Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Usa le estensioni di Google Docs per migliorare Google Office

Pubblicato il: 12 marzo 2014 Aggiornato il:
Su Google Docs si possono ora aggiungere i componenti aggiuntivi che sono come estensioni per fare cose in più con Google Office
estensioni google docs Google ha presentato nuovi add-on per Google Documenti e Spreadsheet in modo da rendere le applicazioni web di Google Office più potenti e più utili.
Goole Docs sarebbe l'equivalente di Microsoft Word mentre Spreadsheet sarebbe l'equivalente di Excel e serve a creare fogli di lavoro e tabelle.
Google Office è incluso in Google Drive dove basta premere sul tasto Crea per creare un nuovo documento Google Office.
Come le estensioni per Chrome che aggiungono nuove funzionalità al browser, gli add-on di Google Documenti sono componenti aggiuntivi che estendono le funzionalità delle applicazioni Office.
Se si apre un documento o un foglio di lavoro su Google Documenti, si troverà un nuovo link "Componenti aggiuntivi" nella barra dei menu.
Per vederli anche in Google Fogli di lavoro bisogna invece attivarli premendo la rotella in alto a destra sulla pagina principale di Google Drive, andando nelle Impostazioni e poi sulla scheda Modifica attivando l'opzione Prova il nuovo Fogli Google e salvare.

LEGIG PRIMA: Meglio Word o Google Docs? Office 365 o Google Apps?



Quando si clicca sul link dei Componenti aggiuntivi si apre una piccola finestra per scegliere quelli da installare e sfogliare il catalogo e per gestire quelli già installati.
La pagina è simile a quella del Chrome Web Store e ordina gli add-ons in base alla popolarità.
Un filtro in alto permette di limitare i risultati per visualizzare solo quelli di un certo tipo tra le varie categorie: istruzione, produttività, strumenti aziendali, sociale e utilità.
La barra di ricerca serve a cercare quello che serve.
Quando si aggiunge un componente aggiuntivo bisogna accettare le sue condizioni e poi si devono leggere le istruzioni per usarlo.
Per esempio si può installare subito quello che si chiama Thesaurus che serve a cercare definizioni per ogni parola.
Una volta installato, si potrà selezionare una parola in un documento e premere col tasto destro per cercarne la definizione che comparirà sulla destra.
Premendo sul menu Componenti aggiuntivi si può usare l'add-on installato per trovare sinonimi di una parola
Ricordarsi che nelle Opzioni di Thesaurus bisogna impostare la lingua italiana.

I migliori componenti aggiuntivi per Google Docs che si possono aggiungere oggi alle applicazioni Documenti e Fogli di lavoro sono i seguenti:

- HelloFax, per inviare un fax a qualsiasi numero in tutto il mondo direttamente dall'interno di Google Documenti.
La versione gratuita consente di spedire fax fino a 5 pagine.
- Translate per tradurre velocemente i documenti in qualsiasi lingua usando Google Traduttore.
- Thesaurus, descritto sopra.
- Table Of Contents per creare velocemente un indice al documento.
- UberConference per avere una conferenza audio con un massimo di 10 persone mentre si lavora su un documento Google Office; si può anche registrare la conversazione.
- Hello Sign e Pandadoc per firmare un documento con firma scritta a mano tramite il programma.
- Avery: crea etichette di indirizzi da stampare.
Sudoku: crea e risolve i puzzle Sudoku all'interno di un foglio di lavoro Google.
- MindMeister serve a creare un elenco puntato gerarchico che viene trasformato in una mappa mentale visiva.
- Gliffy e LucidChart per creare diagrammi di flusso, ,grafici, organigrammi e altri disegni tecnici all'interno dell'account Google Documenti.
- Mapping Sheet permette di creare una mappa dentro un foglio di lavoro con un elenco di nomi e indirizzi.
- Texthelp è come un evidenziatore giallo per evidenziare parole e testo in Google Documenti.
- EasyBib per creare la bibliografia di un documento.

Grazie ai componenti aggiuntivi Google Docs diventa sempre più potente e ricco di funzioni avvicinandosi alla produttività di Microsoft Office.

LEGGI ANCHE: Diventare bravi con i fogli di calcolo in 4 passi (Excel, LibreOffice e Google Drive)

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
6 Commenti
  • Francesco
    26/5/14

    Ho letto: "Ricordarsi che nelle Opzioni di Thesaurus bisogna impostare la lingua italiana"
    ma dove compare la voce opzioni, quando lancio thesaurus non esce e non son riuscito a capire dove essa sia per impostare la lingua italian, potreste essere più chiari, grazie!

  • Claudio Pomes
    26/5/14

    puoi cambiare lingua in trova definizione dal menu strumenti , per l'addon thesaurus non c'è più l'opzione

  • Francesco
    27/5/14

    Ho trovato che si può cambiare alla voce File/language la lingua mentre su tools che dovrebbe essere strumenti non ho vedo trova definizione e cambia lingua!

  • Valeria Molteni
    11/5/16

    Grazie, è molto chiaro. Esistono componenti aggiuntivi per arricchire le impostazioni di pagina? Vorrei scrivere in A6, ma è possibile solo fino ad A5. Mille grazie.

  • Giacomo Bruni
    7/10/16

    Possibile che di tutte quelle indicate nell'articolo ,me ne funzionino solo due (hellofax e texthelp)? Forse l'articolo è un pò vecchio e andrebbe rivisto.
    Spero che tu , contrariamente alle altre volte, mi risponda.

    Giacomo

  • Claudio Pomes
    7/10/16

    Io rispondo quasi sempre; queste estensioni dovrebbero funzionare, ad esempio translate funziona, solo che alcune mancano di essere aggiornate da tempo o sono a pagamento sembra