Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scatta foto sferiche con iPhone e l'app Google Photosphere

Pubblicato il: 21 agosto 2014 Aggiornato il:
Nuova app Google PhotoSphere per scattare foto sferiche o panoramiche come quelle di Street View
photosphere iphone Google ha rilasciato una nuova applicazione per iPhone chiamata Photosphere Camera che serve a scattare fotografie sferiche, o panoramiche tridimensionali.
In pratica è la stessa funzione presente nell'app Google Fotocamera per Android e serve per fare foto simili a quelle di Google Street View, con la panoramica di un luogo a 360 gradi.
L'applicazione è pensata per essere usata all'aperto in modo che gli utenti possano scattare foto di posti visitati per caricarle poi su Google Maps e condividerle col mondo.
Le foto migliori, infatti, possono diventare visibili pubblicamente a chiunque utilizzi Google Maps.

L'applicazione, che funziona solo su iPhone 4S e modelli successivi, offre un breve tutorial su come usarla e consiglia di fare prima foto all'aperto e fare una certa pratica prima di utilizzarlo in ambienti chiusi.
Per usare la Photosphere Camera su iPhone nel modo giusto rimangono valide le indicazioni generali per usare la stessa funzione su Android.
Come scritto nella guida all'app Fotocamera Google e Photosphere e Photosphere su Android, la cosa importante è tenere fermo lo smartphone e muovere il corpo per fare gli scatti che saranno poi fusi tra loro in un'unica immagine.
La foto sferica deve essere fatta almeno su tre linee, e l'applicazione guida a scattare le foto nei punti giusti mostrando dei cerchi da inquadrare sullo schermo.
Il primo fotogramma viene catturato centrando l'anello intorno al cerchio e si ripete questa operazione andando a destra e a sinistra, in basso e in alto.
Si può annullare l'ultimo scatto fatto toccando il tasto del ritorno indietro.
Una volta finito di inquadrare tutto lo spazio intorno, toccare il pulsante segno di spunta per salvare.
L'applicazione elabora i vari fotogrammi e li salva in una foto che viene anche caricata su Google Maps.
La visualizzazione di una foto in Photosphere è veramente speciale ed è possibile guardare tutta l'immagine anoramiche da direzioni diverse come se si stesse effettivamente in quel luogo.
Dalle impostazioni della app, è possibile impostare la risoluzione della foto, scegliere di aggiungere automaticamente un geo-tag, salvare una copia della foto e scegliere di caricare la foto solo se si è connessi a una rete WiFi.

Le foto sferiche migliori che vengono pubblicate su Google Maps sono visibili online sul sito Views.

LEGGI ANCHE: App gratuite fotocamera per iPhone per fare foto più belle

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)