Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Ottimizzare il Mac e fare la manutenzione di OSX

Pubblicato il: 17 marzo 2014 Aggiornato il:
8 suggerimenti per ottimizzare le prestazioni di un computer Mac ed evitare rallentamenti ed errori di sistema
manutenzione sistema mac Quando si possiede un Mac, di solito, ci si preoccupa poco della manutenzione del sistema in quanto le prestazioni hardware dei computer Apple sono molto elevate.
Questo è però sbagliato in quanto ogni PC, per quanto potente, richiede manutenzione sia per farlo durare di più, sia per poterlo usare senza rischiare errori, problemi o rallentamenti.
La causa di prestazioni ridotte possono derivare da programmi esterni mal progettati o con qualche bug, dall'eccesso di file spazzatura o di troppi programmi in avvio automatico.
In sostanza, anche i Mac possono diventare lenti e anche se questo non fosse mai successo, vale comunque la pena leggere questo articolo per prevenire ogni possibile problema e ottimizzare il sistema.

1) Prima di tutto, riavviare il Mac se non viene fatto da molto tempo.
Spesso solo questo può risolvere eventuali errori e rallentamenti.

2) Chiudere le applicazioni aperte
Dal dock in basso, controllare le icone con leggeri cerchi blu sotto che indicano le applicazioni in esecuzione.
Cliccare e tenere premuto sull'icona fino a che non comprare un menu per chiudere il programma.

3) Organizzare gli elementi di avvio automatico
L'elenco di elementi di login che si avviano insieme al sistema e che, quindi, possono allungare il tempo di caricamento iniziale, si trova nel menù Utenti e gruppi nelle preferenze di sistema.
Oltre agli elementi di login si può controllare la cartella /Library/StartupItems (da cercare nel finder).
In questa cartella bisogna cercare le applicazioni non più presenti sul computer e rimuoverle.

4) Evitare il ripristino di finestre e di applicazioni delle sessioni precedenti
Una delle caratteristiche più utili in OS X è quella di rivedere aperte le applicazioni e le finestre dell'ultima volta che si è usato il Mac.
Questa funzione prende risorse significative a seconda del numero di finestre che sono state aperte e rallenta il tempo di avvio del computer.
Si può disattivare questa funzione nelle Preferenze Generali.

5) Disinstallare applicazioni inutili
Andare nella cartella Applicazioni e disinstallare i programmi che non si usano e che non sono necessari può liberare il computer da tanta spazzatura.
Per fare in modo che la disinstallazione non lasci tracce vale la pena usare il programma AppCleaner che tiene il sistema pulito da file inutili.

6) Disinstallare le lingue inutili
In un Mac molto spazio disco è occupato dalle traduzioni del sistema.
Se si usa la lingua italiana, conviene rimuovere tutte le altre lingue (tranne l'inglese) con il programma Monolingual, facilissimo da usare.

7) Pulizia disco
Una volta disinstallati i programmi non più necessari sul sistema, vale controllare i file più grandi che occupano spazio disco.
Disk Inventory X è uno strumento che fa la scansione del disco e mostra quali sono i file che ne occupano di più.

8) Usare Onyx
OnyX è un programma per ottimizzare un computer Mac al suo meglio e per prevenire problemi.
OnyX ha molti comandi di base, ma è anche uno strumento avanzato da usare con cautela se non si è molto esperti.
Le cose di base che si possono fare sono: Manutenzione, pulizia, utilità, Automazione, e parametri .
il processo di pulizia è automatico e può essere configurato per cancellare i file vecchi e inutili della Cache, di internet e di altri programmi.
Onyx si può scaricare per ogni versione di OS X da questo sito.

Si può anche usare Ccleaner per Mac per ottimizzare e fare manutenzione del sistema OSX.

Se questo non dovesse bastare, la lista delle cose da fare per come velocizzare il Mac OS X ed evitare rallentamenti anche se vecchio.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)