Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

6 App per sincronizzare contatti da iPhone su Android e cellulari Samsung

Pubblicato il: 22 maggio 2015 Aggiornato il:
Applicazioni automatiche per il trasferimento della rubrica da iPhone a un cellulare Android o Samsung, anche tramite iCloud
trasferire contatti da iphone a samsung Sto insistendo un po', in alcuni articoli, con l'argomento rubrica del cellulare perchè continuo a sentire persone dire di aver perso i numeri di telefono dopo aver rotto lo smartphone o dopo averlo cambiato.
Il problema è che alcuni pensano allo smartphone come a un vecchio cellulare dove i numeri di telefono erano memorizzati sulla scheda SIM.
Nei moderni smartphone invece la rubrica può essere importata dalla scheda SIM, nell'account usato per lo smartphone che nel caso di un cellulare Android / Samsung / HTC / LG e altri, è la rubrica Google mentre per l'iPhone è la rubrica salvata in Apple iCloud.
Questo comporta che la rubrica contatti si recupera su ogni cellulare Android e iPhone.
L'unica cosa che può creare un problema è il passaggio da un telefono Android a un iPhone o il contrario.
Anche se abbiamo già visto come fare backup e sincronizzazione dei contatti di un iPhone sulla rubrica Google, vediamo qui alcune applicazioni davvero rapide e veloci per trasferire e, quindi, sincronizzare, i contatti della rubrica dell'iPhone su un cellulare Android, Samsung o qualsiasi esso sia.
Ovviamente, usando un'app specifica, si otterranno altri vantaggi e, per esempio, sarà possibile trasferire anche gli SMS ed altri dati come le foto o i file personali.
Si tratta, di fatto, di collegarsi a iCloud da un cellulare Android in modo da recuperare la rubrica e tutto quello che è stato salvato nel backup cloud fornito da Apple per l'iPhone.

LEGGI ANCHE: Sincronizzare la rubrica da iPhone a PC con iCloud

1) Sync per iCloud Contatti è un'applicazione semplice che si collega a iCloud per importare i contatti nella rubrica del telefono Android.
Non richiede di registrare o creare un nuovo account, ma solo di inserire le credenziali di iCloud (username e password).
Nella scheda Impostazioni, l'opzione di sincronizzazione consente di tenere la rubrica del telefono Android aggiornata con quella dell'iPhone, ideale se si usano entrambi gli smartphone.

2) iCloud Contatti Sync è un'app simile, che funziona allo stesso modo e che richiede l'accesso a iCloud, per la sincronizzazione della rubrica sul telefono Android.

3) Contacts Transfer Backup Sync è un'applicazione che non usa iCloud e che sincronizza i contatti da iOS ad Android.
Per funzionare è necessario installare sia l'app su iPhone che l'app sul telefono Android.
L'app, oltre alla sincronizzazione dei contatti, permette anche di gestire la rubrica dal PC o dal Mac sul sito web dell'applicazione e di unire i duplicati.
Il backup della rubrica è sicuro e privato, ossia crittografato, sul server dell'applicazione.

4) PhoneSwappr Trasferimento Contatti è un'app per sincronizzare la rubrica tra divers tipi di telefoni, iPhone, Android e Windows Phone, salvandola in modo criptato sui server dell'applicazione e mantenendola per 7 giorni, tempo più che sufficiente per portarli su un altro telefono.

5) PhoneCopier permette di trasferire i contatti da un telefono a un altro tramite bluetooth o in wifi, con collegamento diretto, senza quindi un server centrale.

LEGGI ANCHE: Trasferire rubrica, foto e app da iPhone a Android sul nuovo smartphone

6) Per gli smartphone Samsung, Smart Switch
Chi ha uno smartphone Samsung Galaxy non ha bisogno di usare altre app perchè troverà nel telefono lo strumento di importazione dei contatti, il Samsung Smart Switch.
Nel tentativo di strappare utenti a Apple, Samsung integra una comoda app per spostare facilmente i dati da un iPhone, non solo la rubrica ma anche tutti gli altri file multimediali, foto comprese.
Il trasferimento avviene via wireless da dispositivo a dispositivo, oppure tramite collegamento a iCloud.
Lo strumento è molto facile da usare e non c'è bisogno di collegare il dispositivo via USB e utilizzare Kies per trasferire file e contatti.

LEGGI ANCHE: Passare a Android, guida al cambio di cellulare

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti