Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Attivare Cronologia File in Windows 10 e 8 per recuperare ogni file

Pubblicato il: 23 luglio 2014 Aggiornato il:
Come attivare e usare la funzione di backup di Windows 10 e 8 Cronologia File, utile per ripristinare ogni file e versioni precedenti
cronologia file Uno dei più utili e più facili strumenti di backup da usare in Windows 8 è la Cronologia File, una funzione un po' nascosta del sistema Microsoft, che funziona come la Time Machine del Mac OS X.
Grazie a Cronologia File è sempre possibile recuperare i file eliminati incidentalmente in modo da non perderli di nuovo.
Questa funzione è simile, ma migliore e più semplice, alla funzione di backup di Windows 7 ed è consigliabile attivarlo in ogni caso sempre, quando possibile.
Per attivarlo prima, e poi nel mio prossimo post, stiamo andando a esplorare le caratteristiche e discutere su come recuperare i file.

LEGGI ANCHE: Crea un'immagine di backup di Windows 10 e 8

Cronologia file di Windows 10 e è una delle caratteristiche più importanti che si dovrebbero attivare sul computer.
Si tratta di un sistema automatizzato per proteggere i file personali, documenti, desktop e quant'altro.
Cronologia File registra tutte le modifiche apportate ai file personali in modo automatico e silenzioso: documenti, video, musica, immagini e foto, cartelle Onedrive.

Per usare Cronologia file l'unico requisito è avere due dischi nel computer che non devono essere due partizioni, ma proprio due hard disk diversi.
Questo perchè la funzione di backup funziona in modo che, se un disco si rompe, i dati si possono recuperare dall'altro.
È possibile utilizzare sicuramente un hard disk esterno, un drive USB o una cartella di un altro PC in rete, condivisa tramite la funzione di File Sharing.

Per attivare Cronologia File, andare su Cerca e cercarlo dalla schermata Start oppure cercarla tra gli elementi del Pannello di Controllo oppure ancora andare in impostazioni di Windows 10 (Impostazioni di Windows 8 è sulla barra laterale che compare spostando il mouse sul lato destro dello schermo, poi cliccare su Modifica impostazioni PC) e poi su Aggiorna e ripristina.
Per usarla basta premere sul tasto "Attiva" che sarà disponibile se Windows rileva la presenza di un disco in più rispetto quello in cui è installato il sistema.
Per fare il backup dei file nella cartella di un percorso di rete, cliccare su seleziona unità e poi su "Aggiungi risorse di rete" e scegliere il percorso.

In Windows 10 la Cronologia file è molto migliorata rispetto a Windows 8, con la possibilità di scegliere le cartelle da escludere ed altre impostazioni avanzate accessibili dai menu in alto a sinistra nella finestra.

Per recuperare i file di Cronologia File da un altro computer con Windows 10 e 8, aprire la funzione di Ripristino che si trova nel Pannello di controllo.
In caso di difficoltà a trovarlo usare il cerca e cercare "ripristina file personali".
Nella schermata di ripristino si vedranno le versioni più recenti dei file e si potranno ripristinare facilmente, anche singolarmente.
Se un file erra stato cancellato, sarà ritrovato qui.

Dalla schermata di Cronologia file del Pannello di controllo si può anche cliccare su Impostazioni avanzate.
Da qui si può scegliere ogni quanto salvare i file modificati, le dimensioni della cache e se mantenere i file originali per mantenere i file per sempre.
Da qui è anche possibile vedere il registro eventi per vedere i recenti cambiamenti o errori.

Nel caso si volesse fare un ripristino completo dei file, si può usare il ripristino di configurazione di sistema oppure reinizializzare Windows 8 senza perdere i file, utile in caso di malfunzionamenti del computer.
Si può fare il reset di Windows 10 per risolvere ogni problema sul PC

Cronologia file è uno strumento utile e sicuro da usare, che vale la pena attivare sempre in ogni computer Windows 10 e 8.

LEGGI ANCHE: Esegui il Backup di Windows 10 automaticamente

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)