Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Riavviare il PC da disco o drive USB usando Windows PE

Pubblicato il: 26 settembre 2014 Aggiornato il:
Creare un disco DVD o una penna USB con dentro Windows PE da usare per riavviare il computer in caso di problemi
riavviare con windows pe Quando un computer non si avvia più, usare un altro sistema operativo può essere l'unica forma di intervento possibile ed anche la più comoda.
In pratica, se Windows non si avvia più, si fa riavviare il computer dal lettore CD / DVD o dalla penna USB per recuperare i dati dell'hard disk, per rimuovere un virus che impedisce al PC di funzionare o per disinstallare un programma o un aggiornamento che non ha funzionato correttamente.
In tutti questi casi, la prima cosa da provare è sicuramente la modalità provvisoria che però, in caso di problemi come quelli citati, non risolve nulla.
In passato abbiamo visto come sia facile salvare i dati di un computer Windows che non parte più, ma è una soluzione che può spaventare chi non ha mai usato Linux e che comunque non serve a risolvere i problemi dell'installazione di Windows.
Abbiamo quindi parlato dei boot cd da usare se il pc non si avvia, tra cui Hiren Boot CD che ingloba una versione di Windows XP ridotta utile risolvere i problemi.

La soluzione migliore adesso arriva da un comodo tool chiamato Aomei PE Builder che permette di creare facilmente e senza dover essere esperti di informatica, un cosiddetto ambiente Windows PE, avviabile da disco DVD o da penna USB, dotato di strumenti per risolvere i problemi di installazione o per preparare il computer alla reinstallazione di Windows.

LEGGI ANCHE: Copiare il PC su drive USB, Windows 7 o 8 con tutti i dati, avviabile e portatile

Aomei PE Builder è un programma gratuito che permette di creare un disco Windows PE in modo semplice e automatico, senza bisogno di avere il disco originale di Windows e senza dover usare altri programmi.
Il programma, per ora, è compatibile solo con Windows 7 e Windows 8 (non con Windows 8.1) e Windows Server 2008 R2.
Se però si crea un disco Windows PE, questo può poi essere usato per riavviare qualsiasi versione di Windows, compreso Windows 8.1
Chi ha Windows 8.1 dovrebbe quindi usare lo strumento su un PC Windows 7 e tenerlo poi nel cassetto per ogni emergenza.

Aomei PE Builder permette di creare questo disco di avvio del computer con dentro Windows PE e tutti gli strumenti che si vuole.
Oltre a quelli già presenti, si possono aggiungere all'ambiente di installazione file, programmi portatili e driver.
Per esempio, può avere senso includere un browser portatile e uno scanner antivirus portatile.
Per creare il disco o l'unità USB basterà quindi seguire la procedura guidata.

Per riavviare Windows da Windows PE basterà inserire il disco o la penna USB creata e poi modificare nel bios l'ordine di boot del computer.
Il computer si avvia automaticamente nell'ambiente, carica i driver, presenta il desktop di Windows e permette di usare tutti i programmi inclusi nel disco o nell'unità, connettersi a internet e fare le diagnosi che servono.

LEGGI ANCHE: Recupero file da hard disk rotto o computer morto

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • Valerio Pizzi
    7/6/15

    ma con questo tool posso scegliere la iso di winpe che preferisco?

  • felice
    1/5/16

    Ho provato a creare una usb avviabile dopo aver scaricato Aomei PE, mi occorreva per copiare dei file da un sistema windows 7 che non si avvia piu' per problemi di MBR, avviato da usb compare il caricamento di windows ma poi compare schermata blu.