Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Trovare i file Word e la cartella dove sono salvati i documenti

Pubblicato il: 25 maggio 2015 Aggiornato il:
Vedi dove si trova il file Word appena creato o modificato e la cartella dove è stato salvato
trova cartella di salvataggio in word Dov'è il documento Word che stavo scrivendo prima?
Sembra una domanda banale, ma in effetti a volte capita di scrivere un documento e chiuderlo usando l'opzione del salvataggio automatico o il pulsante Salva (senza usare il Salva Con Nome) e perdersi il file chissà dove.
Succede così che nel tentativo di inviare via email il documento scritto come allegato non si trovi poi il file.
In generale, sul proprio PC, i file creati con i programmi Office dovrebbero essere salvati nella cartella Documenti, ma questa cartella predefinita potrebbe a volte essere cambiata.
Per ritrovare la posizione di un file, e quindi la cartella dove si trova un documento, usando Word (nell'articolo si parla di Word 2013, ma il discorso dovrebbe valere anche per Word 2010 e 2007) abbiamo diversi modi.

Quando si apre Word (senza aprire un file), si può aprire l'elenco dei file recenti sul lato sinistro del box iniziale.
Se non è possibile vedere l'intero percorso, spostare il mouse sopra il nome del file per vedere il percorso completo visualizzato in un popup.
Questo percorso si può anche copiare cliccando col tasto destro sulla lista dei recenti, per incollarlo poi nella barra degli indirizzi di una cartella per andare direttamente alla posizione del file.
L'elenco dei file recenti è anche nel menù File -> Apri con il percorso di ciascuno che si può copiare negli appunti per aprire la relativa cartella.

Se il file di cui si desidera trovare la posizione è già aperto, forse perchè ci si sta lavorando, possiamo cliccare in Word sul menu "File" e poi andando su Informazioni.
Il percorso del file attualmente aperto è scritto dopo il titolo e può essere copiato cliccandoci sopra (questa volta non col tasto destro).
Quando si copia il percorso da questa posizione, questo viene incollato in modo diverso rispetto al normale, in un modo come questo:
file:///C:\Users\utente\.....\pippo.docx
Nell'angolo in basso a destra della schermata "Informazioni" c'è la comoda opzione per aprire la cartella di Windows dove si trova il file.

Se si perde la posizione dove sono stati salvati gli ultimi documenti è possibile scoprirla aprendo un file vuoto e cliccando sull'opzione "Salva con nome" per vedere qual è la cartella predefinita dove vengono salvati i file.
Aprendo quella cartella, si dovrebbero trovare tutti i documenti creati o modificati.

Nel caso non si trovi il documento cercato dall'interno di Word, si può sempre cercare usando un programma di ricerca file come Everything.

In casi più gravi, abbiamo visto, in altri articoli, come:
- Recuperare documenti Word e file Excel danneggiati, corrotti o persi
- Recuperare file eliminati e dati cancellati sul PC (Hard Disk)

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)