Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scarica VLC per iPhone e iPad per guardare ogni tipo di video

Pubblicato il: 14 marzo 2014 Aggiornato il:
Scarica VLC per iPhone e iPad, miglior applicazione per vedere video e trasferirli da PC a dispositivo
vlc per iPhone e iPad VLC per iOS è quello che avrebbe dovuto essere iTunes, ma che non lo è.
Proprio per questo forse questa applicazione ha faticato davvero a vedere la luce sull'iTunes store rifiutata da Apple e finalmente approvata adesso e disponibile nell'app Store per iPhone e iPad.
VLC supplisce a tutte le mancanze del media player predefinito di un iPhone o iPad e permette non solo di vedere video e film di ogni formato ed anche di aprire file multimediali direttamente da Safari.

VLC per iOS è la stessa applicazione utilizzabile anche su dispositivi Android, riproduce tutti i formati di file video compresi anche quelli meno standard come MKV, FLV e i file audio OGG e FLAC.

Con VLC si può lasciar perdere iTunes per trasferire i video sul dispositivo dal computer.
VLC aggirare l'obbligo di iTunes di accoppiare il dispositivo con il PC tramite trasferimento di file Wi-Fi.
dal menu di VLC si può usare la funzione Wi-Fi Upload, per vedere l'indirizzo dell'iPhone o iPad del tipo http://192.168.0.x.
A patto che il computer sia sulla stessa rete del dispositivo iOS, si potranno caricare i file visitando l'URL nel browser Web del PC e trascinando i file dalle finestre di Windows.
VLC per iOS supporta anche il trasferimento di file tramite FTP, HTTP e cloud storage Dropbox e Google Drive.
È anche possibile aprire un file multimediale online usando Safari, e poi usando l'opzione Apri in ....
In questo caso però bisogna attendere che il video venga scaricato e non c'è alcuna barra di progresso per vedere quanto manca alla fine.

Con VLC per iOS si possono anche aprire i video in streaming che stanno su server uPnP (DLNA).
Non è richiesta alcuna configurazione, basta solo collegarsi alla stessa rete e aprire il flusso di rete.
VLC per iOS non supporta i video in streaming da internet, HTTP, FTP, RTSP, RTMP e MMS, per i quali è richiesta un'app diversa (vedi alla fine).
Come nella versione per Android, VLC su iPhone e iPad supporta i gesti col dito per alzare il volume (destra e sinistra), per avviare e fermare la riproduzione e cambiare la luminosità dello schermo (su e giu).
VLC per iOS permette anche di modificare contrasto, velocità di riproduzione, rallentatore o accelerata da 0,25x a 4x, fermare il video quando si preme sul tasto Home e irprenderlo da dove era rimasto, supporto sottotitoli.

VLC per iOS si può scaricare gratis dallo store iTunes ed è un'ottima app per vedere video su iPhone e iPad, ottimo per trasferire i file da PC a dispositivo.

VEDI ANCHE: Migliori applicazioni iPhonee e iPad per vedere video e film

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)