Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Vedere e scrivere Emoji su PC Windows e Mac

Ultimo aggiornamento:
Come abilitare, leggere, vedere e scrivere con la tastiera le Emoji su PC Windows e su Mac
scrivere e leggere emoji da Windows e mac Le Emoji sono la nuova generazione delle emoticon e possono essere usati nei messaggi o su siti come Facebook per esprimere un certo stato d'animo o un'azione con un semplice simbolo disegnato in modo colorato e divertente.
Le Emoji si possono leggere e vedere su ogni dispositivo, sia esso un PC Windows, un Mac, uno smartphone Android o un iPhone, soltanto che sono un po' nascoste e bisogna attivarle manualmente.
In un altro articolo abbiamo visto come Abilitare le faccine Emoji su Android, iPhone e iPad.
Ora vediamo invece come usare la tastiera Emoji su un PC Windows e su Mac per vedere e scrivere messaggi su siti come Facebook, Twitter, Tumblr o qualsiasi altro sito o app che le supporta.

Prima di attivarle, vediamo se riusciamo subito a leggerle sul computer andando sul sito getemoji.com o sul sito istartedsomething
Se si vedono tutti quadratini, allora il computer non ha il supporto per le Emoji.
Sui PC Windows 10 sono nativamente supportate quindi dovrebbero essere visibili e non bisogna fare nulla.
Su PC Windows 7 (e su Windows 10 e 8 se non si vedessero) invece è richiesto un aggiornamento del font Segoe, per Windows 7 32 Bit e per Windows 7 64 bit.

Se si vedessero in bianco e nero significa che è il browser a non supportarle; per esempio si sta usando Google Chrome.
Provare ad aprire la stessa pagina con Firefox o Internet Explorer e si dovrebbero vedere tutte le emoji colorate.
Per vedere le Emoji su Chrome è necessario installare un'estensione come Emoji input.

Per scrivere le Emoji, ad esempio su Twitter o anche su Facebook e su programmi come Word, se si ha Windows 8 e Windows 10, basta aprire la tastiera su schermo e Internet Explorer 11.
Cliccare quindi col tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni in basso, selezionare col puntatore Barre degli strumenti e cliccare su Tastiera virtuale.
Aprire quindi la tastiera virtuale premendo sul pulsante visibile in basso a destra di Windows 10 e premere sul tasto della faccina che si trova accanto a CTRL per aprire la tastiera Emoji con tutti i vari simboli Emoji raggruppati in categorie.
Da notare, ad esempio, che le Emoji funzionano anche sui documenti Word e Powerpoint, sia su Microsoft Office che su LibreOffice o qualsiasi altro programma di scrittura, scegliendo come font il Segoe UI Semibold.
Su Microsoft Word, premere Inserisci sul menu in alto e poi il tasto dei simboli in alto a destra.

NOTA: In Windows 10 si può richiamare la tastiera di emoji con la combinazione di tasti Windows-punto .
Questa funzione è attiva solo se si utilizza Windows 10 in inglese, ma può essere attivata anche in Windows 10 italiano facendo questa piccola modifica sulle chiavi di registro.
Aprire quindi l'editor delle chiavi cercando sul menù Start > regedit e premere invio.
Usando la casella di indirizzi in alto, incollare il seguente percorso:
Computer\HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Input\Settings
Sul lato destro, premere col tasto destro, creare un nuovo valore DWORD 32bit dargli come nome EnableExpressiveInputShellHotkey e come valore 1.
Riavviare il computer e, ovunque si scrive, si può ora inserire una emoji premendo la combinazione di tasti Windows .

Per scrivere invece le Emoji in Windows 7 o altre faccette speciali che non sono contenute nella tastiera virtuale di Windows 8, non si può far altro che fare copia e incolla.
Aprire quindi la pagina getemoji.com, selezionare col mouse il simbolo che si vuol usare, premere CTRL-C insieme e poi, su Facebook o su Twitter, aprire una casella di testo per scrivere lo stato o un commento e premere CTRL-V per visualizzare l'emoji.

LEGGI ANCHE: Simboli della mappa caratteri speciali con la tastiera sui testi in Windows e internet

Su Mac, per scrivere Emoji basta soltanto cliccare su una casella di testo dove scrivere e poi premere insieme i tasti Control-Command-Spazio .

Scorrendo verso il basso la pagina degli Emoji del sito GetEmoji.com si troverà un gruppo che non si riesce a visualizzare e sono le Emoji Unicode 7.0, uscite nel Giugno 2014 e, attualmente, non supportate dai sistemi operativi.
Su Windows è possibile vederle installando la nuova versione del font Symbola.
Per installarlo (come spiegato nella guida per le emoji 7.0), estrarre l'archivio zip in una cartelle e fare un doppio click ai due file ttf seguendo la procedura guidata e consentendo l'aggiornamento del font (leggi anche come installare i Font su windows).
A me non ha funzionato quindi forse manca ancora qualcosa, ma si può provare comunque.

Oltre al sito GetEmoji segnalato prima, ci sono anche altri siti da cui copiare i vari simboli per usarli su Twitter, Facebook o altre applicazioni.
Per esempio, il sito iemoji.com si descrive come la tastiera Emoji per computer e permette di scrivere cliccando sui vari disegni che poi possono essere copiati e incollati dove si vuole.
Da qui è possibile scegliere diversi temi grafici di Emoji, tra cui quello di Android, di iOS, di Samsung e di LG, comprese anche le nuove Emoji (che, come detto sopra, non sono riuscito a usare).

Per fare prima e scrivere Emoji sui siti web si può installare l'estensione Emoji Keyboard per Chrome che fa comparire tutte le faccine da un pulsante in alto a destra per inserirle in qualsiasi campo di testo.

LEGGI ANCHE: Tutte le faccine Facebook "Emoji" da scrivere anche in post e commenti

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • lorella pretato
    6/10/17

    computer nuovo, windows 10 aggiornato, ma nella tastiera virtuale nessun tasto delle emoji, cosa devo fare?