Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Guida per scaricare e iniziare Minecraft, il gioco di costruzione e sopravvivenza più giocato al mondo

Pubblicato il: 29 novembre 2014 Aggiornato il:
Guida preliminare per scaricare e iniziare a giocare a Minecraft, gioco di costruzione e sopravvivenza più popolare al mondo
scaricare minecraft e giocare Minecraft è un vero e proprio colosso nel mondo dei videogiochi per PC, con una comunità di giocatori enorme, centinaia di variazioni sul gioco in modo che sia sempre diverso a seconda delle preferenze.
Minecraft è un gioco creativo di costruzione e di sopravvivenza, con una grafica in stile retrò in 3D, infinite possibilità di movimento e di crescita che dipendono tutte da quello che vuole fare il giocatore.
Visto che questo gioco è un fenomeno degli ultimi 2 / 3 anni che non smette di evolversi diventando il più giocato al mondo, chi ne ha solo sentito parlare o chi vuole divertirsi con un gioco nuovo considerato tra i migliori del decennio, può iniziare a giocare partendo da questa guida preliminare.
Data la vastità del gioco, i trucchi, le modifiche possibili e la libertà di scegliere cosa fare e come giocare, questa guida non potrà che toccare solo la superficie, rimandando alla pratica e ai siti più specializzati (segnalati alla fine) per scoprire l'intero mondo di Minecraft.

Prima di tutto è importante sapere che Minecraft non è un gioco gratuito, anche se costa poco.
Si può scaricare Minecraft gratis per provarlo, ma per il gioco vero verrà richiesto per forza l'acquisto dal sito ufficiale Minecraft.net (non comprare da altri siti perchè a causa della popolarità ci sono molte truffe legate a questo nome) pagando 20 Euro con carta di credito o tramite Paypal.
Se, prima di spendere 20 Euro si vuol prima dare un'occhiata a Minecraft per capire di cosa si tratta, sempre dal sito ufficiale si può scaricare la Demo, che richiede solo la registrazione gratuita al sito.
Minecraft si può giocare su PC Windows, Mac e Linux, Playstation, XBox ed esiste anche come applicazione per Android, Windows Phone e iPhone in una Pocket Edition che costa solo 5 Euro.

Dopo aver scaricato Minecraft su PC, sarà richiesto di effettuare l'accesso.
Se ancora non è stato pagato il gioco, si potrà comunque giocare la modalità demo, molto limitata, ma più che sufficiente per avere un'idea del gioco.
Minecraft si può giocare online o offline: alcune informazioni sul giocatore, come i risultati, sono salvate online, ma tutto il resto del mondo rimane memorizzato sul computer.
Si può quindi giocare anche senza connessione internet in modalità single-player, senza problemi.
Scegliere quindi, per iniziare, la modalità Single Player per avviare il primo mondo.
Ovviamente l'elenco dei giochi salvati sarà ancora vuoto.
Premere il tasto per creare un nuovo mondo, dargli un nome (può essere cambiato in seguito) e scegliere la modalità di gioco.
Si può giocare a Minecraft nella modalità Sopravvivenza, quella predefinita, dove bisogna combattere i mostri, trovare cibo per sopravvivere, trovare risorse agricole e oggetti di artigianato per costruire le cose.
Ci sono diversi livelli di difficoltà e se si muore si può ricominciare dal punto salvato.
La modalità creativa dove si deve solo costruire il mondo, senza attacchi dei mostri e con pieno accesso a tutte le risorse.
La modalità Hardcore invece è quella per i giocatori esperti, come la modalità sopravvivenza, ma con una sola vita.
Se quindi si viene uccisi, si perde tutto quello che è stato fatto e bisogna riprendere da capo.

Alla prima partita si può finalmente entrare nella strana grafica del mondo di Minecraft, inizialmente vuoto, con erba, alberi, magari un po 'd'acqua o animali.
Potrebbe pure capitare di iniziare in una terra deserta o una montagna innevata.
In ogni caso si comincia la mattina presto e si ha a disposizione tutta un'intera giornata per prepararsi un rifugio e affrontare la prima notte, momento in cui i mostri usciranno pronti ad attaccarci.
Una giornata in Minecraft dura 10 minuti di gioco, quindi è bene capire subito i controlli e muoversi per fare le cose iniziali.

Con Minecraft ci si muove col mouse e con la tastiera.
Usando il mouse, il pulsante sinistro rompe i blocchi e attacca un nemico mentre il pulsante destro è multifunzione: spostare blocchi, comandare leve, aprire porte, lanciare missili, mangiare e bere, aprire contenitori, utilizzare alcuni strumenti (zappa per i terreni o tosatore per le pecore), accedere all'inventario e altre cose.
Da Tastiera i tasti principali sono
W - Avanti (toccando due volte Avanti si fa uno scatto).
S - Indietro
A - Sinistra
D - Destra
Spazio - Salto
Maiusc - Ispeziona
E - Apre l'Inventario (da usare anche per andare fuori dal gioco senza mettere in pausa)
Q - lascia l'oggetto in mano mettendo a terra (sarebbe meglio cambiare tasto per il "Drop" per non rischiare di buttare incidentalmente roba nei vulcani e perderla).
Ctrl Q - Elimina una pila di oggetti a terra.
da 1 a 9 per selezionare un elemento dalla barra degli strumenti.
Esc - Mostra il menu di gioco e mette in pausa.
F1 - nasconde l'interfaccia
F2 - scatta una foto
F11 - modalità schermo intero
T - Apre la chat
TAB - apre l'elenco dei giocatori in modalità multiplayer.

L'interfaccia
Sullo schermo di gioco appaiono molti indicatori, toolbar e pulsanti.
Ci sono la barra di elenco delle armi, la barra della salute, l'indicatore della fame (se si è affamati non si potrà correre e se la barra arriva a zero scende la salute mentre se è piena di guadagna salute).
C'è poi la barra dell'Esperienza, che indica i progressi per salire di livello guadagnati negli scontri con i mostri.
I livelli di esperienza possono essere scambiati per armi e armature incantate, ma ci si penserà in seguito nel gioco.
L'inventario che appare premendo sulla E mostra la Toolbar di pulsanti contiene 9 slot in cui è possibile inserire elementi utili selezionabili velocemente con i tasti 1 e 9 o con la rotella del mouse e altri slot speciali con l'armatura e l'area del crafting.
Il crafting è una delle attività principali di Minecraft e serve a combinare elementi per creare oggetti.
Per esempio, per fare un tavolo, bisogna mettere 4 pezzi di legno sulla griglia 2X2.
Il crafting può anche essere usato con il cibo, per le pozioni magiche, per la fornace e altre combinazioni.

Affrontare la prima giornata e sopravvivere la prima notte
Il primo passo è quello di ottenere legno, la risorsa principale in Minecraft per costruire gli strumenti di base.
Una volta trovato un albero, colpirlo fino a quando non viene fuori un pezzo da mettere con il mouse nell'inventario (premendo E).
Ripetere il lavoro fino ad aver raccolto tutto il legno dall'albero e avere 4 o 5 blocchi di legno.
Il passo successivo è quello di lavorare il legno per fare le tavole: premere E per aprire la schermata dell'inventario, spostare gli elementi con il mouse e rilasciarli su una casella.
Prendere il legno e posizionarlo nell'area di crafting per convertirlo in tavole.
Fare la stessa cosa con le tavole per creare una tavola di lavorazione da spostare sul terreno di gioco con il mouse.
Cliccare col tasto destro sul tavolo per vedere una griglia 3X3.
Mettere due assi sul piano di Crafting, uno sopra l'altro, per fare alcuni bastoni e poi usare bastoni e tavole per fare un piccone in legno.
Il disegno è una T con i bastoni in basso e tre pezzi di tavole in testa.
Si può anche fare un'accetta per tagliare più alberi più velocemente (posizionando 3 assi di legno e due bastoni a forma di L rovesciata), una pala (con una tavola in testa e due bastoni sotto a forma di I) e una spada di legno (due tavole e un bastone in basso sempre a forma di I).

Bisogna poi trovare rapidamente un luogo vicino (cosi se si muore la si ritroverà facilmente) in cui costruire la prima casa o, meglio, scavare una casa sotterranea lungo il fianco di una collina o una scogliera.
Il posto ideale in cui fare la casa è una zona che abbia vicino miniere di carbone, sabbia, pecore e legno
Usando il piccone si può scavare la casa con una porta alta 2 blocchi e larga 1 blocco e uno spazio più grande all'interno.
Posizionare una tabella Crafting all'interno della vostra nuova casa e creare qualche torcia per illuminarla.
La torcia si fa con carbone e bastoni.
Se non si è ancora trovato carbone in una miniera, si può fare un forno usando 8 pietre (Cobblestone) che si trovano scavando.
Dal tavolo di crafting fare quindi un forno, posizionarlo sul terreno, cliccarci sopra col tasto destro e mettere 3 blocchi di legno nella sezione superiore ("Ingredienti") e 2 tavole di legno sotto (nello slot "Fuel") per fare carbone.
Le torce fatte potranno essere poi messe sul pavimento o sulla parete ed è importante che ogni angolo di casa sia illuminato per non scoprire mostri nascosti e per approfittare della notte costruendo altre cose, ingrandendo l'ambiente e migliorando la casa.
Per finire, costruire la porta che terrà fuori i mostri, usando 6 assi di legno, posizionandola all'ingresso.
Si possono anche fare finestre per vedere l'alba senza uscire da casa.
Per fare la finestra utilizzare il forno, usare la sabbia per fare blocchi di vetro e creare la finestra.
Si potrà poi costruire un letto (uccidendo pecore), un baule contenitore per oggetti, cercare cibo, scavare miniere, cercare pelli per armature, fare armi, abbattere alberi e adoperarsi in ogni modo per sopravvivere.

Dopo aver imparato a maneggiare l'interfaccia ed essere diventati veloci con le costruzioni, solo la fantasia può limitare Minecraft che propone infinite evoluzioni di gioco e possibilità di crescita.
Si potrà giocare per ore, per giorni e per mesi senza mai annoiarsi, divertendosi sempre di più nella modalità online multigiocatore.

Per approfondire e scoprire tutto quello che si può fare in Minecraft il sito migliore da visitare e tenere nei preferiti è sicuramente Minecraft-italia.it, dove trovare ogni tipo di guida, l'elenco di oggetti che si possono costruire con il crafting, i server per giocare online, le mod da scaricare,
Altri ottimi sito in inglese sono PlanetMinecraft e Minecraft101 e vale anche seguire la pena seguire la pagina Facebook.

Sotto, il video trailer di Minecraft

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)