Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Usare Chrome per sentire musica in streaming

Pubblicato il: 10 aprile 2015 Aggiornato il:
Estensioni Chrome per sentire musica in streaming, controllare la riproduzione e fare ricerche
estensioni musica Ascoltare musica dal computer è, indubbiamente, molto comodo, da quando si sono diffusi i servizi online di musica in streaming, che funzionano come delle radio personalizzabili dove scegliere il genere, i cantanti e il tipo di musica da ascoltare.
Si può quindi comandare la riproduzione di musica o fare ricerche dal sito scelto oppure controllare il player da un box del browser web.
Questo è possibile installando una di queste estensioni sul browser Google Chrome, in modo da avere accesso ai sopracitati servizi senza dover aprire i vari siti web, in modo più veloce e immediato per sentire musica in streaming, indipendentemente dal sito che si sta navigando.

1) Instant Music era l'estensione Chrome di musica più semplice, che permetteva, con un solo click, di avviare la riproduzione casuale di canzoni tra le top ten nelle chart USA o UK oppure di un genere specifico.
Il lettore supporta anche tasti di scelta rapida che consentono di saltare un brano, riprodurre di nuovo il brano precedente o mettere in pausa la musica.
Anche se è possibile fare ricerche, non funziona così bene per questo.

2) Last.fm Free Music Player è un'estensione legata al sito Last.fm.
Per usarla, dopo l'installazione, si deve cercare un artista sul sito Last.fm così da poter poi gestire la riproduzione delle sue canzoni dal box dell'estensione.
L'estensione supporta anche i tasti veloci ed ha una funzione Radio per attivare la riproduzione continua di canzoni simili a quella scelta.

3) Undrtone è una delle estensioni di musica online più apprezzate e più popolari per Google Chrome, per sentire musica cercando i brani e organizzandoli in una playlist.
Questa app si integra anche nella barra di ricerca di Chrome (quella dove si scrivono gli indirizzi internet) presentando i risultati in un elenco a discesa in modo da sentire i brani scelti in modo ultra veloce, prendendoli da Spotify e altri siti di musica.

4) Seesu Musica è un'altra ottima opportunità di avere la musica preferita sempre a portata di mano, per fare ricerche e sapere quali sono le ultime hit del momento per ogni artista o cantante.
Le ricerche possono essere fatte per artista o anche per genere, per salvare le canzoni preferite in playlist.
La grafica è un po' confusa e le scritte un po' piccole, ma è la migliore in assoluto per fare ricerche e scoprire nuova musica.

5) Radioplayer porta più di 350 stazioni radio a Chrome, purtroppo inglesi.

6) StreamKeys infine è un'estensione utilissima per Chrome che ha i pulsanti per controllare la riproduzione di musica su un sito web come Spotify, Grooveshark o Youtube o altri centinaia.
Il sito va tenuto aperto in una scheda che però non è necessario visualizzare per usare i vari pulsanti.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)