Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Trasforma la foto profilo Facebook con colori arcobaleno

Pubblicato il: 26 giugno 2015 Aggiornato il:
Su Facebook, trasforma automaticamente la foto del profilo con uin filtro arcobaleno per festeggiare la sentenza USA sui matrimoni gay
foto profilo arcobaleno facebook Preparatevi a vedere un bel po 'di colore nel vostro Facebook, perchè tutti oggi possiamo colorare la nostra foto profilo con un filtro arcobaleno molto bello e davvero significativo.
Facebook ha aggiunto infatti un semplice strumento automatico che consente agli utenti di sovrapporre un arcobaleno sopra la nostra foto del profilo, creando una nuova immagine che va a festeggiare la sentenza storica della corte suprema USA riguardo il matrimonio tra omosessuali (qui la sentenza scritta)
Mentre qui c'è gente che va in piazza per manifestare contro i diritti di altre persone (e non per difendere diritti propri), negli USA, da oggi, è possibile per ogni coppia gay sposarsi in un matrimonio civile.

Chi vuole celebrare questo evento storico dal punto di vista legale e sociale può quindi aprire questa pagina Facebook sull'orgoglio LGBT, dove si può accettare di cambiare la propria foto del profilo mettendo la stessa foto con un filtro colorato arcobaleno.
Prima di premere il tasto di pubblicazione si può anche cambiare la descrizione, se si vuol scrivere qualcosa di personale.
La foto profilo vecchia rimane memorizzata nella galleria personale e potrà quindi essere ripristinata quando si vorrà.

Questa è la prima volta che Facebook rilascia uno strumento automatico a favore dell'omosessualità, celebrata anche da altre aziende USA come Google (provate a cercare "gay marriage"), Apple con una sezione dedicata in iTunes e Twitter dove viene aggiunto un cuore arcobaleno se si twittano le parole #LoveWins.

LEGGI ANCHE: Come scegliere la foto giusta per il profilo su Facebook e altri social network

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)