Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

I tanti modi di fare belle foto a una festa a casa e a Natale

Pubblicato il: 24 dicembre 2014 Aggiornato il:
Tutti i modi e le applicazioni per fare foto migliori a Natale o durante una festa a casa, per condividerle, modificarle o migliorarle con lo smartphone
foto alle feste Durante una cena a casa come quella per festeggiare il Natale, le fotografie si sprecano e ci sarà la persona più esperta con la sua macchina fotografica Reflex e chi invece si accontenta di utilizzare lo smartphone.
Parlando soprattutto delle foto fatte con lo smartphone durante la festa, il cenone o il pranzo di Natale, vediamo alcuni modi per scattare le fotografie a Natale nel modo migliore.
Fare foto a casa presenta, da un lato, il problema della luce, che può essere non buona o scarsa e che potrebbe portare a foto sfocate o scure, dall'altro un grande vantaggio, ossia quello di avere tutto il tempo e la calma per aggiustare le foto e, volendo, poterle far vedere a tutti sul computer o, meglio ancora, in TV.

LEGGI ANCHE: Come scattare foto migliori e non sfocate con lo smartphone

La buona illuminazione è la chiave di ogni buona foto, quindi la regola numero uno per scattare una foto di qualità è quella di assicurarsi di avere una corretta illuminazione in ogni momento.
Di sera, in una festa o una cena, bisogna quindi accendere tutte le luci o, almeno, illuminare i soggetti fotografati in modo uniforme.
Si potrebbe essere tentati di usare il flash, che però sarebbe meglio tenere disattivato, soprattutto con le foto da cellulare.
Il flash rischia di cambiare i colori e provocare quell'odioso effetto occhi rossi che poi si dovrà correggere per forza.
Idealmente si dovrebbe far rimbalzare il flash su una parete bianca o sul soffitto, cosa però non fattibile con un iPhone o altri smartphone.
Tornando alla questione luce, le fotocamere digitali, comprese quelle dei cellulari più avanzati, sono ben capaci di gestire l'esposizione e il bilanciamento del bianco in modo automatico, soltanto che bisogna essere un po' attenti all'inqudratura.
In particolare, in una foto di gruppo, non bisogna per forza puntare l'obiettivo al centro, ma cercare il giusto angolo inclinando la fotocamera o spostandosi leggermente.
Per Android c'è un'app davvero fenomenale, Camera51, che segna sullo schermo il punto giusto dove scattare la foto in base all'illuminazione dell'ambiente.
In ogni caso, per fare foto spontanee in movimento senza aspettare che i soggetti si mettano in posa, che poi sono anche le migliori, vale la pena fare qualche prova prima della festa e settare le impostazioni della fotocamera manualmente in modo da fare scatti più veloci, senza dover attendere che la configurazione automatica a ogni scatto.
Per fotografare gruppi di persone, meglio fare un passo di lato dal centro del gruppo per dare una sensazione di profondità.

Il bello delle foto fatte in una festa con lo smartphone, è la facilità di condividerle su Facebook o su altri social per farle vedere agli amici.
Questo si può fare in modo immediato con qualsiasi telefono, ma ci sono app che, prima della condivisione, danno la possibilità di fare modifiche, applicare filtri o creare simpatiche immagini per ridere.
Abbiamo visto molte di queste applicazioni in due ampie liste, per modificare foto su Android e per modificare foto e usare filtri su iPhone.
Ci sono anche app per fare collage di foto e app per fare foto animate GIF.

Parlando della festa di Natale, ci sono app natalizie per inviare auguri simpatici, per condividere la festa con chi è più lontano durante il cenone o per il pranzo e applicazioni per festeggiare il Natale dal cellulare.

Tra queste spiccano certamente le applicazioni per fare un piccolo video di elfi o babbi natale ballerini con le foto degli amici, che fanno sempre tanto ridere sia chi li crea sia chi li riceve.

Da non dimenticare poi che da quest'anno non c'è festa o incontro che si rispetti che non sia immortalato con un selfie.
Anche per questo ci sono app per fare selfie migliori, con scatto automatico, in modo da non doversi impiccare nel trovare il pulsante giusto quando si gira l'obiettivo sul proprio viso o anche usando la fotocamera frontale.

Come accennato sopra, le varie foto scattate durante la festa a casa possono essere viste subito, in grande, sul computer o, meglio ancora, sulla TV.
Si può quindi trasmettere sul computer ogni foto del cellulare usando app come Airdroid (per Android) o collegando il computer alla TV , magari in modo immediato e senza cavi usando il Chromecast.

Da non dimenticare infine di preparare la macchina fotografica o la fotocamera dello smartphone in modo da evitare che non ci sia spazio sulla memoria.
Meglio allora scaricare le foto sul computer prima della festa e cancellarle dal cellulare o dalla scheda SD.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)