Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scarica K-Meleon, browser variante di Firefox veloce, personalizzabile e stra-completo

Pubblicato il: 27 novembre 2014 Aggiornato il:
Nuova versione di K-Meleon, un browser variante di Firefox, molto veloce, personalizzabile e completo di tutte le funzioni
kmeleon veloce browser Abbiamo visto, in questo blog quanti browser ci sono per navigare su internet oltre ai 5 più diffusi (Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari), destinati a stili di utilizzo differenti.
Anche se meno conosciuti, essi hanno un mercato di nicchia per chi vuole determinate funzioni e, soprattutto, per chi vuole avere un browser più leggero, più libero dalle multinazionali e più veloce, senza tutte quelle opzioni e impostazioni di cui ormai sono pieni i browser moderni.
K-Meleon è uno di questi, già citato nella lista dei browser portatili e senza installazione, già citato tra le alternative a Firefox, che si è rinnovato di recente dopo un lungo stop nel suo sviluppo.
Il progetto K-Meleon, avviato nel 2006 che sembrava ormai fermo e defunto dal 2010, è stato ripreso dai suoi sviluppatori che hanno rilasciato una nuova versione davvero ottima, che mi sento di consigliare di provare a tutti.
K-Meleon è un browser basato su Gecko, il motore di rendering di Mozilla Firefox, leggero, veloce, con tutte le funzioni di cui un browser ha bisogno immediatamente accessibili e molto personalizzabile, con un'interfaccia minimalista che lascia tutto lo spazio al sito visitato.

L'aspetto di K-Meleon è radicalmente diverso rispetto a Firefox, più essenziale, con una barra di indirizzi e pulsanti molto ristretta in alto.
K-Meleon mette i pulsanti più importanti tutti appiccicati che può essere non molto moderno o bello da vedere.
Siccome però si tratta di un browser elastico e personalizzabile, l'interfaccia utente può essere pesantemente modificata trascinando i pulsanti in posizioni diverse.
Usando il mouse si può cliccare e tenere premuto sulle barre di separazioni dei vari pulsanti per trascinarli in basso o in alto o per ridimensionare le varie barre che li raggruppano.
Spostando una posizione più in basso una delle barre in alto a destra, si può cliccare col tasto destro del mouse sullo spazio vuoto per aggiungere altre toolbar e pulsanti aggiuntivi.
Di default, ci sono i pulsanti per i preferiti, per la cronologia, per andare su di un livello su un dominio e per andare alla pagina di cui è scritto l'indirizzo nella URLbar.
Si possono anche aggiungere i pulsanti per salvare la pagina web, per accedere alla mail, per il menù principale, per lo zoom e quella della privacy che permette di disabilitare il caricamento di alcuni elementi e script nei siti web ed anche per cambiare user agent e simulare la navigazione da cellulare.
Se non piacesse lo stile grafico un po' vecchio stile, si può cambiare tema nelle opzioni della GUI (cliccando sul pulsante con la rotella si accede alle impostazioni) e scegliere di avere pulsanti più grandi o il tema Klassik che ricorda le vecchie versioni di Internet Explorer.

K-Meleon è un browser stra-completo di tutte quelle funzionalità che in altri browser vanno attivate o aggiunte con estensioni.
Si può quindi selezionare una parola o una frase, premere il tasto destro e cercarla su Google (il motore di ricerca predefinito è DuckDuckGo ma si può impostare Google dal menù di impostazioni) oppure si può tradurre quella frase in un'altra lingua.
Si può cercare una parola scrivendola direttamente nella barra degli indirizzi, si possono bloccare i popup, i contenuti in flash e le pubblicità ed è possibile, cliccando sul tasto ingranaggio, andare in View e vedere tutti link e le immagini all'interno della pagina visitata.
Sempre dal menu con l'ingranaggio è possibile gestire le sesssioni di navigazione per salvare un set di schede aperte e poterle riaprire successivamente.
Questa funzione, con altri browser, è possibile solo installando specifiche estensioni.

Il menu principale delle preferenze, che compare premendo il tasto F2, è veramente pieno di opzioni per personalizzare la navigazione web con K-Meleon, anche se sono tutte in inglese.
Questo al momento è l'unico difetto di questo meraviglioso browser web, che ancora non è stato tradotto in Italiano (ma penso lo sarà presto).
Un'altro possibile difetto è che, anche se ha un numero enorme di funzionalità al suo interno, pur essendo basato su Firefox, in K-Meleon non funzionano le estensioni di Firefox.

K-Meleon è comunque un grande browser, velocissimo a caricare ogni sito web, leggerissimo in memoria e quindi molto adatto ai computer più vecchi, che include tutte le funzioni, anche avanzate, degli altri browser, senza avere lacune e pienamente funzionale anche ad essere il browser principale.

Dal sito ufficiale, si può fare il download di K-Meleon per PC Windows scegliendo la versione portatile o la versione con installazione, che non nasconde alcuna trappola o sponsor al suo interno.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
6 Commenti
  • xxx2010
    27/11/14

    Ho un desktop di sei anni migliorato negli anni ho provato questo browser che dire una freccia e molto leggero... Ottimo consiglio Claudio grazie

  • Bricco Baldo
    27/11/14

    W8.1 64 bit non funziona

  • F.M.
    28/11/14

    Non c'è proprio la possibilità di reperire un file per tradurlo tutto in italiano?

  • Claudio Pomes
    28/11/14

    ci sarà, solo che qualcuno lo deve fare; per le versioni precedenti c'era, sarà questione di tempo

  • gianfry
    28/11/14

    funziona su ubuntu?

  • Claudio Pomes
    28/11/14

    no è solo per Windows, su Linux puoi provare Midori di cui magari parlerà la prossima volta