Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Ripulire Windows, rimuovere tracce recenti e inutili sul PC

Pubblicato il: 9 luglio 2015 Aggiornato il:
Rimuovere tracce recenti del computer, file inutili, i file temporanei, i dati vecchi e quelli della cronologia per ripulire Windows con Privazer
Privazer anti-tracce Questo non è uno dei tanti programmi simili a Ccleaner che pulisce il computer da file obsoleti e temporanei per liberare un po' di spazio e rimuovere le tracce.
Privazer è molto di più ed è tra i migliori programmi di ripulitura per Windows, capace di cancellare tutto quello che non serve dall'hard disk in modo permanente e sicuro.
Privazer fornisce una procedura semi automatica che porta a ripulire Windows e rimuovere tracce recenti del computer, file inutili, i file temporanei, i dati vecchi e quelli della cronologia.
Le caratteristiche di PrivaZer sono uniche e potenti, unendo la capacità di analisi approfondita alla facilità d'uso.
Inoltre con Privazer si può liberare spazio non solo sull'hard disk ma anche su altri dischi esterni, penne USB ed su altre unità come la scheda di memoria della macchina fotografica o del cellulare.

Privazer si può scaricare gratis dal sito ufficiale, funziona su tutte le versioni di Windows 32 e 64 bit e, alla prima esecuzione, permette di scegliere se eseguire immediatamente la scansione oppure se installare il programma.
Si può quindi usare come strumento portatile ed il file di installazione può essere copiato su una penna USB per poterlo usare anche su altri pc, senza fare installazioni.
Cosa non secondaria, si può anche selezionare la lingua italiana così da capire perfettamente quello che fa.
Al primo avvio conviene scegliere l'opzione da Utente esperto e poi seguire i passaggi della procedura guidata scegliendo cosa fare con tutti i vari elementi.
Nell'ultima versione di Privazer ci sono 12 richieste di rimozione:
- Rimuovere i cookie per la privacy, mantenendo però quelli utili-
- Rimuovere collegamenti non validi dal menu Start.
- Eliminare cronologia dei file recenti e temporanei nei programmi Office.
- Eliminare cronologia dei file recenti, temporanei e inutili dei programmi installati sul PC.
- Rimuovere cronologia dei file recenti e temporanei nei programmi Office
- Ripulire la cache delle anteprime delle immagini
- Ripulire cronologia completamento automatico sui browser web.
- Rimozione miniature dei siti
- Eliminare dalla cronologia i Giochi Microsoft
- Cancellare file della precedente installazione di Windows
- Recuperare spazio da Windows Update
- Ripulire Windows Prefetch (solo voci non necessarie)
- Disabilitare l'ibernazione per guadagnare spazio disco.

Si può notare, durante la prima analisi, che la scansione coinvolge cose che Ccleaner ed altri programmi simili non considerano.
Ad esempio, c'è un controllo di tracce residue di dati sullo spazio libero e che va a ripulire anche il Master File Table (MFT), che sarà pieno di roba ormai inutile e da cancellare.
Cancellare lo spazio libero significa rendere non più recuperabili i file rimossi (vedi l'articolo su come cancellare lo spazio libero del disco e rendere non recuperabili i file)
Per ogni opzione, durante la scansione, si possono vedere i file che verranno poi cancellati eseguendo la pulizia.
La durata della scansione dipende dalla dimensione del disco e dalla quantità di dati e di tracce rimaste, e può richiedere fino a 2 ore (anche di più) per il completamento.

Se si sceglie di installare Privazer, si troverà anche la voce di cancellazione completa dei file nel menu che compare cliccando col tasto destro su un file.
Questa funzione permette di rendere non più recuperabile tale file.
Ci sono anche opzioni sul menu tasto destro per cancellare tracce quando premuto sull'icona del cestino e su quella di un hard disk o di un disco qualsiasi.

Se non già fatto in passato, consiglio di provare questo programma per ripulire Windows da tracce recenti e file inutili tracce specifiche d'uso di tutti i programmi presenti sul computer contraddistingue questo strumento che, comunque, va usato con una certa attenzione.
Esso è positivo per eliminare ogni traccia d'uso, però non bisogna prendere e cancellare tutto quello che ha trovato ad occhi chiusi ma guardare il tipo di dato trovato e scegliere, per ciascuno, cosa farne, se mantenerli o no.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)