Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

App per velocizzare internet su Android

Pubblicato il: 5 dicembre 2014 Aggiornato il:
8 applicazioni che riescono a aumentare la velocità di internet sulle connessioni 3G, 4G e Wifi di uno smartphone Android
boost internet su android Come si può fare sui computer, anche sugli smartphone Android è possibile rendere gli scaricamenti su internet più veloci.
Sullo store ci sono varie applicazioni capaci di spingere al massimo le connessioni 3G e 4G in modo da velocizzare internet per aprire siti e scaricare video e file senza rallentamenti.
Le seguenti applicazioni possono funzionare più o meno bene a seconda del cellulare usato, quindi è opportuno provarle una per una singolarmente fino a che non si trova quella che va bene.

LEGGI ANCHE: Ottimizzare segnale e ricezione dati 2G (GSM), 3G (UMTS) e 4G (LTE) su Android

1) Prima di parlare delle applicazioni per accelerare internet su Android, vale la pena menzionare la funzione Download booster dei Samsung Galaxy S5 e Note 3.
Si tratta di una particolare caratteristica che ottimizza i download da internet combinando la ricezione 4G con quella del Wifi, in modo da ottenere la massima velocità (il 4G dovrebbe essere teoricamente più veloce alle connessioni wifi, ma in pratica non è mai così).
La funzione del download booster si può ottenere sugli altri smartphone Android con l'app Super Download Lite (scaricabile dal sito XDA Developer nella versione completa).
L'applicazione funziona solo su telefoni sbloccati con root.

2) Internet Booster & Optimizer è un'applicazione Android che ottimizza i parametri di rete del sistema Android in modo, con una serie di comandi per dare priorità al browser rispetto le altre app che usano la rete.
Mettendo in pausa le app secondarie che sono connesse a internet, svuotando la memoria RAM e la cache del DNS si ottiene un sensibile aumento di velocità nell'aprire siti internet e scaricare file.
L'app funziona bene sia con le reti wifi che con le connessioni 3G e 4G.

3) HSPA+ Tweaker serve a ottenere più velocità dalle reti cellulari 3G e 4G.
L'applicazione è stata progettata utilizzando speciali script di programmazione che permettono di aumentare la velocità di Internet a circa il doppio di quella normale.
L'app funziona bene sia con telefoni Android rootati ed anche su quelli non sbloccati anche se visualizza annunci pubblicitari.

4) Internet Speed ​​Booster è un'applicazione facile da usare, molto minimale e automatica, che utilizza un algoritmo speciale per velocizzare internet su Android con un singolo tocco.

5) 3G Speed ​​Booster è invece una piccola applicazione molto semplice che analizza le app in background, controlla quali consumano troppa banda internet e le disabilita per dare più banda all'app usata che può essere il browser o Youtube o un'altra.
Questa applicazione funziona solo con le reti 3G.

LEGGI ANCHE: Come sbloccare Android con root.

6) Free Internet Speed ​​Booster è un'altra app Android (funziona senza root) per risolvere il problema della lentezza di internet sullo smartphone.
Secondo lo sviluppatore è in grado di velocizzare internet dal 40% al 80% in più rispetto a prima, minimizzando la latenza e il Ping, arrestando le applicazioni in background inutili e gestendo con equilibrio le connessioni parallele.

7) Internet Speed ​​Master è un'app molto popolare con quasi 1 milione di installazioni, capace di regolare le impostazioni TCP / IP modificando i file di sistema per migliorare la velocità di Internet.
L'applicazione è stata progettata per dispositivi root, ma è in grado di fare qualcosa anche sui telefoni senza permessi di amministratore.

8) Chromer per Android è il browser più veloce, basato su Chrome.

Fate sapere se notate miglioramenti e con quale applicazione.

LEGGI ANCHE: Trucchetti per velocizzare Chrome su Android se lenti

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
5 Commenti
  • rico
    5/12/14

    Con root e senza root. Il punto è uno solo: quando compro un cellulare, non l' ho noleggiato, ma ne sono il proprietario. Che diritto hanno i produttori di bloccarmi alcune funzioni?

  • Claudio Pomes
    5/12/14

    Fare il root é molto facile ma apre il sistema è lo fanno solo i più esperti . Se fossero sempre sbloccati sai quanti virus per Android ci sarebbero

  • rico
    5/12/14

    Si, ma è una scelta che spetta al proprietario del dispositivo, non credi?

  • Claudio Pomes
    8/12/14

    può darsi che hai ragione, e infatti i fan di Android amano il telefono OnePlus One, completamente sbloccato già in origine

  • Emanuele
    10/12/14

    Piccola precisazione, OnePlus One non è sbloccato in origine, certo ha estremi vantaggi per il modding pur non sentendone la necessità dato che viene venduto con la Cyanogen costruita su misura che spreme il dispositivo al massimo, ma se parliamo di sblocco del bootloader e root quello va fatto dall'utente come in tutti gli altri smartphone (operazione facilissima sia da comando che con toolkit apposito).