Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Pregi e difetti del Moto G, il cellulare più venduto

Pubblicato il: 26 maggio 2014 Aggiornato il:
Il Moto G è il cellulare più venduto su Amazon, a basso costo, con pregi da smartphone di fascia alta e qualche piccolo diffetto
smartphone moto g A mia madre serviva uno smartphone nuovo, che le permettesse di mandare messaggi con Whatsapp, usare Facebook, giocare a Candy Crush e con la disponibilità di un navigatore satellitare.
L'unico vincolo era il prezzo da pagare, non superiore ai 200 Euro.
Per evitare tutti gli inutili e scadenti smartphone che si aggirano negli scaffali dei centri commerciali su quella cifra, che sono già vecchi e soprattutto i Samsung Android che hanno sempre difetti di memoria e di spazio, la scelta rimaneva limitata a due modelli: il Nokia Lumia 520, molto economico con Windows Phone e il Motorola Moto G Android.
Alla fine, per 179 Euro abbiamo comprato quello che in un altro articolo ho descritto come combinazione prezzo-qualità migliore tra gli smartphone, il Motorola Moto G, che è anche, non a caso, il cellulare più venduto su Amazon.
Per non ripetere una recensione già fatta in passato, vediamo adesso i pregi e difetti che ho trovato sul Moto G.

PREGI

1) Un cellulare nuovo che
Il Moto G è lo smartphone lanciato in Italia e in Europa da Google prima di cedere Motorola a Lenovo.
Proprio perchè Google, lo smartphone ha l'ultima versione di Android e, per questo, lo si sente molto nuovo e potente, senza lasciare quella sensazione di "già vecchio" che si sente quando si compra un cellulare Samsung o di altre marche che sta sotto ai 200 Euro.
Ci sono ancora in vendità smartphone Android con la versione 2.3 o la versione 4.2 che risale a due anni fa!

2) Risoluzione dello schermo
Uno schermo da 720p su un dispositivo di fascia bassa non è assolutamente una cosa comune.
Gli unici che competono col Moto G per la risoluzione dello schermo sono i cellulari cinesi, ma lo schermo del Moto G resta migliore, identico a quello del Google Nexus 4 che costava il doppio fino a che era in vendita.

3) Performance e gioco
Il processore del Moto G è uno Snapdragon 400 quad core che rende le operazioni del cellulare molto veloci.
Chi si diverte a giocare col cellulare ai videogiochi 3D, troverà che il Moto G non ha molto da invidiare ai più blasonati Samsung Galaxy.

4) Hardware e forma
Il Moto G ha una forma arrotondata molto comoda da tenere in mano, con una dimensione da 4,5 pollici che, secondo me, è quella perfetta per un telefonino, nè troppo grande, nè troppo piccola.
La plastica con cui è fatto è di buona finitura e qualità.
Fianco a fianco con l'iPhone 5, Moto G è solo un po' più alto e un poco più grosso.

5) La Radio
Una volta la radio era uno standard, oggi invece gli smartphone che hanno la radio FM sul cellulare sono davvero pochi.
Il Moto G invece ha la radio FM quindi non si è costretti a usare internet per sentire un po' di musica quando si sta in giro.

DIFETTI:

1) Nessun supporto per schede SD
Il Moto G è un dispositivo compatto, non ha quindi slot per inserire schede di memoria aggiuntiva.
Per come la vedo io, 16 GB di memoria sono più che sufficienti per tenere applicazioni e foto, ma è sconsigliato comprare la versione 8 GB, davvero troppo limitata.

2) Non c'è NFC
NFC è ancora una funzionalità dei moderni smartphone poco conosciuta e poco usata, ma solo per mancanza di informazioni.
In un altro articolo ho spiegato quante cose si possono fare con NFC.

3) La fotocamera
La fotocamera del Moto G da 5 Megapixel è appena decente, ma sicuramente non è il massimo per fare foto di qualità come si farebbe con un iPhone o smartphone equivalenti.

4) La RAM
1 GB di RAM può essere sufficiente per persone che usano poche applicazioni, meno per gli smanettoni e chi vuole tenere attive più app insieme.
Tenere attivi Facebook, Gmail, Twitter, Whatsapp, Instagram mentre si naviga con Chrome o si gioca a Candy Crush non è proprio consigliato sul Moto G che con 1 GB di memoria RAM non riuscirà a lavorare così velocemente come si vorrebbe.

Come al solito quando scrivo questo tipo di articoli, ci tengo a precisare che non c'è alcun intento pubblicitario in questa descrizione.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
5 Commenti
  • rico
    26/5/14

    Confermo, ho visto il moto g in azione da un collega e sono rimasto impressionato.
    Ma non era supportata la rete 4G - LTE, ed ora mi è arrivato il "giocattolone" nexus 5... :-)

  • xxx2010
    26/5/14

    non ho questo dispositivo ma credo che abbia la batteria integrata..me lo confermate?

  • docking
    26/5/14

    Io ce l'ho e posso confermare quanto detto da Claudio, a parte che con l'ultimo update (4.4.2 kitkat) ha qualche problemino di segnale ma nulla di preoccupante...
    Confermo che la batteria è integrata

  • Claudio Pomes
    26/5/14

    la batteria integrata non è un difetto

  • Admin
    1/6/14

    Il problema della RAM è relativo.. si sarebbero meglio 2 gb al posto di 1 ma il moto g non occupa tanta ram perchè non ha preinstallate così tante app motorola come per esempio la gamma samsung galaxy.
    Poi per il moto g è presente anche la google play edition che lo rende praticamente un nexus 5 "mini"