Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Offerte Wind per traffico internet su SIM ricaricabili, smartphone e chiavette

Pubblicato il: 12 novembre 2014 Aggiornato il:
Descrizione delle migliori offerte Wind per avere internet sullo smartphone con la ricaricabile e gli abbonamenti e sulle internet key
offerte wind Passare a Wind può essere conveniente per navigare su internet dallo smartphone con tariffe vantaggiose, sicuramente più economiche rispetto quelle praticate da TIM e Vodafone.
Wind è un po' un operatore low cost il cui difetto principale è legato all'inferiore copertura di segnale per avere internet veloce 3G o 4G sul territorio.
Diventa quindi una buona scelta se si vuole risparmiare e non si bada molto alla velocità della connessione da cellulare o da chiavetta e si è disposti a rinunciare alla connessione in alcune zone non coperte (non che non arrivi il segnale Wind per telefonare, ma che non sia disponibile segnale 3G o 4G, indispensabile per navigare e aprire le applicazioni).

LEGGI ANCHE: Migliori offerte internet per SIM ricaricabili su smartphone, tablet, chiavette e modem

Il sito Wind permette di scegliere l'offerta in modo personalizzato (con la modalità Optional), simile a come fa anche Vodafone, anche se in modo molto meno strutturato.
Al momento si può quindi attivare un'offerta All inclusive da 12 Euro al mese con 1000 minuti di telefonate, 1000 SMS e 4 GIGA di traffico internet che sono 5 per gli under 30.
Si può aggiungere un Giga in più di traffico con 3 Euro in più al mese o 5 GB con 9 Euro.
Le aggiunte possono essere fatte direttamente dallo smartphone, come indicato nelle istruzioni del sito.

Parlando di altre offerte tutto incluso per le schede SIM Wind si può anche scegliere l'offerta dallo smartphone All Digital, attivabile solo dal sito Wind.it, con 2 GB di traffico a 10 Euro al mese.

Da notare che per queste offerte, si può anche superare la soglia di traffico senza pagare ulteriori costi, soltanto che la velocità viene ridotta la velocità di connessione ad un massimo di 32kbps.
E' possibile inoltre condividere la connessione internet usando lo smartphone come hotspot, senza costi aggiuntivi (come invece fa Vodafone).

Se si passa a Wind da un altro operatore, l'attivazione di solito è in promozione a 1 Euro, altrimenti, come per chi ha già Wind e vuole cambiare piano, costa 15 Euro.

Quello che ci interessa sono comunque le opzioni solo per avere internet mobile con Wind (senza quindi minuti gratis), utilizzabile da una SIM card da cellulare, tablet o chiavetta USB.
Quella più interessante si chiama GIGA per avere traffico internet fino a 10 GB per tre mesi a 9 Euro o 12 GB a 19 Euro per un mese (notare che il Mese Wind dura 4 settimane e non 30/31 giorni).
Oltre a questa ci sono particolari promozioni per chi ha un certificato di invalidità (3GB per 5 euro) e per chi è cliente Wind con una ricaricabile all inclusive da un anno (1 GB mensile per un anno a 24 Euro una tantum).

L'offerta migliore per avere internet sul cellulare con scheda SIM ricaricabile Wind è comunque un'altra:
Internet No Stop a 5 Euro al mese per 1G e, soprattutto, Internet No Stop Large da 7,5 Euro al mese per 2 GB è quella più conveniente.
Bisogna tenere conto che se si ha già una wifi a casa o in ufficio e non si fanno scaricamenti pesanti, 2GB al mese sono più che sufficienti per fare tutte le operazioni, aprire Facebook, Chrome, Safari, le mappe ed anche per aggiornare le applicazioni.

Per quanto riguarda gli abbonamenti, ci sono le offerte All inclusive con prezzi che variano a seconda dei minuti di telefonate incluse, ma che sono tutte uguali per il traffico internet da 2 GB.

Se si volesse usare una chiavetta USB per portare in giro una connessione internet da usare col computer, le tariffe sono le stesse delle schede SIM ricaricabili e, se serve, si può comprare un'internet key dal sito Wind a 50 Euro.

Ovviamente questo tipo di offerte variano spesso e sul sito si fa un certo abuso della parola "promozione", che non sparisce mai.
Wind resta comunque molto conveniente per i suoi prezzi, a patto che prenda bene il segnale.
Prima di passare a Wind quindi è meglio fare una verifica della copertura della rete mobile tenendo presente anche che, se pure ci fosse copertura GSM, non è detto che ci sia segnale 3G o 4G (indispensabile per usare internet da smartphone e tablet), cosa che sarebbe da verificare chiedendo ad amici e parenti per non avere problemi.

Per finire, Wind sul cellulare può essere abbinato, come già visto, alla ADSL Infostrada per la connessione internet a casa.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)