e OK

    per necessita ho dovuto reinstallare ma ho fatto installazione pulita e qui è iniziato il problema... microsoft mi dice che la mia kay contraffatta e non valida (errore 0xC004C003)

    ma che cazzz....... e adesso ? io ho pagato e ho qui tanto di tagliandino adesivo autentico e balle varie.... come faccio a farmi valere ? tramite telefono il mio codice risulta "copia contraffatta"

    installazione eseguita solo su un PC dal qualche sto scrivendo.... ma sono preoccupato che mi si blocchi tutto

    aiuto

    Luca

  • Claudio Pomes
    25/10/15

    devi reinstallare windows 8 e poi aggiornare

  • Alieno1183
    14/11/15

    che significa ?
    Vuol dire telefonare a Windows è chiedere di attivarlo

  • Alieno1183
    14/11/15

    ho sempre lo stesso errore 0xC004F034

    Come si fa risolverlo ?

  • fjster
    24/11/15

    Grazie per l'articolo Claudio, ho chiarito parecchie cose.
    Ciao.

  • armageddon112
    29/11/15

    a me chiede insistentemente di andare in impostazioni e attivare windows 10 prima che scada,però risulta già attivato e non mi compare nessun errore,però continua a comparire la scritta

  • Nicola Lai
    3/3/16

    ciao, allora ho appena fatto l'aggiornamento a windows 10, prima avevo il 7 e per via di vari problemi non avevo la product key e mi sono messo il 10 però mi si è presentato quasi lo stesso problema, cioè che windows non è attivato e non trovo product key valide, una valida me l'ha data però è scaduta subito.

  • laura besacchi
    10/7/16

    io ho questo codice 0x004f050 e non funziona vengo da un 8.1 e windows 10 ha sempre funzionato bene poi si e bloccato per un aggiornamento e non andava store, start, la barra delle applicazioni e ho dovuto reistallarlo avevo la chiave e servizio digitale attivo e ora invece dice che e solo attivato senza servizio digitale come devo fare per evitare l errore che mi dica sta per scadere la licenza quando ho un pc nuovo di un anno aggiornato dopo un mese al 10 era meglio mi tenevo 8.1 ciao grazie laura

  • Claudio Pomes
    11/7/16

    quando hai reinstallato windows 10 non hai usato la modalità di reset e nemmeno la nuova versione del media creation tool. quindi sei col problema che windows 10 si attivava soltanto dopo un aggiornamento da windows 8.1 altrimenti non ha licenza valida;

  • laura besacchi
    27/8/16

    ciao io ho un problema con lo store e edge non vanno e se cerco di scaricare le app mi chiede account microsoft che ovviamente non prende si apre finestra nera e non riesco ad accedere e non mi scarica niente sul pc e ho dovuto fare account locale ma ovviamente non mi fa aggiungere un latro account sempre finestra nera come devo fare grazie hai soluzioni ciao laura

  • laura besacchi
    27/8/16

    premetto che ho windows 10 attivato da windows 8.1 attivato con servizio digitale
    e fin qui tutto a posto ma non va lo store e edge da un mese non ho risolto niente ciao grazie laura