Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Copiare il PC su drive USB, Windows 10, 7 o 8 avviabile e portatile

Pubblicato il: 23 gennaio 2015 Aggiornato il:
Si può ora mettere il proprio PC, Windows 7 o Windows 8, su una drive o penna USB con tutti i i programmi e i dati, portatile e avviabile da qualsiasi computer
il pc su penna usb avviabile Abbiamo già visto, in un altro articolo, come mettere Windows 8 / 8.1 su drive USB per usarlo in versione portatile grazie a un semplice programma che sfrutta l'utility Windows To Go.
Con questo sistema è possibile per chiunque installare Windows su un'unità USB in modo da portarsela dietro e usarla su qualsiasi computer come se questo fosse il nostro.
Basterà infatti attaccare il drive USB e avviare quel PC, invece che dall'hard disk interno, dalla presa USB del computer.

Adesso facciamo ancora un altro passo in avanti e invece di fare una nuova installazione di Windows sulla penna USB, vediamo come portare il proprio PC, per intero, copiandolo su un drive USB, in modo sempre da poterlo avviare e portare con se per usarlo su qualsiasi altro computer.
Per farlo si deve utilizzare la nuova versione di un programma, già noto da diverso tempo, WinToUSB che oltre a funzionare con Windows 10 e Windows 8 permette anche di installare Windows 7 su un drive USB con facilità.
In pratica si va a clonare l'installazione esistente di Windows in un'unità USB che viene resa avviabile al boot del computer, diventando il proprio sistema operativo portatile.
La funzione è davvero molto utile non solo per tenere sempre con se il proprio PC con tutti i programmi, le impostazioni e i dati personali, ma anche per fare prove senza rischiare di fare danni sull'installazione principale e per avere un backup completo.
L'unico requisito è che, ovviamente, il drive USB deve avere tanto spazio disponibile quanto quello occupato sul disco del computer.

Il processo è piuttosto semplice e richiede solo di scaricare, gratis, il programma WinToUSB (scegliere il Local Download).
L'installazione è regolare e senza sponsor o crapware quindi si può premere sempre avanti fino al completamento e fino ad avviare il programma come amministratore.
WinToUSB presenta quindi 3 possibilità: una per installare Windows 10, 8 o Windows 7 sulla penna USB da file ISO, una per installarlo da CD e una per clonare l'hard disk del PC sul drive USB.
Se si preferisse avere un'installazione pulita e da zero di Windows 7, 10 o 8 sulla penna USB, bastano 8 o, meglio, 16 GB di spazio e la ISO.
Vedi qui come scaricare la ISO di Windows 7 e come scaricare il disco di installazione per Windows 8.

Per clonare l'installazione attuale di Windows sul drive USB e renderlo avviabile, si dovrà quindi scegliere la terza opzione.
Andando avanti verrà calcolato lo spazio occupato sul disco e verrà creato il file immagine di Windows PE che includerà tutti i dati e tutti i programmi.
Una volta che l'immagine WinPE è pronta, verrà chiesto di selezionare il drive USB di destinazione.
Nella scelta delle partizioni da includere, oltre al disco C che, di solito, è quello dove c'è l'installazione di Windows, è necessario selezionare anche la partizione di sistema, che dovrebbe essere grande non più di 100 o 200 MB.
Andare Avanti e riavviare il PC.
Il processo di clonazione potrebbe durare anche due ore a seconda della dimensione dei dati occupati sul disco, quindi si dovrà attendere un po'.

Alla fine, il drive o la penna USB creata, sarà un perfetto clone del proprio PC che si potrà avviare, anche su un PC diverso (sperando non ci siano conflitti con i driver), modificando l'ordine di avvio nel BIOS / UEFI per l'avvio da USB.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Fabrizio Ferrario
    26/1/15

    Purtroppo funziona solo su hd usb e non su chiavette
    http://www.easyuefi.com/forums/showthread.php?tid=92