Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Aprire link in background da altre app con Brave Browser (Android)

Pubblicato il: 4 aprile 2014 Aggiornato il:
Brave Browser per Android per aprire siti e pagine web cliccabili da altre applicazioni, in background
aprire link in background Da Chrome a Firefox, Da Dolphin a Opera, come possiamo vedere nella lista dei migliori browser per navigare con Android, non si può dire che chi ha uno smartphone o un tablet Android non abbia possibilità di scegliere il browser migliore per navigare su internet.
Certo, ci sono molti elementi di differenziazione tra loro, soprattutto relativamente al modo di sincronizzare la navigazione tra PC e smartphone, alla capacità di migliorarsi con le estensioni e per il supporto Flash, ma, in generale, sono tutti simili.
Brave Browser (Link Bubble) è invece un browser diverso, innovativo a suo modo, che ha una particolarità chiave: è capace di aprire i link cliccabili da altre applicazioni in background.

Di solito, quando si tocca un collegamento che qualcuno ha pubblicato su Twitter o Facebook, il dispositivo lo apre nel browser web coprendo l'app che si sta usando.
Una volta che la pagina viene caricata ed è stata visualizzata, è possibile chiudere il browser e tornare all'app precedente.
Brave Browser vuole rendere il processo più facile e comodo: i link cliccati da altre app, con una modalità grafica simile a quella di Facebook Messenger, apre i link in background senza avviare il browser web.
La prima volta che si clicca su un link, Brave lo intercetta e lo carica in background così da poter continuare a utilizzare l'applicazione.
Il sito è indicato da una piccola icona tonda sullo schermo che, se toccata, fa visualizzare la pagina web.
Per esempio, se si sta usando Twitter scorrendo i vari tweet interessanti, quando si clicca un link lo si apre con Brave in sottofondo, senza smettere di usare Twitter.
Il sito in questione viene notificato in una piccola bolla al lato dello schermo ed è sufficiente toccarla per aprire quella pagina.

La versione gratuita dell'app può intercettare i link da una sola applicazione alla volta mentre la versione a pagamento rimuove questa limitazione.
Le bolle possono essere trascinate sullo schermo e posizionate dove fa più comodo.
I link aperti vengono ricordati in una cronologia e possono essere riaperti in qualsiasi momento.
C'è un piccolo pulsante ingranaggio nell'angolo in alto a destra della schermata principale dell'app che consente di accedere alle impostazioni per specificare da quale applicazione si vogliono intercettare i link e quali sono i servizi preferiti per la condivisione delle pagine web aperte.

Brave Browser si può scaricare gratis dal Play Store.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)