Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Tasto "Dimentica" in Firefox 33.1, nuova scheda e versione per sviluppatori

Pubblicato il: 11 novembre 2014 Aggiornato il:
Firefox 33.1 aggiunge un pulsante "Dimentica" per cancellare la cronologia recente, una nuova scheda di anteprime e la versione per sviluppatori web
tast dimentica in firefox Firefox compie 10 anni dall'uscita della prima versione dello storico e popolare browser che ha liberato gli utenti Windows dalla scomodità e l'arretratezza di Internet Explorer, che all'epoca era veramente un programma scadente.
Firefox è nato dalle ceneri del progetto originale di Netscape (che a sua volta ha celebrato il suo ventesimo anniversario il mese scorso), dando un contributo decisivo nello sviluppo del web moderno e portando le estensioni per aggiungere funzioni personalizzate alla navigazione su internet.
In tempi dove Internet Explorer 6 era il browser dominante, Firefox 1.0 fu veramente rivoluzionario e fa piacere vedere che ancora oggi sia sotto intenso sviluppo migliorando continuamente nonostante la forte concorrenza di Google Chrome.
Mozilla, quindi, per celebrare l'anniversario, sta lanciando nuove funzionalità nell'aggiornamento numero 33.1 e un nuovo browser separato dedicato agli sviluppatori di siti web.

La principale novità di Firefox 33.1 è la funzione "Dimentica", un pulsante che rende facile e immediata la cancellazione della cronologia più recente.
Se non compare, premere sul tasto con tre righe in alto a destra, andare su Personalizza e, dal pannello di modifica, trascinare il pulsante Dimentica usando il mouse, in alto, accanto la stellina dei preferiti.
Premendo il tasto dimentica si può quindi decidere di cancellare definitivamente le tracce di navigazione degli ultimi 5 minuti, 2 ore o 24 ore.
Verranno quindi eliminati tutti i cookies dei siti visitati e i riferimenti ai siti aperti nella cronologia, verranno poi chiuse tutte le schede e se ne aprirà una nuova tutta pulita.
In questo modo diventa più facile che mai cancellare tracce di siti sconvenienti visitati di recente e nascondere ogni attività da altri utilizzatori del computer, senza dover fare particolari giri di click o manovre complicate.

La seconda novità è la pagina della nuova scheda, con le miniature dei siti più visitati.
Un po' come in Opera, in Firefox 33.1 se si apre una nuova scheda, invece della pagina vuota si vedranno le miniature di alcune pagine web disposte in una griglia, per l'accesso veloce.
E' possibile premere la rotella in alto a destra per disattivare e attivare questa nuova scheda iniziale.
Le varie anteprime possono essere spostate nella griglia, rimosse per sempre o fissate in modo che non spariscano mai.

Firefox 33.1 ha anche aggiunto l'integrazione con il servizio di ricerca anonimo DuckDuckGo.
È possibile sceglierlo come motore predefinito nella barra delle ricerche di Firefox se si vuole che che ogni cosa cercata non sia tracciata.
Peccato solo che DuckDuckGo nella versione italiana sia davvero scadente e insufficiente, nettamente inferiore a Google.

Firefox, con l'occasione, ha anche rilasciato una nuova versione del browser, separata da quella principale, solo per gli sviluppatori. Si chiama Firefox Developer Edition e può essere scaricato gratis da chiunque.
La differenza rispetto a Firefox normale è la presenza di strumenti integrati di analisi delle pagine web e di sviluppo, in modo da poter fare test ed anche creare applicazioni web.

LEGGI ANCHE: Migliori 20 funzioni e trucchi per Firefox su PC da conoscere

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)