Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come Facebook ci vede e quali amici sono più simili e vicini

Pubblicato il: 17 giugno 2014 Aggiornato il:
5 strumenti per analizzare il proprio account Facebook e scoprire come veniamo visti e quali sono gli amici più simili e vicini a noi
analisi profilo e amici facebook Facebook sa tutto di noi perchè noi diciamo tutto a Facebook, consapevolmente o, nella maggior parte dei casi, senza saperlo.
I nostri gusti, i Mi Piace, gli amici che abbiamo, le persone che seguiamo, le pagine e gli amici con cui siamo più in contatto sono tutte cose note a Facebook.
Se vogliamo sapere come Facebook ci vede, ci sono alcuni strumenti e applicazioni esterne che, controllando il nostro profilo e quello degli amici, riescono a estrarre un diversi tipi di informazioni e di statistiche interessanti.

1) Il primo di questi strumenti è labs.five.com che analizzando il profilo Facebook di una persona riesce a tirare fuori il grafico del Big Five.
Il Big Five è un test di psicologia molto popolare che vede le persone secondo alcune variabili di personalità: estroverso-introverso, gradevole-sgradevole, coscienzioso-negligente, nevrotico-stabilite (emotivamente) e apertura-chiusura (mentale).
L'applicazione Five non fa altro che farci vedere come siamo noi secondo un'analisi del profilo e di quello che abbiamo pubblicato e ci mostra anche gli amici più simili a noi.
Oltre agli amici vengono anche mostrati i profili di alcune grosse personalità mondiali come Barak Obama e Mark Zuckerberg.
Purtroppo questo test funziona solo per chi scrive in inglese.

2) Il test per sapere chi sei in base ai "mi Piace" di Facebook è su Apply Magic Sauce, di cui si parla in un altro articolo.

3) Wolfram Alpha fornisce uno strumento di analisi del proprio profilo Facebook al fine di generare un report completo con tutti i dati aggregati del proprio account.
Si può quindi scavare in profondità e vedere quante volte è stato aggiornato lo stato dall'inizio, il numero totale di commenti scritti, la foto più piaciuta agli amici e tanto altro.
Per iniziare occorre collegare il proprio account Facebook premendo sul tasto "Get Started".
In seguito bisogna fornire un indirizzo email per iscriversi al motore di ricerca.
Dopo aver dato le autorizzazioni necessario, bisogna soltanto attendere qualche minuto per vedere tutte le informazioni estratte.
Il report genera una serie di informazioni statistiche su tutto quello che è comparso sulla propria bacheca dall'inizio della storia, ossia dall'iscrizione in Facebook.
Oltre alle informazioni di base come età, data di nascita, residenza ecc, ci sono vari grafici a torta e dati riguardanti: aggiornamenti di stato, link pubblicati, numero di foto in cui si è stati taggati, e così via.
Soprattutto chi usa molto Facebook potrà leggere informazioni riguardanti le applicazioni ed i giochi più utilizzati, i giorni della settimana in cui si scrive di più, l'attività durante l'anno e poi tantissime info sugli amici per vedere da dove vengono, le percentuali di amici fidanzati o liberi, di maschi e femmine, di occupati o disoccupati, il nome più comune, l'età media e la provenienza.

4) Friend Chart è un'app in Excel di cui ho già parlato in passato per vedere statistiche e grafici degli amici Facebook.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • Alex
    15/9/16

    ciao!
    esiste un applicazione ,per capire a livello statistico ,gli amici che hanno cliccato su mi piace su un argomento che hai postato su facebook ?
    per vedere effettivamente se quella persona è o non è interessata agli argomenti che condividi e in che percentuale