Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

8 Opzioni da attivare o cambiare su iOS 8 (iPHone e iPad)

Pubblicato il: 26 settembre 2014 Aggiornato il:
8 funzioni, opzioni e impostazioni da attivare o configurare per rendere migliore iOS su un iPhone e un iPad
impostazioni da cambiare su iOS 8 A ogni nuovo aggiornamento di sistema dei dispositivi iPhone e iPad, la Apple aggiunge nuove funzionalità in iOS per renderlo migliore della versione precedente.
Dopo aver parlato di tutte le funzioni nuove di iOS 8, andiamo più sul pratico e vediamo come usare alcune di queste nuove caratteristiche.
In particolare ci sono alcune opzioni da attivare e impostazioni da cambiare per rendere migliore l'iPhone e l'iPad e godere veramente delle nuove funzioni di iOS8.
Di seguito, sono elencate 8 funzioni da attivare o configurare su un iPhone con iOS 8

1) Attivare l'invio dell'ultima posizione prima che la batteria sia esaurita a "trova il mio iPhone".
Trova il mio iPhone è la funzionalità per ritrovare il cellulare se viene perso, ma aveva un difetto, quando la batteria si esauriva, non poteva più segnalare la posizione e diventava inutile.
Questo prima di iOS 8 dove si può attivare l'invio dell'ultima posizione prima che la batteria muoia.
Per attivare questa funzione, aprire Impostazioni, toccare iCloud poi Trova il mio iPhone e attivare l'opzione invia ultima posizione.
Dopo aver attivato questa funzione, ogni volta che la batteria del dispositivo è quasi scarica, l'iPhone userà le ultime energie per inviare la posizione corrente del dispositivo su iCloud, sempre che sia attiva una connessione internet (meglio se una connessione dati più che wifi).

2) Trovare le app che consumano più batteria
la durata della batteria con la nuova versione di iOS è migliorata anche perchè c'è la possibilità di sapere con precisione quali app consumano di più la sua carica.
Su un iPhone o iPad con iOS 8, andare in Impostazioni - Generali - Utilizzo - Uso della batteria per vedere la lista delle applicazioni che utilizzano più energia.
Si potrà poi decidere se disinstallare o disattivare queste app in modo da far durare di più la batteria dell'iPhone e dell'iPad.

3) Contatto di emergenza e app Salute
In iOS8 è possibile creare una scheda medica sull'iPhone in modo da poter fornire tutte le informazioni mediche e telefonare a un numero scelto in caso di emergenza.
Queste informazioni possono essere visualizzate da chiunque, toccando il pulsante di emergenza sulla schermata di blocco.
Per esempio, se si sviene in strada, qualsiasi persona che viene in aiuto può usare il nostro iPhone per chiamare il contatto scelto.
Questa opzione è attivabile dalla nuova applicazione Salute, modificare la scheda medica e aggiungere il numero di emergenza da chiamare.

4) Condivisione Famiglia
Questa nuova funzione di iOS 8 permette di creare un gruppo di persone con cui condividere qualsiasi cosa: gli acquisti, il calendario, la posizione e altre cose.
Per esempio, se un membro della famiglia compra un album musicale, gli altri membri della famiglia potranno anche loro ascoltarlo.
Ovviamente la "famiglia" può anche essere un gruppo di amici o qualsiasi altra persona che abbia un account Apple registrato.
Inoltre, cosa molto importante da sapere: le persone incluse nel gruppo famiglia possono usare la nostra carta di credito sullo store (ma non vedere i numeri).
Per i bambini, è possibile attivare una funzione che consente ai genitori di approvare o negare gli acquisti sullo store.
Se non si vuole usare questa funzione, conviene disabilitarla.
Per ulteriori dettagli, leggere la guida sul sito Apple.

5) Restrizioni app
Per una miglior privacy, in iOS8 è possibile nascondere le icone delle applicazioni installate, disabilitare gli acquisti e disabilitare funzioni come la condivisione su Facebook da chi non è proprietario dell'iPhone.
È possibile trovare questa funzione in Impostazioni -> Generali -> Restrizioni.
In questo modo si può impedire ai figli o anche agli estranei che ci prendono il telefono di usare applicazioni che non devono toccare, di usare i nostri account per condividere cose e di fare acquisti sullo store.

6) Caricare una pagina web in versione desktop invece di che in versione mobile in Safari
Finalmente Safari su iPhone ha l'opzione di aprire i siti web in versione desktop, che serve quando il sito in versione mobile è limitato.
Per esempio, si può ora aprire un sito come Gazzetta.it o repubblica.it nella sua versione completa.
Aprire Safari, aprire, per esempio, il sito del Corriere della sera, toccare nel campo dell'indirizzo, scorrere verso il basso e toccare il pulsante "richiedi desktop".
Safari aggiorna la pagina web e chiederà al sito di mostrare la versione pc invece della versione mobile, dando pieno accesso al sito e tutte le sue risorse.
LEGGI ANCHE: Siti web in versione PC e accesso gratuito ai giornali online su iPhone e Android

7) Fare pagamenti online su internet senza dover scrivere il numero della carta di credito
Gli acquisti online con l'iPhone, come col computer, richiedono di scrivere il numero della carta di credito ogni volta.
In Safari per iOS8 invece si può fare la scansione (la foto) della carta di credito tramite fotocamera per inserire, in modo automatico, il numero che viene riconosciuto dalla foto.
Per eseguire la scansione della carta di credito e inserirlo nella pagina web in cui si sta pagando, bisogna posizionare il cursore all'interno del campo dove bisognerebbe scrivere il numero e toccare il pulsante di scansione che appare nella barra degli strumenti sopra la tastiera.

8) Foto invisibili
Invece di cancellare le foto private o imbarazzanti, si può scegliere di nasconderle.
Per nascondere una delle tue foto, aprire il rullino (l'ex rullino dell'app immagini) toccare la foto, tenere premuto su di essa finché non viene visualizzato un menu e toccare sul pulsante Nascondi.
Quando si nasconde una foto sarà solo visibile nella scheda Album.

LEGGI ANCHE: Trovare tutte le foto in iOS8, dov'è il rullino dell'iPhone?

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • stefano laguzzi
    27/9/14

    interessantissimo!!