Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Si aggiorna Windows 8.1; modifiche nel nuovo Update: più desktop e meno apps

Pubblicato il: 3 aprile 2014 Aggiornato il:
L'aggiornamento di Aprile di Windows 8.1 porta un modo più facile di usare le applicazioni e una maggiore rilevanza del desktop tradizionale
cosa cambia nell'aggiormento di Windows 8.1 L'8 Aprile tutti gli utenti di Windows 8.1 riceveranno, questa volta tramite Windows Update e in maniera quasi automatica, l'aggiornamento Update 1 fatto per chiudere una volta per tutte le diverse critiche alla contestata e poco apprezzata ultima versione di Windows.
Questo Update probabilmente non fermerà le lamentele, ma con questo aggiornamento il nuovo Windows 8.1 sarà più orientato ai PC tradizionali usati con mouse e tastiera e portatili.
Prese singolarmente, le modifiche e le nuove funzioni non sono così evidenti e clamorose, ma nel complesso riportano in primo piano il desktop, che era stato messo un po' in disparte nella prima versione di Windows 8.

LEGGI PRIMA: Come scaricare l'aggiornamento Windows 8.1 Update

In Windows 8 prima e in Windows 8.1 poi il desktop era infatti ridotto ad essere solo una delle applicazioni della schermata Start, anche se alla fine l'utente stava sempre sul desktop stesso.
Il fastidio di Windows 8 sta quindi nel fatto che, quando si vuole aprire una foto, viene richiamata un'app e non un programma del PC come invece sarebbe preferibile.
Capito quindi che il passaggio dal PC al tablet non è poi così scontato e che il desktop non si può lasciar tramontare così facilmente, Microsoft, nell'Update di Windows 8.1, ha reso la famigerata schermata Start di applicazioni più facile da usare e meno misteriosa, con una barra di pulsanti per minimizzare, chiudere o spostare da un lato all'altro le applicazioni scaricate dal Microsoft Store.
Inoltre sarà aggiunta la possibilità di cliccare col tasto destro sulle icone delle apps per ridimensionarle e sbloccarle, eliminando la necessità di usare i pulsanti nella parte inferiore dello schermo.
Per risparmiare ulteriore tempo, vengono messi in alto, ben visibili, i tasti per la ricerca e, soprattutto, quello per spegnere il computer che non si capisce perchè, Microsoft ci ha provato a nascondere in tutti i modi.

Diversamente da quanto accaduto per il download di Windows 8.1 che si fa dallo Store di applicazioni (e ignorato da molti utenti), L'update 1 sarà ricevuto da tutti i computer con un download automatico di Windows Update.
Microsoft ha quindi annunciato e mostrato in un video le modifiche e le novità più importanti di Windows 8.1 Update 1:

1) Avvio al desktop come comportamento predefinito
Da Windows 8.1 è possibile scegliere se all'avvio del PC deve comparire il desktop oppure se deve comparire la schermata Start.
Con l'Update 1 Il PC si avvia automaticamente sul desktop e, se si vuole, si può cambiare questa opzione.
VEDI ANCHE: Avviare il PC Windows 8.1 in modalità desktop, saltando la schermata Start

2) Apps nella barra delle applicazioni
La barra delle applicazioni che compare in basso sul desktop dove ci sono le icone dei programmi aperti, mostra ora anche le applicazioni della schermata Start che sono state aperte.
In Windows 8 e 8.1 infatti le applicazioni moderne aperte sparivano completamente e si potevano ritrovare soltanto spostando il cursore in alto a sinistra.
È ora possibile aggiungere le apps alla barra delle applicazioni, passando da una all'altra senza mai dover andare su Start.
La barra delle applicazioni viene anche visualizzata sotto ogni applicazione, quando si sposta il mouse nella parte inferiore dello schermo.

3) Lo Store accessibile dalla barra delle applicazioni
Siccome lo Store di Windows 8 (da cui partiva anche l'aggiornamento Windows 8.1) non veniva cliccato da nessuno, Microsoft ha deciso di renderlo più visibile fissandolo sulla barra delle applicazioni del desktop.
Naturalmente potrà essere tolto da li se si vuole.

4) Barra del titolo con pulsanti di chiusura e minimizzazione nelle apps
La barra del titolo compare quando si lancia un'app, ma va via dopo pochi secondi.
Spostando il puntatore del mouse nella parte superiore dello schermo si può rivedere il titolo col nome del programma aperto e, cosa più importante, le icone per la chiusura e la minimizzazione.
Questa modifica mette fine alle polemiche sulla complicata chiusura delle app in Windows 8 e 8.1, che non era stata capita quasi da nessuno.

5) I programmi desktop sono predefiniti al posto delle apps
Una delle cose più frustranti su Windows 8/8.1, come già scritto sopra, era il fatto che, facendo un doppio click su un file video, venisse lanciata, a schermo intero, l'app invece del programma Windows Media Player.
L'aggiornamento di 8.1 cambia questo comportamento e fa si che l'impostazione predefinita di apertura dei file siano i programmi in versione desktop.

6) Tasti Ricerca e spegnimento
L'update 1 di Windows 8.1 aggiunge un'icona di ricerca in alto a destra nella schermata Start e un'icona per lo spegnimento del computer.

7) Menu tasto destro migliorato per le app
Quando sulla schermata di avvio si clicca una tessera o un riquadro live, si apre un menu di opzioni per sbloccarla, per bloccarla sulla barra delle apps, per modificare le dimensioni e disinstallare l'app.

8) Altre piccole cose
L'aggiornamento 8.1 include anche altre modifiche minori per migliorare la schermata Start, la lista di Tutte le apps e alcune nuove funzionalità di Internet Explorer con la modalità Enterprise per farlo funzionare anche con vecchi programmi e applicazioni aziendali (questo sarà aggiornato anche in Windows 7).
Secondo quanto annunciato Windows 8.1 diventa anche più leggero su questo update, sopratutto su computer più lenti e sui netbook.

Finalmente Microsoft ha corretto molti dei suoi errori di progettazione iniziali e restituito al desktop l'importanza che deve avere.
In attesa che si possa scaricare l'update di Windows 8.1, sotto il video ufficiale da 3 minuti della presentazione di Windows 8 Update 1 di Microsoft


In un annuncio a sorpresa Microsoft ha anche anticipato che, in un futuro aggiornamento, tornerà il pulsante Start normale, simile a quello di Windows 7, con una versione ridotta delle piastrelle.
Di questo se ne parlerà nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE: Rimettere il vecchio pulsante Start Menu su Windows 8 / 8.1

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
3 Commenti
  • lodo panci
    3/4/14

    bene ma avendo già la versione 8.1 e avendola riportata a windows 7 con un sacco di modifiche sudando 7 camicie (start menu 8 ...) vale la pena di rifare tutto scaricando quest'ultima versione ?

  • Claudio Pomes
    3/4/14

    insomma, io non capisco davvero, uno si compra windows 8 e poi lo riporta a Windows 7? che l'hai comprato a fare allora?

  • Oliver
    4/4/14

    L'8 aprile 2014... sarà un caso che rilasciano l'update proprio il giorno in cui termina il supporto per lo storico Windows XP?