Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Virtualizzare Android su PC con Genymotion

Pubblicato il: 30 luglio 2014 Aggiornato il:
Con Genymotion è possibile virtualizzare diverse versioni di Android su PC installandole in modo automatico
virtualizzare Android Una delle pratiche più comode e diffuse nel campo dell'informatica è quella di virtualizzare sistemi operativi in modo da poterli usare sullo stesso computer.
In un altro articolo abbiamo visto i migliori programmi per la virtualizzazione di sistemi operativi citando, tra questi, Virtualbox che è il migliore gratuito.
In un altro articolo abbiamo visto come sia facile installare Android su PC con Virtualbox nella versione Android X-86, il cui sviluppo è stato però interrotto o quasi.
Virtualizzare Android su PC può tornare comodo provare il sistema prima di comprare un nuovo telefonino o un tablet, per avere le applicazioni Android sempre a portata di mano, per provare nuove app o per qualsiasi altro motivo.
Per andare oltre le installazioni manuali, c'è un modo di installare Android su PC in modo molto più facile, completamente automatico, senza sostituire Windows, per provare il funzionamento di uno smartphone o di un tablet Nexus 7 su un PC Windows.

Tra i programmi per installare Android e le sue app su PC Windows quello di gran lunga migliore è Genymotion, un vero programma di virtualizzazione basato su VirtualBox.
Questo strumento gratuito replica i dispositivi Google Nexus con le versioni Android 4.1, 4.2, 4.3, 4.4, 5.0, 5.1
Genymotion è molto facile da installare e configurare, basta seguire i seguenti passaggi.
Visitare prima di tutto il sito web Genymotion e registrarsi premendo sul link Sign up.
Sulla propria casella di posta attendere la ricezione del messaggio di attivazione e conferma, cliccare il link indicato e poi scaricare, dalla pagina web che si apre, il programma Genymotion, versione gratuita.
Installare quindi Genymotion sul computer e lasciare che venga anche installato Virtualbox, il programma per virtualizzare sistemi operativi.
Completata l'installazione, avviare Genymotion e lasciare andare avanti la procedura guidata cliccando sul tasto Yes quando richiesto.
Connettersi poi con nome utente e password dell'account creato e scegliere, dall'elenco, la versione di Android da scaricare.
Si può scegliere di virtualizzare dispositivi come il Galaxy S5, il Nexus 7 2013, il Nexus 4, il Nexus 10 che in Italia non è mai uscito e altri smartphone.
Dopo il download del pacchetto di virtualizzazione, cliccare su Fine e poi, dalla console di Genymotion, selezionarlo e premere Play.
Dopo una breve attesa per l'inizializzazione, comparirà la schermata principale di Android, con una barra di pulsanti di lato che servono a controllare il sistema.

Una volta che si apre Android virtualizzato su PC sarà come usare uno smartphone normale, su cui installare le applicazioni, i giochi e tutte le funzioni.
L'unico problema è che bisogna poi installare Google Play Store e le Google Apps che non sono incluse.

In alternativa, è possibile installare un altro store come l'Amazon Appstore.
Per farlo bisogna solo consentire l'installazione di applicazioni dal menu Impostazioni - > Protezione.
Aprire poi il browser web e scaricare l'Amazon Appstore.

Non c'è niente che impedisca la creazione di più macchine virtuali Android sullo stesso PC all'interno di Genymotion, quindi si possono provare i vari dispositivi senza problemi o eseguire diverse versioni di Android, gratuitamente.

In alternativa, si possono sempre installare le applicazioni Android (APK) su Windows e Mac con Bluestacks.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)