Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Trucchi e funzioni nascoste nei Samsung Galaxy

Pubblicato il: 2 aprile 2015 Aggiornato il:
9 funzioni meno usate e trucchi meno conosciuti dei Samsung Galaxy S e Note, da conoscere
funzioni nascoste samsung Una volta quando si comprava un cellulare nuovo c'era sempre un bel libretto di istruzioni multilingua che spiegava tutte le funzioni e tutte le modalità d'uso del telefonino.
Oggi invece, dopo aver comprato un nuovo telefono, è necessario cercare informazioni e istruzioni su blog come questo (per mia fortuna), se non si vuole rimanere all'oscuro di alcune sue funzioni speciali, spesso nascoste.
Per esempio, sui telefoni delle serie Samsung Galaxy S e Galaxy Note hanno diverse funzionalità e trucchi nascosti che non esistono in altri telefoni e che bisogna davvero conoscere.
Abbiamo visto, già in un altro articolo, le migliori 7 funzioni uniche del Galaxy S5 ed espandiamo ora il discorso con i trucchi nascosti più utili che si possono trovare nel menu Impostazioni dei Samsung Galaxy S e dei Galaxy Note.

(Nota: Essendo un discorso generale, alcune di queste funzioni possono mancare su un modello o un altro anche a seconda della versione di Android o possono essere attivabili da opzioni con nomi diversi nelle impostazioni).

1) Screenshot con un colpo di mano
Per fare la foto allo schermo di un cellulare Android il metodo standard è quello di premere insieme i tasti Volume Giu e accensione.
Sui Samsung Galaxy invece si fa in un altro modo, premendo insieme i tasti accensione e home, che però molto meno comodo perchè richiede l'uso di due mani.
C'è quindi un sistema alternativo per prendere uno screenshot dello schermo, semplicemente passando l'intero palmo della mano sullo schermo, da sinistra a destra, come se si facesse una carezza.
Se questo trucco non è già attivo, è necessario attivare l'opzione nel menù Impostazioni.
A seconda del telefono l'opzione si trova nel menu Movimento.

Da notare che nel menù Movimento dei Samsung Galaxy ci sono molte opzioni interessanti e sfiziose per automatizzare certe funzioni.
L'unico problema è che queste opzioni vanno, alla fine, a consumare l'energia preziosa della batteria, quindi bisogna attivarle solo se si reputa siano utili per noi.

2) Modalità facile
L'interfaccia TouchWiz UI di Samsung e la sua miriade di pulsanti e opzioni possono essere un'esperienza scoraggiante per gli utenti meno esperti di tecnologia.
Se si preferisse rendere il telefono più semplice da usare si può attivare la modalità "Facile", con icone più grandi e accesso veloce alle applicazioni di base e preferite come il telefono, il browser Internet, le e-mail.
In pratica è la modalità perfetta per far usare lo smartphone a genitori, nonni e bambini.
L'opzione si può attivare nelle Impostazioni, alla sezione Personalizzazione.

3) Scanner di impronte digitali
Le impronte digitali sono il modo più sicuro per proteggere il telefono Samsung Galaxy da accessi non autorizzati e ladri.
Ci sono due diversi tipi di blocco shcermo con impronte digitali sui telefoni Samsung: il Galaxy S5 e Galaxy Note 4 utilizzano un sensore meno preciso in cui bisogna strisciare il dito verso il basso dallo schermo al tasto home mentre su Galaxy S6 c'è proprio un sensore come quello dell'iPhone, dove è sufficiente posizionare il dito sul tasto home.
L'impronta digitale può essere utilizzata anche per accedere all'account Samsung, a siti web e per fare pagamenti sicuri con PayPal.
Sui telefoni, dove presente, lo scanner di impronte digitali si attiva dal menu Sicurezza sempre nelle impostazioni.

4) Modalità guanti
Quando fa freddo e si usano i guanti diventa quasi impossibile usare qualsiasi telefono, tranne un Samsung Galaxy S4, S5 o Note.
La sensibilità del display del telefono cellulare può essere aumentata per funzionare con i guanti attivando l'opzione dell'alta sensibilità al tocco nelle impostazioni del display.
Per attivarlo velocemente, se si stanno indossando i guanti, basta fare un colpo a due dita verso il basso dalla barra di notifica e aprire il menu delle impostazioni rapide dove si trova l'opzione di attivazione della "sensibilità al tocco".
Su Galaxy S6 la maggiore sensibilità è già attivata di default quindi si può usare con o senza guanti indifferentemente.

5) Trova il mio Samsung
Abbiamo visto nell'articolo su tutti i modi per rintracciare un telefono cellulare che sugli smartphone Samsung Galaxy c'è una funzione di localizzazione proprietaria molto simile a quella dell'iPhone, per sapere dove si trova il telefonino quando perso o rubato.
Per attivare la funzione, nel menu Impostazioni -> Sicurezza, è necessario creare e accedere un account Samsung, nel menu Sicurezza.

6) Aprire due applicazioni sullo schermo insieme
Si possono aprire due app in due finestre separate sullo schermo in ogni Samsung Galaxy Note, S3, S4, S5, S6.
Per attivare la finestra multi-window si deve toccare lo schermo con due dita strisciando verso il basso dalla barra di notifica, aprire le impostazioni e andare nella sezione Schermo.
Per usare la modalità multi-finestra si deve poi tenere premuto il tasto indietro (su Galaxy S6 premendo invece il tasto del multitasking a sinistra del tasto home).
E' anche possibile rimpicciolire la finestra dei video per vederli in un box piccolo mentre si fa qualcos'altro.

7) Sblocco con faccia / voce / firma
Su GS3, GS4, Galaxy Note e Note II si può bloccare il telefono col il riconoscimento facciale, che è in realtà un'opzione presente anche nelle ultime versioni di Android.
Sui Samsung Galaxy però si può rinforzare la sicurezza del blocco schermo anche usando la voce, selezionando l'opzione Faccia e voce nelle impostazioni.
Sul Galaxy Note 3 c'è invece la possibilità di sbloccare il telefono facendo la propria firma col pennino (non col dito) sullo schermo touchscreen.

8) Standby intelligente
Questa opzione, introdotta dal Galaxy S3, permette di utilizzare la fotocamera frontale per rilevare quando spegnere il display.
Quindi, se la fotocamera rileva che stiamo con la faccia di fronte al telefono e, quindi, lo stiamo usando, non spegne lo schermo come invece avviene in ogni altro telefono Android.
Questo trucco è nascosto nelle impostazioni del display.

9) Usare il Samsung come telecomando
Incredibile come nessuno o poche persone sappiano che il Galaxy S4, S5 e il Galaxy Note possono funzionare come telecomando di quasi ogni televisore grazie all'applicazione Samsung WhatchOn o WatchOn Plus, da cercare sullo store Google Play.

LEGGI ANCHE: Migliori funzioni del Samsung Galaxy S6

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)