Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Risposte a tutte le domande su Windows 10

Pubblicato il: 27 luglio 2015 Aggiornato il:
Risposte ufficiali alle più importanti domande fatte riguardo l'aggiornamento di Windows 10
faq windows 10 Siamo arrivati alla settimana in cui sarà disponibile per tutti Windows 10, che si presenterà il 29 Luglio 2015 come aggiornamento gratuito per chi ha un PC Windows 8.1 e Windows 7 con licenza originale.
Ovviamente, per chi usa il computer per lavorare o comunque ci tiene che continui a funzionare bene senza rischi, le domande e i dubbi riguardo Windows 10 sono molti e il forum ufficiale di Microsoft è stato preso d'assalto con molte discussioni su temi che andavano chiariti.
Arrivati adesso al momento fatidico, vale la pena elencare qui le risposte alle più importanti e frequenti domande fatte riguardo l'aggiornamento di Windows 10, chiarendo se ci sono limiti, rischi e problemi noti.

1) Domanda: Windows 10 è veramente gratuito
Risposta: Si lo è
Abbiamo spiegato che Windows 10 è gratuito come aggiornamento per chi ha Windows 7 e Windows 8, se si procede con questo update entro un anno dalla sua uscita, quindi entro il 29 Luglio 2016.
Windows 10 sarà poi funzionante con licenza regolare, per sempre.
L'unico limite è che la copia gratuita di Windows 10 è legata alla macchina usata, ossia al nostro specifico PC e non si può trasferire.
Sullo stesso PC comunque si può installare Windows 10 quante volte si vuole, dopo l'aggiornamento.
Dopo il 29 Luglio 2016 Windows 10 diventa a pagamento per tutti.

2) Domanda: Cosa succede alla licenza precedente?
Risposta: Questo è un punto importante che richiede una risposta chiara.
La licenza precedente di Windows 7 e Windows 8 decade e viene sostituita definitivamente dopo 30 giorni che è stato installato Windows 10.
Questo significa che dopo 20 giorni non si potrà tornare indietro e reinstallare Windows 7 o 8.1, gratis, su quel computer, usando la vecchia licenza.
Microsoft converte le licenze di Windows 7 e 8 in quella di Windows 10 durante il processo di aggiornamento.
Come spiegato, si può tornare a Windows 8 o 7 da Windows 10 solo entro 30 giorni.

LEGGI ANCHE: Costi e limiti di licenza Windows 10 su nuovi e vecchi PC

3) Domanda: Qual è il vantaggio di riservare l'aggiornamento?
Risposta: Abbiamo visto che si può prenotare l'aggiornamento per installare Windows 10.
Da un lato questo è un modo che Microsoft ha trovato per promuovere l'evento, dall'altro permette a Microsoft di diffondere la distribuzione dell'aggiornamenti in più giorni, senza intasare i suoi server.
In realtà tutti possono aggiornare anche senza prenotazione e scaricare Windows 10 come aggiornamento o download gratuito della ISO manualmente.

Faccio notare che in realtà, la maggior parte degli esperti suggeriscono di aspettare con Windows 10 almeno finchè non è verificato che non ci sono problemi.
A tal proposito, leggere qui se vale la pena passare subito a Windows 10.
Se è stata fatta la prenotazione, si può annullare premendo l'icona di Windows 10 vicino l'orologio e andando su "vedi conferma".

4) Domanda: Tutti i miei programmi, giochi e applicazioni funzioneranno su Windows 10?
Risposta: Non si sa ancora.
In teoria, tutto quello che ha funzionato in Windows 8.1, funzionerà in Windows 10 e siccome c'è continuità tra questi due sistemi, a meno di eccezioni, tutto funzionerà.
Più rischi ci sono invece su un PC più vecchio, che ha Windows 7 (vedi anche cosa cambia in Windows 10 per chi ha Windows 7).
In ogni caso, si può sempre verificare se il PC è pronto per Windows 10

5) Domanda: Ci sono programmi e funzioni rimosse in Windows 10?
Risposta: Si.
Abbiamo elencato in un altro articolo cosa sparisce in Windows 10 che era nelle altre edizioni.
In particolare Microsoft ha abbandonato Windows Media Center che non sarà disponibile in Windows 10.
Inoltre non si potranno riprodurre i DVD con Windows Media Player (ma si potrà usare VLC Player).

6) Domanda: Si può fare un'installazione pulita di Windows 10 da zero?
Risposta: Si può fare, ma per mantenere la licenza gratuita l'installazione si può fare solo sul computer in cui è stato prima installato Windows 10 come aggiornamento.
Si può anche installare in modo pulito Windows 10 ed attivarlo usando il codice di Windows 7 o 8.1.
Non si dovrà quindi riacquistare Windows 10 o tornare alla versione precedente di Windows per aggiornare di nuovo.
In un altro articolo la guida per installare Windows 10 in modo pulito da zero

Un risvolto interessante di questo è che si può passare gratis da Windows 10 32 bit a Windows 10 64 bit.

7) Domanda: Quali edizioni di Windows 10 sono disponibili?
Risposta: Come già spiegato, ci sono diverse edizioni di Windows 10, tra le quali quella più conveniente e meno costosa è la Home.
Se però si sta aggiornando il PC con la promozione gratuita del primo anno, si ottiene l'edizione corrispondente a quella attuale.
In generale , le versioni Starter e Home di Windows 7 e 8 sono aggiornate a Windows 10 Home, mentre le edizioni Pro e Ultimate vengono aggiornate a Windows 10 Pro.
Tutto sommato, anche se lo vedremo in un prossimo articolo, le differenze di base tra le due versioni Home e Pro, se si parla di uso casalingo del PC, sono minime.

8) Domanda: Si perderanno programmi, documenti foto e file personali nell'aggiornamento?
Risposta: Assolutamente NO, essendo un aggiornamento, quello che si trova sul disco rimarrà dov'è e non ci sarà alcuna cancellazione o formattazione.
Anche i programmi installati rimarranno e non dovranno essere reinstallati.

9) Domanda: Quali sono le nuove caratteristiche principali di Windows 10?
Risposta: Windows 10 ha diverse novità rispetto le versioni precedenti e ne parleremo diffusamente in altri articolo.
Per essere sintetici abbiamo:
- Menu Start nuovo di Windows 10 che combina le funzionalità di Windows 7 con la schermata di avvio di Windows 8.
- Cortana, l'assistente vocale integrato in Windows 10.
- DirectX 12 per avere migliori videogiochi
- Microsoft Edge, il nuovo browser web che sarà in esclusiva su Windows 10 come browser predefinito sul sistema.
- Supporto biometrico (Windows Hello) per l'autenticazione.
- Supporto per avere i desktop virtuali.
- Nuovo centro di notifica.
- Prompt dei comandi migliorato.

Se avete altre domande, questo è il posto giusto in cui farle.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
27 Commenti
  • briox77
    27/7/15

    io ho windows 7 su un pc vecchio, ho prenotato ma non voglio installarlo subito, ho impostato gli aggionamenti in modo da ricevere notifica prima di scaricarli su windows update, windows 10 lo scarica lo stesso in background?

  • Claudio Pomes
    27/7/15

    non dovrebbe ma per sicurezza meglio se levi la prenotazione per ora

  • briox77
    27/7/15

    ok grz è quello che ho fatto.

  • Enzo sabbathino
    27/7/15

    In base al punto scrivi che prima si aggiorna e poi si può creare iso d'installazione...
    Vorrei sapere come si crea iso d'installazione?

  • Claudio Pomes
    27/7/15

    si potrà scaricare, i link saranno disponibili il 29

  • Matteo
    28/7/15

    Ma cosa succede in caso di ripristino? Ho letto poco in proposito.
    Io ho un hard disk SSD, verrà massacrato con aggiornamenti ed eventuali ripristino?

  • Claudio Pomes
    28/7/15

    il tuo ssd non verrà assolutamente massacrato; comunque sia il cambio di hard disk non invalida la licenza (mentre il cambio di computer o di scheda madre si)

  • primaopoi
    6/8/15

    in pratica dopo un anno si è obbligati a comprarlo non potendo tornare a w7 o 8.1 ......bella fregatura

  • Claudio Pomes
    6/8/15

    oh mamma dove hai letto questo? l'aggiornamento è gratuito se fatto entro il primo anno dall'uscita di Windows 10 senza alcuna scadenza

  • Giannino
    9/8/15

    Ho scaricato windows 10 che avevo prenotato, ma ho deciso che non voglio assolutamente installarlo. Come devo fare? Preciso che alla domanda installa in seguito, la scelta era: max. 3 giorni dopo! Non avendo altre opzioni ho spento pc e poi riavviato.Per il momento non sò che fare, altri avvisi non ne ho avuti. Quello che sò che non lo voglio più installare.Come posso fare??Grazie

  • gaetano corbo
    10/8/15

    Ho windows 7 home premium. Mi è stato offerto di scaricare windows 10 e mi è stato comunicato che aggiornamento è disponibile, senza problemi. Vorrei sapere che cosa accadrà al mio Office Outlook 2007 che uso per le mail. Devo formattare qualche cosa? Funzionerà anche dopo? Grazie

  • Giannino
    12/8/15

    Come temevo oggi è comparso nuovamente l'avviso di Windows 10 disponibile, chiede il riavvio del pc per procedere all'installazione, poichè come detto nel post precedente, NON voglio assolutamente installarlo, cosa posso fare perchè al prossimo riavvio non me lo installi?
    AIUTO!!!

  • Claudio Pomes
    17/8/15

    tutti i programmi funzioneranno anche dopo

  • Claudio Pomes
    17/8/15

    puoi fermare l'aggiornamento come spiegato qui http://www.navigaweb.net/2015/06/rimuovere-l-icona-di-aggiornamento.html

  • Alessandra Lacarbonara
    8/9/15

    Installare l'ISO, entriamo nel tecnico, e non di poco

  • Alessandra Lacarbonara
    8/9/15

    ...e anche, prima, crearlo (l'ISO)

  • Claudio Pomes
    8/9/15

    la guida per creare e installare windows 10 da ISO o penna USB è qui http://www.navigaweb.net/2015/07/come-installare-windows-10-anche-da.html

  • massimo vittori
    18/9/15

    Non è del tutto vero che si può tornare indietro senza problemi. Se windows 7 è pre caricato il passaggio anche temporaneo a windows 10 fa decadere la licenza di windows 7 e la windows key non risulta più valida. Vi raccomando di visionare windows 10 prima di procedere all'installazione il passaggio da seven non è indolore. Io ora dovrò comprarmi una licenza perchè ovviamente all'attualità la mia product key non risulta più valida, anche se volessi tornare al 10.

  • Claudio Pomes
    18/9/15

    30 giorni hai per la scadenza del codice della precedente versione di Windows

  • Giuseppe Coter
    23/12/15

    Io ho windows 7; ho scaricato windows 10 e tutto è andato liscio in 3 orette; ma il mio pc riparte sempre con windows 7

  • Alieno1183
    9/4/16

    Salve avevo Windows 10 poi erroneamente o stupidamente, ho cancellato il mio computer ritornando a windows 7.
    La mia domanda è posso riavere il mio "vecchio" Windows 10 senza riprenottarlo ?

  • deny
    7/6/16

    Ma se scarico l assistente per installare windows 10( dal sito "scaricare tramite usb") però non completo installando windows 10, posso eventualmente riprendere l installazione gratuita anche dopo il 29 luglio ?

  • Claudio Pomes
    7/6/16

    No, lo devi installare altrimenti non ottieni nulla http://www.navigaweb.net/2016/05/si-puo-rinviare-windows-10-per.html

  • Massimo Di Capua
    25/6/16

    Salve,ho un problema col le 2 porte USB 3.0 del mio PC Windows10,in effetti inserendo una chiavetta USB Sandisk Ultra 3.0 riesco a trasferire file al PC ad alta velocità il problema sta che non riesce a farlo al contrario,trasferisce dati da PC a Chiavetta ad una velocità di una 2.0.Qualcuno mi sa dire perchè,grazie

  • deny
    25/6/16

    Prova a reinstallare tutti i driver della chiavetta

  • Enri
    18/7/16

    Giusto per essere sicuro di aver capito. Ho un pc su cui ho win 7 pro, con licenza seriale e tutto attivato. Se passo a win 10 la licenza passa a wind 10 e decade win 7, ma solo su quel pc. Quindi se cambio pc dovrei ricomprare la licenza sia che reinstallo win 7 che reinstallo win 10?

  • Claudio Pomes
    25/7/16

    Per la tua domanda, ti rimando a questo articolo http://www.navigaweb.net/2016/01/su-quanti-computer-installare-windows.html