Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Quanto contano i Megapixel nelle fotocamere? per una buona foto ne bastano 6

Pubblicato il: 8 luglio 2014 Aggiornato il:
Cosa significa Megapixel e come regolarsi quando si scattano le foto con la fotocamera e col cellulare: alla fine bastano anche solo 6 Megapixel
fotocamere da quanti megapixel Nel mercato delle fotocamere si fa a gare con i Megapixel.
I Megapixel sono uno dei fattori più caratterizzanti della qualità di una fotocamera ed anche la caratteristica più usata a livello di pubblicità.
Il megapixel misura la risoluzione di un'immagine orizzontale e verticale.
In pratica, se si prende un'immagine e si iniziano a contare i pixel da un angolo basso, è possibile moltiplicare le due dimensioni per ottenere il numero totale di pixel nell'immagine.
Più pixel ci sono, più la risoluzione è elevata.
Un megapixel è, letteralmente, un milione di pixel nell'immagine digitale.

LEGGI ANCHE: Significato di risoluzione schermo per TV e monitor e per le foto

Per calcolare quanti megapixel può produrre una fotocamera basta moltiplicare le risoluzioni orizzontali e verticali del sensore, e dividere il risultato per un milione.
1000×1000, per esempio, è un megapixel.
Un'immagine 1920×1080 è un po' più di due megapixel.
Un'immagine 4K è più di 8 megapixel.
Ma a chi serve un'immagine tanto grande?

Anche se non si dovrebbe generalizzare, possiamo in effetti dire che per la maggior parte delle persone i megapixel non contano più di tanto e che per fare foto di ottimo livello, può bastare una fotocamera con circa 6 milioni di pixel.
Non c'è un dato scientifico a sostegno di questa tesi che può essere liberamente contestabile ma si può fare una prova pratica.
Una foto da 6 Megapixel è molto grande e sarà ben visibile su tutti i monitor, anche i più grandi, per vederla nella sua interezza.
Quando si va a stampare la foto, probabilmente si sceglierà un formato A4 o più piccolo un formato 10x15cm per inserire la foto in un album.
Se l'abitudine è quella di stampare le foto per metterle in un album, allora sono sufficienti anche meno di 4 megapixel.

Il conteggio infatti è il seguente: la qualità di stampa miglior richiede 300 pixel per ogni pollice.
2480x3508 pixel sono 11,7x8,26in (pollici) o, in millimetri, 210x297mm che sono le dimensioni di un foglio formato A4 (vedi Wikipedia)
Per scattare foto di qualità da stampare su un formato A4 si deve usare una fotocamera almeno da 8 megapixel.
Se però si stampano foto con un formato inferiore scegliendo formati classici della fotografia come 10x15cm, allora una fotocamera da 6 Megapixel sarà più che sufficiente, anche per fare lo zoom su un dettaglio.
Da notare che una foto scattata da una macchina fotografica da 6 Megapixel è più piccola, ma non grande la metà di una foto scattata con 12 Megapixel.
Senza contare poi che le foto scattate a risoluzione inferiore ai 6 Megapixel occupano meno spazio nelle memorie degli smartphone, negli spazi cloud e negli hard disk.
Conseguenza di questo è che è inutile inseguire lo smartphone con la fotocamera più grossa se tanto poi si stampano poche foto e in formato piccolo.

Questo discorso perde significato e cade per i fotografi professionisti, per chi intende stampare poster, se si lavorano le immagini con photoshop a 600 DPI oppure se, delle foto che si scattano, si vogliono ingrandire alcuni dettagli tagliando tutto il resto.
Lo zoom su una foto e la stampa anche su un formato classico può richiedere un'immagine scattata con una fotocamera da 13 o da 16 Megapixel.

Se quindi è vero che i megapixel contano fino a un certo punto, ci sono tante altre caratteristiche da prendere in considerazione per la scelta della fotocamera: precisione del colore, prestazioni in caso di scarsa illuminazione, qualità dell'obiettivo, dimensioni del sensore.
Purtroppo, può essere difficile trovare tali specifiche tecniche per uno smartphone e spesso, per capire se un cellulare ha una buona fotocamera occorre leggere recensioni dei blog.
Come visto, ci sono anche siti per fare confronti delle fotocamere

In questo momento, gli smartphone migliori per fare foto sono i Nokia Lumia (il Lumia 1020) ed anche gli iPhone 5S.
I peggiori invece sono gli smartphone economici che costano poco proprio perchè risparmiano sulla qualità di accessori non vitali per un telefono come la fotocamera.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)