Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Rivedere le immagini dei siti internet visitati

Pubblicato il: 3 marzo 2014 Aggiornato il:
Sfogliare e rivedere tutte le immagini viste su internet nell'ultimo periodo, dei siti web aperti con Chrome, Internet Explorer e Firefox
sfogliare immagini visitate Alcuni contenuti dei siti web aperti durante la navigazione su internet vengono salvati in una cache sul disco del computer.
In questo modo, la prossima volta che si visita lo stesso sito internet, il PC può accelerarne il caricamento senza dover riscaricare le varie immagini e il codice.
La cache, per sua natura, è temporanea quindi le immagini salvate saranno preso cancellate dopo un certo periodo di tempo.
Se si vogliono rivedere tutte le immagini viste su internet nell'ultimo periodo, per curiosità o per rivedere che non si ricorda dov'era stata vista, si può usare un piccolo programma della Nirsoft chiamato ImageCacheViewer, facile da usare e che fornisce anche molte informazioni aggiuntive.

LEGGI PRIMA: Svuotare la cache ed eliminare i cookie su Firefox, Chrome, IE

Ci sono molti modi di vedere la cache dei browser web, per ritrovare le immagini dei siti visitati, ma ImageCacheViewer permette di rivedere, in un solo colpo, tutti i file dei siti aperti in passato con Internet Explorer, Firefox e Chrome.
L'utility è portatile, non richiede installazione, funziona in tutte le versioni di Windows, sia a 32 e 64-bit e supporta Internet Explorer, Mozilla Firefox, SeaMonkey e Google Chrome.

Tutto quello che bisogna fare è scaricare ed estrarre il programma per utilizzarlo.
Quando si avvia il file .exe, si vedrà subito l'elenco dei file in cache.
Il programma fa la scansione delle cartelle predefinite dei browser quindi se è stata spostata la cache bisognerà cambiare un'opzione.
Dal menu in alto di Opzioni > Opzioni avanzate si possono configurare le cartelle di cache o impedire la scansione di un particolare browser.
Nelle opzioni è anche possibile modificare il periodo di tempo passato di cui si intende vedere le immagini dei siti visitati.
L'ultima opzione permette di cercare solo le immagini di uno o più specifici siti internet.
Prima di usare ImageCacheViewer assicurarsi di aver chiuso tutti i browser altrimenti non funzionerà.

(VEDI ANCHE: Come spostare la cache di Chrome e Firefox sulla RAM e navigare più veloci)

Alla fine si possono sfogliare tutte le immagini aperte su internet con il mouse o la tastiera, e quando si seleziona un'immagine, essa viene visualizzata in anteprima nella finestra del programma.
Per ogni immagine, si può vedere l'URL del sito da cui proviene, il nome e il tipo di immagine, il quando è stata vista, la dimensione del file, il nome e il browser.
In base a queste caratteristiche si può ordinare l'elenco in modi diversi, ad esempio dalla più grande all'immagine più piccola o in ordine cronologico.
Quello che non si può fare è di spostare o copiare le immagini dalla cache in un'altra posizione sull'hard disk.
È comunque possibile aprire il sito dell'immagine sul browser per poi poterla salvare se interessa conservarla.

LEGGI ANCHE: Vedere immagini e video salvati nella cache di IE, Chrome e Firefox

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)