Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Chi ha Google+ può essere contattato via Gmail da tutti

Pubblicato il: 10 gennaio 2014 Aggiornato il:
Cosa significa che tutti gli utenti fdi Google+ possono contattarci in Gmail? è un problema? come si può disattivare?
messaggi ai contatti Google+ Un aggiornamento per Google+ finisce per coinvolgere tutti gli utenti Gmail che possono ora inviare e ricevere email dai vari collegamenti di Google+, anche se non hanno mai scambiato con loro l'indirizzo di posta elettronica.
Questa integrazione di Gmail significa che chiunque su Google+ può essere contattato da altri utenti tramite Gmail, anche se questi non conoscono l'indirizzo email.
Gli utenti che accettano di essere contattati da chiunque tramite Google+ non mettono in piazza i loro indirizzi email.
Quelli restano privati a meno che un utente non sceglie di rispondere a questi messaggi e, a quel punto, la corrispondenza continua come in un normale scambio di email.
Tutto è regolato da una nuova opzione delle impostazioni di Gmail dove è possibile specificare se lasciare che gli altri utenti di Google+ possono inviarci messaggi oppure disattivare questa possibilità e tornare com'era prima.
I messaggi ricevuti da utenti Google+ vengono contrassegnati in modo che sia evidente che questi hanno trovato il nostro nome in Google+.

In Google+ già era possibile scambiare messaggi con chiunque nella chat Hangouts, ora però si aggiunge un'opzione di messaggistica più professionale qual è la mail.
Queste e-mail funzionano un po' diversamente dal normale ed il nostro indirizzo è condiviso solo con le persone autorizzate.
In pratica, quando qualcuno vuole inviarci un'email, se non conosce il nostro indirizzo, può iniziare a scrivere il nostro nome per vedere se siamo presenti in Google+, senza però mostrare la nostra Mail.
Se si risponde al messaggio ricevuto e si aggiunge quella persona alle nostre cerchie, allora saranno visibili i rispettivi indirizzi di posta, altrimenti quel messaggio rimane lettera morta.
l'indirizzo e-mail non è visibile ad un utente Google+ fino a che che non si invia a questo un'e-mail e allo stesso modo, l'indirizzo email di altre persone persone non è visibile a noi se non ci mandano prima un'email.

È possibile disattivare la ricezione di messaggi da altri utenti Google+ nelle impostazioni di Gmail, cercando la voce che dice "Invia email mediante Google+:".
Il valore di default è impostato a chiunque, e questo si può cambiare a Nessuno o alle cerchie.
Se si imposta la preferenza a nessuno, si disattiva di fatto la possibilità che qualcuno su Google+ possa utilizzare la nuova funzione per inviarci messaggi.
Per il momento consiglierei di non toccarla e vedere che succede, se poi questo si dovesse tradurre in un aumento di spam o messaggi indesiderati, allora sarà il caso di disattivarla.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)