Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Si può installare Windows 10 gratis su ogni PC?

Pubblicato il: 22 giugno 2015 Aggiornato il:
Scarica e installa Windows 10 adesso o prima della sua uscita su un PC per poter continuare a usarlo gratis per sempre con licenza
installazione windows 10 pulita gratis Abbiamo detto che Windows 10 sarà gratis per chi aggiorna da Windows 7 e Windows 8, se è una copia legale del sistema operativo, regolarmente acquistata con licenza.
Già adesso è possibile aggiornare gratis Windows 7 e Windows 8 a Windows 10 anche se non è ancora in versione definitiva.
Microsoft, in questi giorni, ha però dato un'informazione in più che apre letteralmente alla possibilità di poter avere Windows 10 gratis per sempre e con licenza regolare anche se si sta usando una copia di Windows piratata e craccata, anche se si ha Windows XP ed anche se non si ha proprio nulla.
Praticamente, chi sta ha installato oggi la preview di Windows 10 collaborando nei test di sviluppo, perchè ha fatto l'aggiornamento o anche perchè ha fatto un'installazione pulita, riceverà, al rilascio ufficiale, la licenza di installare e usare Windows 10 completo e senza alcuna limitazione di tempo su quel PC (non su altri).
In sostanza, se si installa da zero Windows 10 in versione anteprima, prima della sua uscita del 29 Luglio 2015, si otterrà gratis Windows 10 definitivo, anche se non si ha un PC con Windows 7 o Windows 8 oppure mantenendo Windows 7 / 8 su PC e installando il 10 su un altro.

Per avere Windows 10 gratis, secondo una prima versione di Microsoft avevamo due possibilità:
- Aggiornare da Windows 7 e 8 a Windows 10, mantenendo tutti i programmi installati e i file.
Questo si può fare ora oppure anche dopo l'uscita di Windows 10, entro un tempo di un anno.
- Installare Windows 10 Preview su un PC da zero, prima che esca la versione definitiva (dopo non esisterà più una preview da provare).

AGGIORNAMENTO CON RETTIFICA: Questa seconda possibilità è stata poi rettificata con una modifica sul blog Microsoft dicendo che potrà continuare a usare Windows 10 solo chi ha installato la preview su un PC dove era presente una licenza valida di Windows 7 o 8.
Sembrava troppo bello in effetti e siamo rimasti delusi, Windows 10 non si può installare gratis se si ha Windows piratato o XP o Vista o niente.
Per la precisione, alla frase "As long as you are running an Insider Preview build and connected with the MSA (Microsoft Account) you used to register, you will receive the Windows 10 final release build" è stata cancellata la parte dove diceva "and remain activated".

LEGGI ANCHE: Come si può installare Windows 10 senza product Key

Rifacendomi alla guida per installare Windows 10 Preview su Virtualbox, vediamo la procedura per installare oggi Windows 10 su un computer da zero.

Aprire internet e navigare all'indirizzo insider.windows.com
Cliccare su "Per Iniziare" nella casella di iscrizione, inserire i dati email e password dell'account di Microsoft.
Per scaricare Windows 10, premere sul pulsante PC e, nella pagina successiva, scorrere verso il basso dando una rapida occhiata ai requisiti di sistema e cliccare poi sul pulsante "Scarica l'anteprima".
Adesso non premere sull'aggiornamento, ma sul link relativo ai file ISO.
Scorrere la pagina verso il basso per trovare la versione in Italiano e scaricare la ISO di Windows 10, 32bit o 64bit .
Notare che se si ha un PC con processore a 64 bit ma con Windows 8 o Windows 7 in versione 32bit, questo è l'unico modo per avere Windows 64 bit (che è sicuramente meglio) gratuitamente.

Dopo aver scaricato il file ISO, questo può essere masterizzato su un DVD oppure copiato su una penna USB avviabile.
Come visto in altri articoli si può creare la penna USB per installare Windows 10 usando dei programmi automatici come Rufus o WinUSB Maker.
Avviare quindi il PC da installare da penna USB o da DVD per procedere con l'installazione pulita di Windows 10 Preview a cui si dovrà accedere con lo stesso account Micosoft usato su Windows Insider.
L'anteprima diventerà, al momento dell'uscita definitiva (29 Luglio 2015), Windows 10 completo, ottenuto gratis e con licenza regolare e convalidata da Windows Insider, valido su quel computer e per quell'account Microsoft (come visto nell'aggiornamento sopra, solo se su quel computer era già installata una versione regolare di Windows 8 o 7)
L'unica cosa che si deve considerare è che l'installazione pulita cancella tutti i programmi installati e tutti i dati che andranno quindi salvati in un backup su un diverso disco o partizione.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
14 Commenti
  • Paolo
    22/6/15

    Ciao Claudio ci sono problemi se installo la versione 10 preview sopra una 8.1 in dual boot con Linux Mint? Saluti

  • Claudio Pomes
    22/6/15

    perchè mai... no

  • Claudio
    22/6/15

    ma quindi in questo modo si può ad esempio trasformare un vecchio pc con windows 7 home in Windows 10 pro, senza il supplemento per il pro, no?

  • Claudio Pomes
    22/6/15

    esattamente, cosi come puoi avere un sistema 64 bit quando prima avevi uno 32 bit; soltanto che occorre l'installazione pulita e bisogna fare in fretta, prima dell'uscita finale

  • Oliver
    22/6/15

    Attenzione, Microsoft ha chiarito che non sarà gratis per tutti gli Insider, ma solo per chi ha già una regolare licenza di Windows
    http://www.dday.it/redazione/16837/microsoft-chiarisce-windows-10-non-sara-gratis-per-gli-insider

  • Claudio
    22/6/15

    Dopo gli ultimi chiarimenti di MS quest'articolo perde la sua ragion d'essere...

  • Claudio Pomes
    22/6/15

    cosi sembra, peccato mi ero già scaricato la versione 64 bit...
    per chi vuole la fonte ufficiale della rettifica è nel post del blog modificato oggi ... questa volta ci hanno dato una bella sola http://blogs.windows.com/bloggingwindows/2015/06/19/upcoming-changes-to-windows-10-insider-preview-builds/

  • realista
    22/6/15

    quindi fatemi capire..... se cambio pc poi che dovrei farci con quella copia convalidata? la butto via? non ce modo di riaverla se un cambia scheda madre ecc....o si rifà un pc nuovo?

  • Claudio Pomes
    22/6/15

    quello è un altro discorso, la licenza segue lo stesso principio di Windows 8 quindi si può trasferire, ma dopo che l'hai comprata o, in questo caso, dopo l'aggiornamento guidato

  • Alberto Braga
    23/6/15

    Ciao Claudio avrei bisogno di un consiglio... Ho un pc Windows 8 che vorrei ripristinare in questi giorni allo stato originale tramite una partizione di recovery presente nell'hdd. È meglio procedere in questo modo e quindi aggiornare a win 10 il 29 luglio o mi convirne installare fin da subito la preview del nuovo OS? È abbastanza stabile? Nei due casi avrò la versione base o pro di windows? Grazie per la pazienza nel ripondermi. Alberto
    P.s. ti faccio i complimenti per questo blog che seguo da qualche mese

  • Claudio Pomes
    23/6/15

    la versione è la stessa che hai attualmente, installa il 10 dopo il 29 ormai

  • scrambler_900
    23/6/15

    la sostanza è che MS non regala niente, e ho anche letto(e qui chiedo conferma a Navigaweb se possibile),che, chi possiede una versione HOME, una volta che avrà aggiornato a windows 10 non potrà disabilitare gli aggiornamenti automatici, non capisco il perchè e francamente (ho window 7 home) non mi piace
    poi secondo me credo che sarà meglio attendere qualche mese dopo il lancio x vedere come và prima di fare l'agg,

  • Leonardo Serra
    4/4/16

    ciao , se alla data odierna (4/4/2016) prendo un pc con free dos, come faccio a installare win 10 gratuito?

  • Claudio Pomes
    4/4/16

    beh non puoi a meno che non ci installi sopra win7 o win8