Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Risparmiare memoria in Chrome con un processo per ogni sito

Pubblicato il: 9 febbraio 2015 Aggiornato il:
Si può cambiare la gestione dei processi (e risparmiare memoria) in Chrome in modo da averne uno per ogni sito e non uno per ogni scheda
cambiare gestione processi chrome La gestione dei processi in Chrome è diversa rispetto quella di Internet Explorer o di altri programmi normali.
In Chrome, per una questione di stabilità, viene avviato un nuovo processo (ossia un'attività del computer) per ogni scheda aperta.
Se quindi, si tiene aperto Chrome con varie schede e si aprisse il task manager di Windows (premendo insieme i tasti CTRL - Maiusc - Esc) si noterà, scorrendo l'elenco verso il basso, un gran numero di processi tutti riferiti a Google Chrome.
Abbiamo anche imparato, leggendo il Task Manager di Chrome, che tra quei vari processi aperti ci sono anche, oltre alle schede, le estensioni ed i plugin.
Questo tipo di gestione della memoria del computer permette di evitare che, nel caso in cui una scheda o un plugin va in crash, il browser rimanga comunque aperto senza chiudersi d'improvviso.

Si può comunque risparmiare un po' di memoria impostando Chrome in modo che non avvii un processo per ogni scheda aperta, ma per ogni sito aperto.
Ad esempio, se si aprono 5 o 10 schede di questo sito, Navigaweb.net, per impostazione predefinita ogni scheda è legata a un processo separato.
Cambiando l'impostazione si fa in modo che tutte le schede aperte su pagine dello stesso sito, nell'esempio Navigaweb.net, siano invece legato a un unico processo.

Per ottenere questa modalità di gestione dei processi in Chrome bisogna chiudere il browser, cliccare col tasto destro sul collegamento di Chrome nel desktop ed entrare nelle proprietà.
Nella finestra che si apre, alla casella destinazione, aggiungere alla fine della riga uno spazio e il parametro --process-per-site.
In definitiva la riga destinazione sarà: "C:\Program Files\Google\Chrome\Application\chrome.exe" --process-per-site (controllare perchè il percorso di chrome.exe può essere diverso e va mantenuto).
Premere poi su Applica e poi su OK.
Riavviando Chrome lanciandolo da questo collegamento modificato si otterrà una gestione dei processi per sito e non per scheda.
Si può verificare questo comportamento dal task manager di Chrome, dopo aver aperto diverse schede relative allo stesso sito.
Per tornare all'impostazione precedente, basterà eliminare il parametro dal collegamento.
Questa gestione dei processi diversi ha una sua efficacia solo nel caso si tengono un gran numero di schede aperte che non sono tutti siti diversi.

Per un risparmio della memoria migliore su Chrome, ricordo, da un altro articolo, l'estensione Onetab per liberare la memoria occupata da Chrome.

LEGGI ANCHE: Come Velocizzare Google Chrome se lento o pesante

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)