Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Tastiere che occupano poco spazio sullo schermo (Android)

Pubblicato il: 6 dicembre 2013 Aggiornato il:
2 tipi di tastiere per smartphone e tablet Android molto diverse che occupano poco spazio sullo schermo
tastiere poco ingombranti android Un punto di forza di Android è la possibilità di cambiare la tastiera touchscreen che nel sistema è solo un'app come le altre e può essere scelta dallo Store Google Play.
La scelta non è limitata a poche opzioni, ma a numerose alternative e diversi sistemi studiati per scrivere più velocemente possibile.
Ci sono sistemi intelligenti e innovativi che indovinano le parole che si stanno scrivendo, tastiere dove i tasti sono disposti in modi diversi, dove si scrive a pressione oppure trascinando il dito sullo schermo.
Si può installare la tastiera Google, già predefinita in Android 4.3 e versioni successive o altre app descritte in un altro articolo, sulle migliori tastiere Android.
In questo articolo invece vediamo 2 tipi di tastiere Android molto diverse dal normale, che hanno come caratteristica comune quella di occupare poco spazio sullo schermo, lasciando quindi pieno spazio all'app che si sta usando.
Questo è particolarmente utile quando si usa il tablet o lo smartphone in modalità orizzontale, per avere più spazio verticale, con applicazioni di scrittura come i messaggi, le mail ecc.

1) Minuum è la migliore di questo tipo di tastiera anche se non è gratuita e costa 2 Euro e qualcosa.
Minuum restringe l'intera tastiera in una singola riga e basta toccare nell'area della lettera, per scriverla.
Non serve essere troppo precisi perchè la tastiera indovina le parole che si intende scrivere e digita la lettera corretta.
L'applicazione ha ricevuto recensioni davvero entusiaste ed il suo funzionamento potrebbe davvero innovare il metodo di scrittura sugli schermi touchscreen.

2) MessagEase Keyboard ha un approccio completamente diverso dal solito per scrivere sullo schermo touchscreen di Android.
Questa volta le lettere sono disposte in una griglia 3X3 punti che può essere trascinata in qualsiasi posizione dello schermo.
Questa tastiera occupa pochissimo spazio che richiede un certo allenamento ma che potrebbe davvero soddisfare gli scontenti del sistema QWERTY che cercano soluzioni più rapide.
MessageEase è un'app gratuita che ha ricevuto commenti molto lusinghieri.

Le tastiere virtuali non possono ancora essere paragonabili a quelle fisiche ma grazie a Android e alle sue infinite possibilità è possibile sperimentare diversi metodi che possono davvero trasformare i tablet touchscreen in veri computer su cui lavorare scrivendo lunghi documenti in modo veloce.
Ricordo infine che su Android possono essere installate più applicazioni tastiera e che

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
Un Commento
  • rico
    8/12/13

    Aggiungo KeyZag, tasti tondi e sfalsati senza barra spazio e tasto cancella (si fa con strisciata verso destra o sinistra). Altezza configurabile, ma niente previsione delle parole.