Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Liberare spazio sulla memoria di iPhone e iPad

Pubblicato il: 12 novembre 2014 Aggiornato il:
Come liberare memoria su iPhone, cancellare i file inutili e spostare foto, musica e video
Come ogni smartphone, anche gli iPhone, nel tempo, va lentamente ad esaurire la memoria interna che si riempie di fotografie, dati delle applicazioni, musica, video, documenti e altri tipi di file.
Il problema è che l'iPhone non ha una memoria espandibile tramite micro SD, quindi, bisogna trovare il modo di liberare spazio dalla memoria cancellando quello che non serve e spostando altrove i dati che si vogliono conservare, ma che non è necessario siano dentro lo smartphone Apple.
Il discorso vale, ovviamente, anche per l'iPad che magari non viene usato per fare foto, ma che sicuramente può riempirsi di musica e di applicazioni o giochi più pesanti.
Oltretutto bisogna anche notare che gli aggiornamenti del sistema iOS, come l'ultimo iOS 8, richiedono un certo spazio sulla memoria per essere installati.

LEGGI ANCHE: iPhone pieno, 2 trucchi per recuperare spazio

La prima cosa da fare quindi è controllare quali applicazioni occupano troppo spazio.
Per farlo, bisogna toccare Impostazioni -> Generali -> Utilizzo per gestire lo spazio e vedere l'elenco delle applicazioni installate con l'indicazione in Megabyte della memoria che occupano.
Siccome non si vedono tutte, scorrere la lista ed espanderla.

Per liberare memoria su iPhone e iPad è ovvio che bisogna disinstallare altre applicazioni e giochi che ne occupano troppa e a cui si può rinunciare.
Per alcune app si potrebbe vedere uno spazio occupato dai dati dell'applicazione che sono stati creati durante il suo utilizzo.
Se si tratta di un'app di foto o di documenti, bisognerà aprirla e cancellare i file al suo interno.
Nella lista però potrebbero comparire app come Safari e Facebook che non sono app grosse, ma fanno molta cache interna lasciando in memoria una gran quantità di file temporanei.
Per cancellare i file temporanei di Safari, andare in Impostazioni > Safari > Avanzate > Dati dei siti Web e cancellare tutto usando il relativo pulsante.
Per altre applicazioni come Facebook non c'è un modo su iOS di eliminare i file temporanei e i dati creati quindi, l'unico modo è quello di disinstallare e reinstallare l'app rifacendo l'accesso col proprio account.

L'utilità di gestione dello spazio dell'iPhone e dell'iPad mostrerà, quasi sicuramente, al primo posto delle applicazioni che occupano più memoria, la fotocamera e le foto e, forse, anche la musica o i video.

Foto e musica potranno essere sicuramente spostate su un computer, usando iTunes o altri programmi alternativi a itunes gestire l'iPhone sul computer.
In un altro articolo abbiamo visto come fare il backup della memoria dell'iPhone usando iTunes o iCloud, per trasferire foto e musica sul PC.
Prima di fare questa sincronizzazione però, su un iPhone o un iPad con iOS 8, conviene cancellare definitivamente le foto eliminate che, in realtà, sono solo state cestinate, occupando comunque memoria.
Su iOS 8 infatti si previene l'eliminazione accidentale delle foto in modo che queste possano essere recuperate entro 30 giorni, passati i quali saranno rimosse definitivamente.
Vale la pena quindi, se si è a corto di memoria, svuotare questo cestino e cancellare definitivamente tutte le foto rimosse ma ancora presenti.
Aprire l'applicazione delle foto, trovare e aprire la cartella di quelle eliminate recentemente e toccare il pulsante nell'angolo in basso a sinistra per cancellare tutto.

Per eliminare i video più pesanti in memoria, aprire le impostazioni -> generali -> utilizzo, trovare l'app Video e poi visualizzare l'elenco.
Toccare sul tasto Modifica per far comparire accanto a ogni video il pulsante per eliminarli.

Per quanto riguarda la musica invece tenere a mente che ci sono applicazioni per sentire la musica in streaming su iPhone e iPad, senza bisogno di caricare la memoria con file mp3.
Un'app come Google Play Music poi permette di caricare la musica del PC online e ascoltarla sullo smartphone come se fosse sulla sua memoria.

Per liberare spazio sulla memoria di un iPhone in modo più radicale e senza perdere tempo si può usare un programma di pulizia..
Sono due i programmi più validi, migliori e automatici per guadagnare spazio su iPhone:
- PhoneClean per Mac e Windows, facilissimo da usare per fare una scansione della memoria e trovare i file che si possono cancellare.
- Phone Expander simile a PhoneClean, più preciso e con più opzioni per scegliere cosa mantenere e cosa eliminare.

Per finire, in un altro articolo, altri dettagli su come guadagnare spazio memoria sullo smartphone e su cosa cancellare.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Michele Bonalumi
    3/7/15

    Speesso è whatsapp a ingombrare la nostra memoria, quindi credo sia utile per chi interessato leggere un articolo su come liberare spazio su whatsapp: http://tecnologia.uncome.it/articolo/come-liberare-spazio-su-whatsapp-16415.html