Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Aggiungere la scheda Ethernet al PC e portatili

Pubblicato il: 16 gennaio 2015 Aggiornato il:
Come avere una porta ethernet per la connessione via cavo su ogni computer, sia fisso che portatile
ethernet porta su portatili Fino a qualche anno fa, quando i computer portatili erano più grossi, le porte Ethernet erano sempre presenti.
Oggi, con la diffusione delle reti wifi, la connessione via cavo sembra quasi un optional e la porta ethernet per collegare il cavo di rete non è più scontata, anzi, molto spesso non è installata nel computer.
Per fortuna installare una scheda ethernet per usare la rete via cavo non è affatto difficile o costoso, sia che si tratti di un computer fisso che di un portatile.
La scheda di rete Ethernet è ancora utilissima non solo per collegarsi a internet sfruttando la maggior velocità del cavo rispetto a quella senza fili, ma anche per connettersi a internet in modo diretto tramite il modem o per sfruttare la condivisione da altri computer collegati in una rete cablata.

LEGGI ANCHE: Differenze tra cavi Ethernet, CAT5 e CAT6 e quali usare

Per installare una scheda di rete ethernet su un PC fisso è necessario aprire il case, cosa che può impaurire i meno esperti.
Se si preferisce si può anche usare un adattatore USB - Ethernet, che è poi l'unico modo di aggiungere la porta di rete sui portatili.

Per aggiungere la scheda Ethernet a un PC fisso, spegnere il computer, scollegarlo alla rete elettrica, aprire il case e toccare qualcosa di metallo per rimuovere le cariche elettrostatiche dalle mani.
La scheda ethernet va installata in uno slot libero sulla parte posteriore del computer, di solito vicino alla scheda video.
Inserirla e spingerla in basso fino a che non è fissata (sempre senza forzare), assicurandosi che tacche non siano allineate correttamente.
Stringere poi la vite e rimontare il case.
Come scheda di rete Ethernet si può comprare questa su Amazon a meno di 10 Euro.
Una volta inserita, non serve altro e Windows dovrebbe riconoscerla senza problemi.
In caso di problemi si può comunque scaricare il driver della scheda di rete da installare su pc Windows

Per avere la porta Ethernet sui PC portatili non si può montare una scheda di rete fissa e bisogna comprare invece una porta Ethernet - USB, molto economica.
Un adattatore Ethernet USB costa solo 10 Euro su Amazon e non richiede alcun montaggio visto che si attacca alla porta USB.
Un migliore adattatore è quello di Plugable, da 20 Euro, che funziona con tutti i computer Windows, Linux e Mac ed anche con i Chromebook, i Surface Pro di Microsoft, con alcuni smartphone e tablet Android ed anche con console come la Wii.
Se si vuol sfruttare invece la velocità piena di una rete LAN e delle porte USB 3.0 si può comprare il Plugable USB 3.0, veloce come una scheda ethernet per pc fissi, per Windows, Mac e Linux.

Per sfruttare la porta Ethernet, oltre a collegare il dispositivo e installare il driver fornito dal sito del produttore dell'adattatore (in genere incluso in un CD), può anche essere necessario fare una piccola modifica alle impostazioni di rete di Windows.
Windows dovrebbe, per impostazione predefinita, dare priorità alla connessione Ethernet sulla connessione Wi-Fi.
Per esserne sicuri o per cambiare questa opzione, su Windows 7 è possibile impostare la priorità delle connessioni di rete o anche forzare Windows a usare la connessione via cavo (più veloce) e non la wireless.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)