Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Segnalare bufale o false notizie su Facebook

Pubblicato il: 21 gennaio 2015 Aggiornato il:
Su Facebook è ora possibile segnalare le notizie false, le truffe e le bufale per impedirne la diffusione e renderle meno visibili
bufale su Facebook Facebook è un incredibile veicolo di diffusione per le notizie bufala, notizie, spesso assurde, a cui la gente sembra credere con molta facilità, non solo mettendo il mi piace ma anche commentando e condividendo a loro volta, senza però informarsi, con una banale ricerca su Google, per vedere se sono vere.
Per evitare che false notizie diffamanti o anche semplici bufale di spam fatte solo per attirare qualche click su un sito web possano diffondersi ed essere ricondivise in modo incontrollato, Facebook ha finalmente messo la funzione per segnalarle e richiederne la cancellazione.
Facebook definisce le bufale (hoax in inglese) come truffe (ad esempio "clicca qui e vincerai un iPhone" oppure "Vedi come entrare nel profilo di Facebook dei tuoi amici") notizie chiaramente false o storie fuorvianti (come l'ultima riguardante le due ragazze prese in ostaggio dai terroristi, Greta e Vanessa, che avrebbero dichiarato di aver fatto sesso consenziente con loro) .

Da adesso, quando si vede una notizia bufala o una truffa su Facebook, questa può essere nascosta e poi segnalata come falsa o come spam.
Se sono diverse le persone che fanno questa segnalazione per un post, la sua visibilità nei flussi di notizie sarà automaticamente ridotta a zero.
Questi post bufala non saranno cancellati da Facebook, ma solo resi quasi invisibili.
A chi l'ha pubblicata sarà inviato un messaggio di avvertimento facendo presente che il post è stato segnalato dagli altri come contente false informazioni.
Sono escluse da questo aggiornamento le storie con contenuto satirico o umoristico (per esempio le notizie di lercio.it ).

Se quindi capita di leggere qualche bufala condivisa da un amico su Facebook, bisogna cliccare sul pulsante con la freccia verso il basso che si trova nell'angolo in alto a destra su ogni riquadro di una notizia e premere su "segnala post".
Si può poi scegliere l'opzione "Non dovrebbe essere su Facebook" e, in seguito, segnalare che la notizia è falsa.
Se si tratta solo di spam, truffe o link che portano a scaricare malware e virus, si deve scegliere l'opzione "Spam" per poi spiegare, nella schermata successiva, qual'è il problema.

Possiamo presumere e sperare che Facebook controllerà come gli utenti segnalano le notizie false, cercando di non penalizzare fatti di cronaca veri che un gruppo di persone organizzato potrebbe segnalare per ridurne la visibilità.

LEGGI ANCHE: Ripulire Facebook nascondendo notizie da siti, gruppi, app, pagine e amici noiosi

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)