Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Collegare la stampante Wifi e risolvere problemi di connessione wireless

Pubblicato il: 31 ottobre 2014 Aggiornato il:
Come configurare e collegare una stampante wifi al computer e risolvere problemi eventuali di connessione wireless
stampante wireless La stampa wireless è ormai una funzionalità base di quasi ogni stampante ed è estremamente conveniente perchè permette di tenere la stampante lontana dal computer, magari un po' nascosta o anche in un'altra stanza, senza dover stendere cavi antiestetici e scomodi.
Per chi ha problemi con la stampante wireless o per chi non l'ha mai configurata e l'ha appena comprata, scriviamo questa sintetica guida per configurarla e risolvere ogni tipo di problema.
Il collegamento a una stampante wifi con un PC Windows non è sempre così semplice come vorrebbero far credere le confezioni e i libretti di istruzione.
Il prerequisito per far funzionare una stampante wireless è quello di avere un router wifi e una rete domestica senza fili (come vedremo però è possibile usare una stampante in wifi anche se non è wireless).
Per collegare la stampante al computer, basta quindi accenderla, attivare il wifi sulla stessa stampante usando i pulsantini sul display e poi, sul computer, trovarla aprendo una qualsiasi cartella e andando alla sezione Rete che si trova in fondo, nell'albero a sinistra.
Da qui è possibile cliccarci sopra col tasto destro e connetterla.

LEGGI ANCHE: Come Configurare una stampante di rete condivisa tra PC

Prima però bisogna installare i driver usando il cd dato in dotazione o scaricandoli da internet.
Il CD di installazione dovrebbe anche guidare alla configurazione automatica della stampante.
Se non funzionasse in modo automatico, in Windows 8 si può spostare il mouse sul lato destro dello schermo e, dalla barra laterale, andare in Impostazioni PC -> Modifica impostazioni PC -> PC e dispositivi -> Dispositivi> e aggiungere un nuovo dispositivo che è la stampante Windows.
Nelle altre versioni di Windows e su Windows 8 si può aprire il Pannello di controllo -> Hardware e suoni> Dispositivi e stampanti> Aggiungi stampante e fare una scansione della rete per trovare la stampante.
Con questo metodo, cliccare su Sfoglia la rete locale e collegarsi mettendo il nome del dispositivo o aggiungendo la stampante wifi utilizzando l'indirizzo TCP/IP che dovrebbe essere indicato sul display della stampante stessa.
Come già detto, ognuno di questi metodi richiede il driver della stampante che vale la pena installare prima ancora della configurazione.

Se ci fossero problemi di connessione della stampante wifi, il motivo, di solito, è legato alla stampante e al fatto che non viene vista in rete.
Per impostazione predefinita la stampante dovrebbe apparire in Esplora risorse di Windows, anche se non è stata ancora fatta la connessione col computer.
Se questo non avviene è necessario verificare che la stampante sia collegata veramente alla rete wifi proveniente dal router di casa.
Può darsi, ad esempio, che non sia stata scritta correttamente la password di accesso alla rete o che non sia stato assegnato dal router l'indirizzo IP alla stampante.
Ogni stampante wifi ha comunque un display dove è possibile visualizzare le impostazioni di rete e l'indirizzo IP assegnato.
Dal PC Windows, aprire un prompt dei comandi DOS (dalla lista dei programmi o, su Windows 8, premendo il pulsante destro del mouse sulla bandierina di Windows in basso a sinistra) e digitare il comando ping del dispositivo per vedere se risponde ed è visto dal computer.

Al primo tentativo di collegamento, vale la pena posizionare il computer e la stampante vicini tra loro, in modo da escludere un'eventuale cattiva ricezione del segnale.
Si può anche provare il collegamento tramite cavo USB, così da poterla avviare, installare i driver e provare se funziona.
Dal programma di gestione della stampante dovrebbe esserci l'opzione di configurazione della stampante wifi.

Se non si riesce a trovare l'indirizzo IP della stampante, accedere alle impostazioni del router (usando un browser, di solito basta aprire l'indirizzo 192.168.1.1) e controllare che tra i dispositivi connessi sia presente la stampante annotando il relativo indirizzo IP.

Se ancora non va, provare a spegnere e riaccendere sia il computer, sia la stampante, sia il router e riprovare.

Se il collegamento c'è, ma la stampante ancora non funziona, allora può essere un problema di driver.
Se non si ha un cd di installazione, cercare il driver su Google o nel sito ufficiale della stampante, mettendo il nome del dispositivo.
Per esempio, per le stampanti HP, cercare i driver sul sito HP indicando il numero del modello.

Se non si avesse una stampante wifi, ma una normale collegata tramite cavo a un computer, è ancora possibile stampare wireless, tramite questa, dagli altri PC di casa o dell'ufficio o anche dallo smartphone e dal tablet.
Il pc collegato deve rimanere acceso e agisce da server di stampa.
Nella guida alla condivisione di file e stampanti in rete tra computer Windows ci sono le istruzioni per creare una stampante di rete.
In alternativa o in aggiunta, si può impostare la propria stampante sul Cloud, ossia proiettarla online per usarla via internet da qualsiasi dispositivo online come lo smartphone o il tablet.
In particolare abbiamo scritto tre guide:
- Come stampare da Android su qualsiasi stampante
- Modi di stampare da iPad e iPhone su qualsiasi stampante
- Condividere una stampante con Google Cloud Print su Windows.

Quando si imposta una stampante wireless, è sempre una buona idea se effettivamente riconoscere quello che stai facendo; cioè, collegare la stampante alla rete wireless, dove siederà come un dispositivo con il computer, tablet, smartphone, forse il vostro media center pure.
Con il fatto che la connessione, dovrebbe essere un compito semplice per collegare il PC al dispositivo e avviare la stampa attraverso la rete. I suggerimenti di cui sopra dovrebbero contribuire a risolvere la maggior parte dei problemi, ma per una migliore comprensione dei concetti di vedere Matt Smith Connected: La tua guida completa per reti domestiche guida e la Guida facile alle reti di computer , che può essere scaricata in formato PDF.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)