Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Velocizzare i download di file e torrent col browser Citrio (Chrome)

Pubblicato il: 6 ottobre 2014 Aggiornato il:
Citrio Browser basato su Chrome scarica file velocemente e integra un downloader per torrent e gestore proxy
citrio velocizzare download Come sappiamo bene, Google Chrome è basato su un progetto open source chiamato Chromium, libero e disponibile per qualsiasi sviluppatore indipendente che vuole personalizzare Chrome con l'aggiunta di funzioni speciali.
Abbiamo visto quindi, in un altro articolo, i migliori browser basati su Chromium simili e alternativi a Chrome.
Un altro browser di questi è Citrio, un clone di Chrome che implementa quattro funzioni speciali: gestore di download potenziato, downloader per i file torrent e un gestore proxy.

Citrio si può scaricare gratis dal suo sito web per PC Windows o per Mac
L'installazione è la solita, ma propone l'inutile barra di Ask.com, da deselezionare nella prima schermata di opzioni.
Dopo l'installazione, aprire Citrio, cliccare il tasto del menù in alto a destra, andare su Strumenti -> Estensioni e rimuovere Ask toolbar.
Cliccare poi sulla barra degli indirizzi col tasto destro e cambiare motore di ricerca impostando Google italiano.
Dopo questa piccola preparazione, si è pronti a usare Citrio per sfruttare le sue caratteristiche speciali che sono visibile dai pulsanti in alto a destra.

Quando si scarica uno o più file con Citrio, l'icona dei download segnala i download in corso.
Si potrà cliccare sull'icona per vedere la velocità di download, per mettere in pausa lo scaricamento e riprenderlo successivamente.
Sul sito di Citrio è scritto che il browser include un acceleratore per velocizzare i download fino a 5 volte rispetto alla versione normale di Chrome.
La proporzione sembra piuttosto esagerata, l'impressione comunque è che i download siano davvero più veloci anche se bisognerebbe fare più prove.
Una cosa ottima è che Citrio include, nel download manager, lo scaricatore dei file Torrent.
Quando si scarica un file torrent, compare un popup chiedendo se si vuole scaricare il file direttamente che è una bella comodità e che rende superflua l'installazione di un client torrent separato.
Per finire, c'è un gestore di server proxy, molto utile quando si vuol simulare la connessione da un altro paese, per superare le barriere della censura e le protezioni di contenuti non disponibili nel proprio paese.

Questo browser, da provare per la sua capacità di velocizzare i download di file, è quasi identico a Torch Browser di cui ho parlato qualche tempo fa.
Il suo unico difetto è la scheda iniziale con una casella di ricerca che rimanda ad Ask.com.
Per fortuna però si possono installare le estensioni del Chrome web store e, quindi, cambiare scheda iniziale.

LEGGI ANCHE: Accelerare i download da Chrome con Free Download Manager

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Nome: gg
    11/10/14

    Wow! Sarei tentato di provarlo.... Che tu sappia verrà aggiornato "seguendo" il fratello maggiore Crhome? Grazie.
    gG