Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Come lo smartphone può rovinarci la vita se usato male

Pubblicato il: 13 gennaio 2014 Aggiornato il:
Come rovinarsi la vita con uno smartphone, rischi e pericoli delle moderne tecnologie di comunicazioni e dei nuovi cellulari
usare male lo smartphone Gli smartphone sono la novità tecnologica principale dell'ultimo decennio, la vera evoluzione del cellulare che era stata la novità del decennio precedente.
Questi computer in miniatura che tutti noi portiamo in giro in tasca tutto il giorno e ogni giorno, sono diventati ormai oggetti indispensabili per la vita di tutti i giorni e le case che li producono, Apple, Google, HTC, Samsung ecc. fanno a gare a chi ne vende di più.
Mentre però abbiamo visto quante cose si possono fare con uno smartphone, bisogna ogni tanto anche fermarsi e fare un passo indietro, guardando noi stessi, l'uso che facciamo di questi cellulari e notando come, per certi versi, essi non hanno migliorato la nostra vita, anzi la rovinano o almeno hanno la capacità di farlo in futuro.
Vediamo allora perchè uno smartphone può rovinarci la vita e quali abusi dello stesso bisognerebbe evitare.

LEGGI ANCHE: Regole di buona educazione nell'uso di cellulari, computer e internet

1) Uno smartphone è la rovina dei rapporti sociali reali
Questo, in realtà, è un tipico moderno problema di tutta la recente tecnologia, dei computer, di internet e dei social network in particolare.
Lo smartphone ci collega a tutto il mondo via e-mail, tramite Whatsapp, Facebook, Twitter e il web in generale, ma ci disconnette dalle persone che ci stanno intorno.
Questo è un fenomeno facilmente riscontrabile e bastan andare al pub o al ristorante per vedere coppie o gruppi di amici che non si parlano, ma stanno guardando ciascuno il suo cellulare.
La gente non parla più, si manda messaggi ed emoticon.

2) Rischio di vivere attraverso il filtro dell'obiettivo della fotocamera
Oggi tutti gli smartphone sono dotati di buone macchine fotografiche al loro interno e diventano davvero comodi per scattare foto o girare video in ogni momento.
Avere una macchina fotografica sempre a portata di mano può rendere difficile, per alcune persone, resistere alla tentazione di di scattare foto in ogni occasione.
Il problema nasce quando si esce con persone che non fanno che inquadrare il mondo e le persone intorno con la fotocamera per scattare una foto, quasi nascondendosi e tanto concentrati dal non godere del presente.

3) Perdere tutto il tempo libero
Gli smartphone sono dispositivi estremamente versatili che offrono infinite opportunità di passare il tempo, dia in modo produttivo che per distrarsi.
Di recente ho anche scritto di come usare lo smartphone senza connessione internet per passare il tempo.
Il problema può essere quello di abusare del cellulare e fissarsi troppo per giocare, twittare, messaggiare e navigare siti web inutili per ore e ore senza fare altro.

4) Sfociare nell'"oversharing", condividere troppe cose e distruggere la propria privacy.
La santa trinità "smartphone - Internet - social network" ha portato molte persone a strafare quando si tratta di condividere i dettagli della loro vita e gli smartphone sono, credo, la principale causa di questa tendenza di fare "oversharing".
Il fatto è che col cellulare si può condividere ogni momento della nostra vita quando e dove vogliamo, parlare di situazioni sentimentali, problemi sul posto di lavoro, problemi personali e dire a tutti quello che stiamo facendo, dove lo stiamo facendo, e con chi.
È possibile caricare foto o video, scrivere i commenti più banali e pubblicare continuamente selfies per far vedere agli altri che siamo fighi.
Alla fine, gli amici in Facebook o in altri social network potrebbero trovare molti argomenti per sparlare di noi o più semplicemente trovarci noiosi o vanitosi.

LEGGI ANCHE: Il Nokia 3310 era meglio degli smartphone di oggi per 9 motivi

5) Difficoltà a staccarsi da internet
Con il computer, prima o poi un si stanca, lo spegne e si alza dalla scrivania o dal tavolo in cui lo stava usando, ora, questo non accade più.
Avere uno Smartphone significa che ovunque ci si trovi nel mondo, si ha la capacità di collegarsi a internet, andare on-line e conversare con le persone.
Può diventare davvero difficile staccare la spina e allontanarsi da tutto e tutti, anche per brevi periodi di tempo.

6) Rischio elevato di "offendere" gli amici per mancate risposte
Una volta con gli SMS si poteva anche fare finta di nulla oppure leggere un messaggio senza rispondere, oggi no.
Chi ha uno smartphone nono potrà più usare la scusa " scusa se non ti ho risposto, non l'ho letto", perchè tanto io so se e quando hai letto il messaggio che ho mandato tramite Facebook, Whatsapp o altre app.

7) Affidarsi troppo della tecnologia e smettere di pensare
Anche se noi tutti dovremmo accogliere i progressi della tecnologia e farli nostri, il pericolo è quello di dimenticare di fare anche le cose più facili con la propria testa.
Ecco quindi che non si fanno più operazioni matematiche a mente perchè c'è la calcolatrice, non si ricorda più una strada perchè c'è il navigatore, non si sa più scrivere perchè c'è il correttore automatico, non ricordarsi di appuntamenti perchè c'è l'agenda digitale e cosi via.
Alla fine, il pericolo è quello di diventare più stupidi.

8) Perdere uno smartphone potrebbe essere un problema molto serio
Prima se si perdeva un cellulare, si poteva anche piangere per il danno economico, ma comunque non c'erano rischi.
Oggi uno smartphone contiene tanti di quei dati personali, comprese le login e password per gli account web, che se un estraneo ne venisse in possesso e li usasse per danneggiarci potrebbero esserci problemi non trascurabili.
Per questo motivo su tutti gli smartphone è ormai incluso un sistema antifurto per bloccare o cancellare la memoria del cellulare, praticamente indispensabile.

LEGGI ANCHE: 12 segni che si è dipendenti dallo smartphone

Alla fine, non finirò mai di consigliare di comprare uno smartphone a chi non lo ha, ma è importante tenere a mente che, come per tutte le cose, anche la tecnologia internet e gli smartphone, se abusati o semplicemente se usati troppo, diventano un male e non migliorano la nostra vita.
Saper usare un iPhone non è tanto una questione di libretto d'istruzioni, ma soprattutto di buon senso pratico.

LEGGI ANCHE: 9 falsi miti di tecnologia e informatica da sfatare

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
4 Commenti
  • xxx2010
    13/1/14

    che bel articolo claudio,sante parole..hai sentenziato un problema di tante persone..che vivono solo di tecnologie,chat,email ecc..trascurando gli appuntamenti dal vivo!!! questo articolo tuo dovrebbe far riflettere

  • Dionysus
    13/1/14

    Concordo pienamente, con l'articolo e col commento precedente.

  • Michele
    17/3/14

    Tutto vero! Mi stupisce detto dall'autore di un blog sicuramente molto appassionato di tecnologia!!! Bravo sei un grande!

  • Alessandro Fabbri
    30/9/14

    Ciao a tutti. Da qualche giorno ho installato questa app per capire come e quanto uso il mio smartphone. Ve la consiglio.

    https://play.google.com/store/apps/details?id=com.dfs.too_much_phone