Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Riconoscere false recensioni su internet

Pubblicato il: 29 maggio 2014 Aggiornato il:
Modi per riconoscere le false recensioni su internet e chi lascia commenti pagati su ristoranti, hotel e prodotti in siti come Yelp e Amazon
scoprire i falsi recensori online Prima di fare acquisti si vanno a leggere le recensioni su quel prodotto per vedere se vale la pena.
Prima di andare in vacanza invece si guardano le recensioni degli alberghi prima di scegliere dove soggiornare per trovare il migliore a parità di prezzo e la stessa cosa avviene anche quando si cerca il miglior ristorante in città in cui andare a mangiare.
Venditori, ristoratori ed albergatori sanno bene che se il loro servizio sarà giudicato scadente e ci sarà una recensione negativa, essa peserà come un macigno sulla reputazione del loro negozio, dell'hotel o del ristorante.
Albergatori e commercianti non possono fare nulla per cancellare un commento negativo su Trip Advisor, su Amazon o su Yelp possono però pagare qualcuno per scrivere false recensioni positive.

Addirittura, andando nei siti di vendita e nei forum si viene a scoprire un vero mercato delle recensioni e dei feedback, pagati una miseria ma di altissimo valore per il venditore.
Riconoscere le false recensioni da quelle vere diventa quindi fondamentale e importante per avere giudizi e feedback reali, senza farsi ingannare.

Per distinguere le recensioni false su internet, è importante stare attenti a certi segni di riconoscimento.

1) Il recensore non ha fatto altre recensioni
Alcuni consumatori possono amare o odiare un particolare prodotto o servizio, tanto da sentirsi in dovere di scrivere una recensione online.
Bisogna sicuramente diffidare però da un commento estremamente positivo o negativo scritto da un viaggiatore o consumatore che non ha mai recensito altro.
Potrebbe anche essere la sua prima recensione certo, ma anche se fosse, è opportuno non considerarla.
Cliccare quindi sul suo nome o cercarlo per vedere cos'altro ha scritto quell'utente.

2) Sono false le recensioni con linguaggio simile
Se un utente pagato si è messo a commentare e recensire elenchi di hotel, potrà cambiare qualche parola, ma userà praticamente la stessa formula per fare veloce questo lavoro.
Se si sfogliano hotel, possono essere false le recensioni che suonano molto simili tra loro.

3) Linguaggio molto preciso
Se si legge la recensione di un prodotto, ad esempio una macchina fotografica, con un nome lungo, nessun vero recensore scriverà quel nome per intero o almeno non lo farà più di una volta.
I falsi commentatori speso scrivono il nome completo del prodotto il più spesso possibile per fare in modo che la loro recensione si più facilmente ricercabile.
I falsi inoltre usano frequentemente parole come "io" e "me" come a sottolineare la propria credibilità e ripetono il nome dell'albergo nella recensione.

4) Troppo entusiasmo
Ci sono sicuramente prodotti, hotel e ristoranti di ottimo livello in giro, ma se tutte le recensioni sono scritte con un linguaggio eccessivamente positivo, con aggettivi superlativi e senza mai scendere in particolari descrittivi, forse è meglio non dargli troppa retta.

5) Recensioni troppo generiche o concentrate sulle attività da famiglia
Uno studio 2013 della Cornell University ha scoperto che i falsi recensori di alberghi mettono spesso in risalto le attività di svago e divertimento per la famiglia invece di descrivere l'hotel, con racconti generici.
Pare che questo sia un escamotage per fare recensioni di posti mai visti e per sembrare più reali.

7) Filtrare gli impostori
Per combattere le false recensioni, ci sono alcuni siti che permettono di riconoscere facilmente se un utente è vero o è un falso.
- Giudizi verificati: in alcuni siti gli utenti che lasciano recensioni spesso diventano verificati e affidabili.
Ad esempio, Amazon segna chi effettivamente ha acquistato un elemento dal negozio online.
- Account Facebook: in alcuni siti chie vuole lasciare un commento deve metterci la faccia e registrarsi con un account Facebook.
Diventa quindi facile scoprire i profili falsi.

Per le recensioni in lingua inglese, si può provare lo strumento online Review Skeptic , un sito basato sulla ricerca della Cornell University in cui si deve solo copiare e incollare il testo della recensione per sapere se è vera o falsa sulla base dell'analisi del linguaggio.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • F.M.
    30/5/14

    Io sono un "recensore super" di Tripadvisor e nel mio profilo scrivo proprio di fare attenzione alle false recensioni autocelebrative che si fanno alcuni ristoratori o albergatori. Spesso dopo una recensione negativa fioccano nuovi utenti con una UNICA recensione brevissima e superpositiva solo per elogiare un posto. Se si ha il sospetto che siano fasulle (ma è subito evidente) bisogna segnalarle a Tripadvisor, stessa cosa che può fare il proprietario di un locale che, non solo ha la possibilità di rispondere commentando la recensione ma può anche segnalarla per la sua eliminazione. Tripadvisor farà i suoi accertamenti e poi potrebbe eliminarla (purtroppo non avviene quasi mai).
    Il mio consiglio è di non cosiderare proprio chi ha meno di 5 recensioni al suo attivo.

  • paolo t
    10/6/14

    abito in nord america ed a volte vado in vacanza(grazie al cielo!) e per mangiare mi reco per provare, nei ristoranti "italiani". Bene, una volta sono stato da uno in pensylvania che si chiama Serafini e proprio su tripadvisor gli ho lasciato una recensione impietosa, questo pseudo ristorante italiano e' cosi' pessimo, senza alcuna conoscenza del cibo italiano come debba essere, sviante dalle qualita' culinarie che il belpaese invece ha, che mi sono sentito costretto a far sapere ai tanti e metterli in avviso di quale "pacco" erano prossimi a prendersi andando da questo serafini, e come dice in effetti qui' l'utente F.M. dopo la mia pessima recensione in merito al sudetto ristorante, ne sono poi apparse alcune stringate e senza alcuna descrizione approfondita dai toni totalmente diversi dal mio. sicuramente FALSE!