Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Proteggere le foto su Facebook, nasconderle o mostrarle solo ad amici

Pubblicato il: 30 ottobre 2014 Aggiornato il:
Come proteggere o nascondere le foto su Facebook, impedire agli altri di vederle e mostrarle solo ad amici o famiglia
foto protette o nascoste Come tutte le cose che si pubblicano su Facebook, si dovrebbe riflettere un attimo a chi può vedere foto e video pubblicati.
C'è chi ha molto a cuore questo aspetto della privacy online e rinuncia spesso a pubblicare foto personali o foto con bambini per paura che possano finire sotto gli occhi di sconosciuti che potrebbero farci chissà cosa.
Quello che molti ignorano è che le foto su Facebook possono essere protette e possono essere quindi visibili solo a poche persone di fiducia.
Ogni volta che si crea un album, si pubblica una foto o si aggiunge un video su Facebook è possibile utilizzare il menu Privacy per selezionare chi può vederlo.
Come già imparato nella guida alla privacy di Facebook opzioni sono le seguenti:
- Pubblico: chiunque può vedere la foto o l'album.
Questo non significa necessariamente che tutti possano vedere l'album perchè Facebook, in genere, non fa vedere le foto a persone che non sono amici.
Se però qualcuno cerca il nostro nome e capita sul nostro profilo, potrà vedere le foto pubbliche.
Si può comunque impedire agli estranei di trovarci con la ricerca andando nelle impostazioni dell'account (dal tasto in alto a destra con la freccia verso il basso), alla sezione privacy, disabilitando tutte le opzioni della sezione Chi può cercarmi?
Si può quindi impedire di comparire nelle ricerche interne ed anche nascondere la pagina del profilo su Google.
Se nessuno può trovarci, le foto, anche se pubbliche, saranno molto più difficili da trovare.

- Amici: Solo gli amici confermati potranno vedere foto o video pubblicati con questa impostazione.

- Amici salvo conoscenti: impedisce la visione alle persone aggiunte alla lista di conoscenti Facebook.

- Solo Io: è l'impostazione che rende le foto Facebook protette, nascoste e invisibili a tutti, tranne me stesso.

- Personalizzato: con questa opzione è possibile mostrare la foto solo a una persona oppure solo a un gruppo di amici selezionato e incluso in una lista particolare come quella degli amici più stretti.
Si può decidere di condividere un album solo con le persone presenti alla festa oppure solo agli amici senza colleghi di lavoro.

Chi non ha mai fatto modifiche alle impostazioni di privacy di Facebook, deve sapere che, per impostazione predefinita, tutto quello che si pubblica, tra cui foto e video, è visibile pubblicamente.
Facebook fornisce un comodo strumento per fare il controllo della privacy e per fare modifiche veloci alle impostazioni di privacy di Facebook.

Un altro modo per proteggere foto, interi album o video è quello di condividerle in un gruppo privato di Facebook.
Quindi, per esempio, il video del nostro neonato può essere condiviso solo con la famiglia, nel gruppo privato creato.
vostro bambini che giocano potrebbe essere di interesse solo per le persone nella vostra famiglia. Se si dispone di un gruppo per la tua famiglia, puoi condividerlo dalla casella Azione del gruppo, e quindi solo persone del gruppo sarà in grado di vederlo.
In un altro articolo la guida su come creare un gruppo su Facebook

Un altro aspetto della privacy delle foto di Facebook sono le foto pubblicate da altre persone, dove siamo taggati.
In un altro articolo è spiegato come "taggare" le foto e controllare i Tag su Facebook.
La cosa importante è impostare l'autorizzazione alle tag, in modo da poter sapere sempre quando qualcuno ci tagga e, eventualmente, rifiutarle.
La foto non sarà visibile ai nostri amici fino a che non si approva la tag.
Tenere presente che nelle foto degli altri dove siamo presenti, la privacy è quella impostata da chi ha pubblicato la foto e che queste saranno comunque visibili ai loro amici.
Nelle impostazioni dell'account, alla sezione del diario e dei tag, è possibile impedire che queste foto compaiano sul nostro diario.

Per proteggere le foto già pubblicate e impedire che siano visibili a tutti o ad alcuni amici, cliccare sulla sezione Foto dal proprio profilo.
Si può quindi cliccare ogni singola foto e impostare la visibilità e il livello di privacy, oppure si può andare alla sezione album, cliccarne uno e impostare la privacy andando alla sezione modifica.
L'opzione della privacy è in alto nella pagina dell'album.
Si può modificare la privacy delle foto anche dal registro attività, a cui si accede dalla pagina del profilo.
Si può nascondere ogni foto dal diario e impostare una diversa visibilità.

Per le foto pubblicate dallo smartphone, le impostazioni sono le stesse, soltanto che c'è un'aggiunta: la geolocalizzazione.
Per impedire agli altri di sapere dove è stata scattata la foto, prima di pubblicarla, premere la X in basso a destra nella riga della localizzazione.

Per finire, la grande domanda: Si può impedire agli altri di scaricare le foto pubblicate su Facebook?
La risposta è no, ogni foto visibile può essere scaricata facendo il download oppure semplicemente salvandola come immagine premendoci sopra col tasto destro.
Ogni volta che si carica una foto su Facebook, si decide di dare il permesso a Facebook e ai propri utenti di farne uso e non si può impedire loro di scaricarle.
E' quindi importante controllare le autorizzazioni su Facebook come visto in questo articolo.

LEGGI ANCHE: Come scaricare immagini e album di foto da Facebook

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)