Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Aggiungere collegamenti al menu Google

Pubblicato il: 2 aprile 2014 Aggiornato il:
Modificare i pulsanti visibili nel menu box sui siti Google, quello che compare premendo il tasto dei quadretti in alto a destra
personalizzare pagina Google La HomePage di Google.it, così come Google.com e qualsiasi altra pagina Google come anche i siti Gmail e Google Maps, ha un menu principale sul pulsante a quadretti in alto a destra che è un menù di selezione dei diversi servizi.
Da qualsiasi pagina Google è quindi possibile aprire YouTube, Google Maps, Google Drive, Google Play, Gmail, il Calendario e tanto altro da quel menu di lancio.
Questa griglia 3x3 di pulsanti che fino a oggi era fissa, si può ora personalizzare e modificare il menù Google scegliendo quali servizi far comparire in alto, che saranno quelli che si usano di più.

Da adesso le icone dei vari servizi Google si possono spostare col mouse a proprio piacimento.
Se si vuole facilitare l'accesso a servizi come Google Translate o Blogger, si può scorrere verso il basso il lanciatore, premere l'icona di uno di questi servizi e trascinarla col mouse verso l'alto.
Quelli che non si usano invece si possono spostare in basso.

Volendo possono essere aggiunti a questo menù anche altri collegamenti come Adwords, Google ricerca Immagini, Google ricerca video, Google Keep, Google contatti, Webmaster tools e ogni sito google in cui appaiono i quadratini in alto a destra.
Per farlo, basta visitare il sito, ad esempio, di Google Immagini e poi premere il tasto con i quadretti in alto a destra.
Nel riquadro viene richiesto se si vuol aggiungere questo sito al menu di selezione Google.

Se si volesse ancor più personalizzazione allora bisogna usare Google Chrome e installare una di queste estensioni.
Con App Launcher Customizer si possono aggiungere più pulsanti al menu.
Dopo averla installata in Chrome, aprire Google.it, cliccare sul pulsante coi quadratini in alto a destra per aprire un menu più ampio, con le principali app Google, non in una grigla 3x3 ma in un box 3x4.
Premendo sul tasto Configure si entra in una schermata di configurazione dove aggiungere altri servizi Google al menu veloce del launcher.
Qui si possono rimuovere le icone di servizi che non si usano usando il mouse e trascinandoli da destra a sinistra o aggiungerne altri dalla lista, da sinistra a destra.
Se si aggiungono più collegamenti sulla griglia si accresce e non c'è limite alle app che si possono tenere nel box.
Premendo sul tasto Custom Shortcut si può anche aggiungere il link ad un sito a scelta, come per esempio Navigaweb.net, opzionalmente anche indicando il link dell'icona.

Un'altra alternativa è l'estensione Apps Launcher per Chrome, che aggiunge un pulsante a quadretti uguale a quello visibile nelle pagine Google, premendo il quale si apre un box con le icone delle applicazioni installate in Chrome.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)