Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Riattivare un drive USB dopo averlo disattivato o espulso

Pubblicato il: 22 luglio 2014 Aggiornato il:
Come si riattiva un Drive USB, penna o hard disk esterno, dopo aver usato la rimozione sicura con espulsione?
usb disattiva espulsa Ogni volta che si collega una penna USB o un qualsiasi hard disk esterno al computer, Windows compie un'operazione di "montaggio" in modo da renderlo disponibile all'utente.
Una volta completato il lavoro, prima di scollegarlo le buone usanze richiedono la disattivazione usando la rimozione sicura dell'hardware.
Questo assicura che tutte le operazioni sui file siano completate e evita ogni rischio di corruzione dei dati.
Il problema del giorno da risolvere, allora, è il seguente: se volessi riutilizzare quella penna USB dopo averla disattivata o espulsa devo per forza staccarla e riattaccarla oppure è possibile fare qualcos'altro per riattivarla?

Se la penna USB è attaccata alla porta USB di fronte oppure su un portatile, se ci si può può arrivare facilmente, si fa sicuramente prima a staccarla e riattaccarla dopo aver aspettato qualche secondo.
Se però si usa un PC desktop le cui porte USB sono messe dietro, per non essere costretti a infilarsi sotto al tavolo, bisogna trovare un'altra soluzione.

Purtroppo Windows non ha previsto la funzione di rimontare un Drive USB già espulso.
C'è comunque una procedura possibile per rimontare e riattivare il drive USB espulso.
In Windows 8, cliccare col tasto destro sul pulsante Start e cliccare su Gestione dispositivi.
Scorrere verso il basso fino alla voce Dispositivo di archiviazione di massa USB, con il punto esclamativo giallo.
Cliccarci sopra col tasto destro e selezionare Proprietà per leggere, sullo stato della periferica nella scheda Generale qualcosa come: "Impossibile utilizzare il dispositivo hardware poiché è stato preparato per la "Rimozione sicura", ma non è stato rimosso. (Codice 47)".
Tornare indietro, cliccare ancora col tasto destro sul dispositivo USB, cliccare su Disattiva e confermare.
L'icona del punto esclamativo giallo diventa un'icona con freccia verso il basso.
Per riattivarla, premerci sopra di nuovo col tasto destro e usare questa volta l'opzione attiva.
Alla richiesta di riavviare il computer, dire di NO.

Aprendo le risorse del computer, si vedrà nuovamente il drive USB nella lista dei dischi come fosse stato riattaccato.

LEGGI ANCHE: Si può staccare la penna USB dal computer direttamente senza rimozione sicura o espulsione

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)