Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Far accedere al cellulare Android da remoto per assistenza

Pubblicato il: 11 agosto 2014 Aggiornato il:
Se serve assistenza o supporto, si può autorizzare l'accesso al nostro smartphone Android da remoto, dal suo computer con Teamviewer
assistenza remota su android Teamviewer ha lanciato una nuova applicazione per cellulari Android che permette di ricevere supporto da remoto da parte di un tecnico o, più probabilmente, di un amico più esperto.
In pratica si può fare in modo che un'altra persona, dal suo computer e da casa sua, possa controllare il funzionamento del sistema Android da remoto per correggere qualche problema di base come, ad esempio, la limitata memoria dati o problemi sull'uso di applicazioni che causano rallentamenti delle prestazioni.
La cosa carina è che si possono anche trasferire file velocemente dal cellulare al computer e viceversa.

LEGGI ANCHE: Controllare il pc a distanza via internet da Android

L'app si chiama Teamviewer Quick Support e serve ad aprire un accesso remoto da un'altra postazione.
Questo accesso è sicuro, cifrato, molto limitato su quello che si può fare e da autorizzare ogni volta.
L'applicazione funziona su tutti gli smartphone Android, compresi i Samsung Galaxy, gli LG, I Nexus, gli HTC ecc.
Per accedere da remoto è necessario usare il programma completo di collegamento di Teamviewer per Windows e Mac e indicare il numero ID che l'applicazione Quick Support indicherà sullo schermo del cellulare ad ogni avvio.
Dal telefono bisognerà autorizzare, ogni volta, l'accesso da remoto.
Nella schermata che compare sul computer si potrà vedere lo stato del telefono: livello di batteria, memoria, RAM, CPU e tutte le informazioni base, e si potranno eseguire determinate operazioni:
- Vedere la lista delle applicazioni installate e della loro dimensione con possibilità di disinstallarle da remoto.
- Vedere la lista di processi attivi e la memoria RAM che occupano.
- Le impostazioni del Wifi
- Il log di sistema che elenca tutto quello che avviene su Android.
Non si può vedere da remoto lo schermo in diretta, ma si può fare una cattura della schermata attuale, che sarà inviata al computer da chi usa il cellulare.
In alto a sinistra c'è anche il tasto per il trasferimento file bidirezionale, da PC a smartphone o viceversa.
Infine è anche possibile chattare con chi sta guardando il nostro smartphone da remoto per comunicargli informazioni o ricevere istruzioni.

L'applicazione è semplice e serve allo scopo di un'assistenza da remoto di base e non intrusiva della privacy di una persona.
Non è però un'app per controllare il proprio cellulare usando il computer (per questo scopo, si può gestire lo smartphone Android dal browser web con Airdroid oppure l'app Mobizen)

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)